Lazio – Milan: il goal di Tonali, per tenere vivo il sogno.

di Fosco Riccorutti
“Forza Milan” torna a descriverci con la solita accuratezza il big match vinto dai rossoneri. 

COMUNQUE VADA, ABBIAMO DIMOSTRATO CHI AVREBBE MERITATO DI VINCERE QUESTO SCUDETTO!

LazioMilan di ieri sera è stata la prova inconfutabile di quanto la famosa frase “Dovevamo fare il nostro”, da parte dei tanti tifosi del Milan poco osservatori, sia stata ed è una frase con pochissimo senso. Ieri sera, coloro che hanno avanzato o avanzano l’ipotesi che il Milan non vincerà questo Campionato per i suoi demeriti e perchè non è all’altezza dell’Inter, hanno avuto davanti ai propri occhi la testimonianza palese e chiarissima di cosa significa dover sistematicamente giocare non solo contro un avversario noto, visibile, battibile… ma anche contro un avversario più astratto, deciso e decisivo… un avversario che dall’inizio di questa stagione sta giocando a carte scoperte e che sta ottenendo, purtroppo, le sue volontà.

E si, perchè se in ogni partita, in ogni situazione, in ogni episodio dubbio… si fischia soltanto contro il Milan, non esiste nessun “Dovevamo fare il nostro” perchè nel momento in cui provi a farlo, ti viene impedito di riuscirci. Ieri sera il Milan, con il cuore, la volontà, la forza della disperazione ha vinto, ha vinto al termine di una partita infinita, nella quale ha dovuto rincorrere sempre e con difficoltà enormi… e sapete perchè? Perchè ancora una volta gli si voleva impedire di vincere, di ottenere attraverso la superiorità sul campo di battere l’avversario di turno.

Il Calcio poi ha le sue dinamiche incontrollabili e spesso le ingiustizie vengono cancellate dalla forza mentale, dallo strapotere fisico e tecnico, dalla netta superiorità e perchè no dalla fortuna. Il Milan alla fine ha vinto perchè non solo ha creduto di potercela fare fino alla fine, ma ha voluto essere più forte di tutto e tutti, tuttavia è innegabile che se sei costretto ogni volta a dover partire con l’handicap, a doverti battere contro due avversari, a dover subire prepotentemente torti arbitrali imbarazzanti, poi diventa impossibile vincere sempre e comunque, diventa impossibile essere sempre più forti di tutto e tutti sempre!
Il Milan di ieri, ci riempie di orgoglio e di passione, non a caso è stato SandroTonali, colui che rappresenta oggi la Curva Sud e tutto il tifo rossonero a segnare la rete che non ha permesso ai “Ratti” di sentirsi lo Scudetto “del malaffare” cucito sul petto.

Non molleremo fino all’ultimo secondo, dell’ultimo minuto, dell’ultima partita disponibile per provare a vincerlo… probabilmente non basterà, ed il perchè lo abbiamo visto tutti anche ieri sera, ma quello che ci riempie il cuore è vedere questi ragazzi, questo Allenatore, questa Squadra giocare contro qualsiasi avversità e rimanere sempre aggrappati al sogno. Ci rimarremo comunque male quando consegneranno questo Scudetto a chi non lo merita? Pazienza… si può fare tanto per crescere ancora, per migliorarsi, per essere talmente forti da battere anche il sistema, ma non si può certo rimproverare i nostri calciatori, il nostro Allenatore e quello che è stato fatto in questa stagione. Avessimo avuto non tanto i vantaggi concessi ad altri, ma esclusivamente quello che ci spettava oggi saremmo già Campioni d’Italia.


A questo punto e al di là di come andrà, sarà stata una stagione che ricorderemo per un motivo o per un altro, ma non sarà mai la stagione nella quale un tifoso del Milan potrà dire “Non abbiamo vinto per colpa nostra”. Ogni tifoso rossonero deve capire che aver perso 13 Punti contro Spezia, Bologna, Torino, Udinese, Salernitana non è il motivo del perchè può accadere che non vinceremo il titolo, i motivi sono altri e prima di tutto vengono da un sistema che ci considera una Società che non ha bisogno di vincere. In Italia infatti vince chi “ha bisogno” non chi è il più forte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: