“Com’è ancora umano lei, caro Fantozzi”: l’8 marzo Anna Mazzamauro al Teatro Marengo di Novi Ligure

di Jacopo Scafaro

Torna in scena, nella nostra provincia la grandissima attrice e comica, Anna Mazzamauro. 

L’8 marzo, in occasione della Festa della Donna, mantenendo fede alla promessa fatta il giorno della consegna del premio Lavagnino, durante le giornate di inaugurazione del teatro Marenco, torna sul palco Anna Mazzamauro con un lavoro in cui indaga le sfaccettature del suo personaggio, la signorina Silvani,oggetto del desiderio del ragionier Fantozzi. Lo spettacolo fa parte della stagione autonoma del Teatro Marenco a cura del Direttore Artistico Giulio Graglia.

Com’è ancora umano lei, caro Fantozzi” nasce da una riflessione della stessa Mazzamauro: “Mi sono sempre chiesta legittimamente che nome avesse la signorina Silvani, alla quale Paolo Villaggio ha regalato eternità e che io, da tramite riconoscente e in debito, ho contribuito a mantenere. Ho provato un elenco di nomi tra i più vintage: Alma, Ada, Ludmilla, Cunegonda, Tecla, Moira, Iris, Ersilia, Genoveffa, Miranda, Dorotea, ma se provate a mettere dopo ognuno di loro il cognome della Silvani non vi apparirà quell’immagine, quel grottesco e paradossale rosso sesso, quell’impasto di donna e di solitudine. Allora, poiché quella signorina mi appartiene di diritto e poiché i personaggi non nascono casualmente ma raccontano, nascondendoli con l’ironia, i nostri segni, i nostri umori, le nostre inclinazioni, il nostro animo, allora la Silvani sono io!

Adesso provate a chiamare la Silvani con il mio nome. Anna Silvani. È perfetto. Allora come Anna Silvani soltanto io posso, con il mio nome e col suo cognome, raccontare Paolo raccontando Ugo. E leggeremo insieme il nostro incontro, il suo primo film, il mio divertente impatto con il cinema e via via vent’anni della nostra vita professionale a puntate, vent’anni di solitudine della Silvani che non aveva capito che Fantozzi fosse stato l’unico uomo ad averla veramente amata”.

Com’è ancora umano lei, caro Fantozzi

Parole e musiche per Paolo Villaggio

di e con Anna Mazzamauro

Musiche eseguite da Sasà Calabrese – Chitarra e Pianoforte

Aiuto regia Stefano Paschero

Consulenza scenografica studiocantono+valsania

Disegno Luci Alexis Doglio

Fonica Simone Todesco

Service audio e luci Live Srl Progetto grafico Mood Design

Produzione E20inscena

Per info:

segreteria.teatromarenco@gmail.com 347 73 60 627dal mercoledì al venerdì dalle 14 alle 19 .

BIGLIETTI

Palchi e platea
Intero € 20
Ridotto* € 15
*Over 65, under 18, abbonati Teatro Stabile di Torino.

BIGLIETTERIA TEATRO MARENCO, Via Nicolò Girardengo 48, Novi Ligure (AL)
mercoledì e venerdì dalle 17.30 alle 19:00.

BIGLIETTERIA ON LINE VIVAticket

BIGLIETTERIA SERALE In teatro a partire da due ore prima dell’inizio delle recite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: