Girelle di persico al burro e timo

di Novellus Apicio
Oggi vi proponiamo un’altra ricetta collegata all’Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo: le Girelle di persico al burro e timo del Ristorante Gardesana a Torri del Benaco sul lago di Garda, sponda veronese.

L’Albergo Ristorante Gardesana di Giuseppe e Mirko Lorenzini si trova a Torri del Benaco, località tra le più interessanti della sponda veronese del Lago di Garda. Il porticciolo, in particolare, con il castello scaligero che domina la piazzetta retrostante, offre un’immagine di antica bellezza. Presenza di spicco è il quattrocentesco Palazzo del Capitano, trasformato da quasi due secoli nel suggestivo albergo “Gardesana” sempre al passo con i tempi e meta prediletta da personaggi pubblici e divi dello spettacolo, a cui è stato attribuito il prestigioso riconoscimento di “Residenza d’epoca” da parte della Regione Veneto. A tale successo contribuisce il ristorante sulla terrazza a lago, da tempo nella massima considerazione dei gastronomi per le sue tipiche ricette gardesane. Il ristorante aderisce all’Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo e lo chef Matteo Nadalon propone le Girelle di persico al burro e timo.

Ingredienti per 4 persone
800 g persico
100 g burro
Timo q.b.
Sale q.b.
6 crespelle (da 20 cm di diametro)
300 g besciamella
200 g parmigiano reggiano
100 ml panna

Preparazione
Pulire, filettare e diliscare i persici. Tagliare la polpa a cubetti e saltali in padella con burro e timo tritato. Appena cotti, passali al frullatore. Si ottiene così una crema saporita.
A parte preparare la besciamella e le crespelle.
Unire in una terrina la besciamella e la polpa di persico frullata. Mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo e non troppo denso. Stendere l’impasto sulle crespelle. Arrotolarle e lasciarle raffreddare.
Tagliarle poi a tranci in modo da ottenere delle girelle alte circa 4 cm.
Preparare una pirofila imburrata, disporre le girelle sul fondo e aggiungere un po’ di burro e timo tritato.
Cuocere in forno per circa 8 min a 190°.
Mettere a bagnomaria la panna e il parmigiano fino a ottenere una fonduta liscia e omogenea.
Disporre un cucchiaio di fonduta al centro del piatto, adagiare sopra quattro girelle e spargere attorno un po’ di timo tritato. Servire ben caldo.

Albergo Ristorante Gardesana
Torri del Benaco (VR)
Piazza Calderini, 5
Tel. 045.7225411
Fax 045.7225771
www.gardesana.eu
info@gardesana.eu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: