BorghiAmo: in viaggio tra le Città del Vino valdostane

Riceviamo e pubblichiamo
Tra vino, spettacoli e eccellenze enogastronomiche: dal 4 luglio al 3 ottobre gli appuntamenti per conoscere e vivere le 6 Città del Vino: Arvier, Aymavilles, Chambave, Donnas, Morgex a Villeneuve

BorghiAmo è un viaggio a tappe tra le Città del Vino della Valle d’Aosta, da Arvier, Aymavilles, Chambave, Donnas, Morgex a Villeneuve dove la caratteristica di ogni borgo viene messa in risalto attraverso concerti, esibizioni canore, artistiche, enogastronomiche alla ricerca di quelle sensazioni e di quelle emozioni che da più di un anno abbiamo dovuto tenere quasi sempre dietro la porta. Questi 6 comuni, sono 6 località dalle storie diverse, antiche e moderne, ognuna con il suo fascino, i suoi abitanti, i suoi colori e suoni, i suoi sapori.
«Il progetto intrapreso dal Coordinamento delle Città del Vino della Valle d’Aosta dimostra come la rete sia lo strumento più idoneo per la promozione dei territori; la cultura del vino è alla base delle più aggiornate forme di promozione per la crescita del turismo enogastronomico e per la valorizzazione dei borghi e delle realtà locali, delle tradizioni, di saperi, bellezze e bontà» afferma Floriano Zambon, Presidente dell’Associazione Nazionale Città del Vino.
Il borgo così come il villaggio, diventa il contenitore di eventi e di occasioni di incontro che la rassegna BorghiAmo vuole riunire. Un luogo dove si ascolta, si dipinge, si scolpisce, si recita, si parla, si mangia, si beve, si osserva.

Floriano Zambon

“Segni, Suoni e Voci nel borgo” e “Barricati in cantina” sono i due cardini portanti di BorghiAmo, la porta d’ingresso che apriamo col cuore di chi quei borghi e quei villaggi li ama e li vive, tutto l’anno.
“Segni, Suoni e Voci nel Borgo” cerca di portare una nota di colore ai borghi, grazie a diverse arti figurative (scultura, pittura, fotografia) che, come per magia, trasmettono l’essenza che vi si cela. Tutto questo ascoltando le diverse sensibilità musicali createsi nei borghi e, proprio per cercare di coinvolgere le nuove generazioni, alcuni laboratori vocali cercheranno di far percepire il borgo come un luogo dove poter vivere facendo ciò che più si ama, il canto, la musica, il teatro.
“Barricati in cantina” è parte di un progetto più ampio che coinvolge altre Città del Vino italiane e che in Valle d’Aosta vuole essere un percorso musicale infrasettimanale (mercoledì) che racchiude al suo interno le diverse anime che caratterizzano i borghi delle Città delle Vino valdostane.
Ogni data avrà un proprio percorso musicale spaziando su generi assolutamente diversi, dall’opera al rock, dai classici italiani anni ‘70 all’heavy metal con la caratteristica di essere interpretati tutti con strumentazione classica.
In ogni serata ci sarà l’unione di due momenti, quello artistico musicale con il Gruppo Caronte che introduce l’appuntamento cui segue una presentazione di ciò che il paesaggio del territorio e la viticoltura eroica rappresentano, grazie al lavoro dei produttori vinicoli del territorio dando l’occasione anche al produttore di “raccontare” il proprio vino.

Stefano Carletto

Il progetto nasce da una idea del Gruppo Caronte, condiviso con l’Associazione nazionale Città del Vino, e che si avvale del patrocinio dell’ONAV (Organizzazione nazionale Assaggiatori Vino).
«La collaborazione, tra Onav e Città del Vino, fortemente voluta da entrambe le parti, ha appena preso il via e sarà solo l’inizio di una proficua collaborazione che guarda anche al futuro con altre iniziative da poter condividere; la promozione del territorio e la valorizzazione della viticoltura eroica, fiore all’occhiello della Valle d’Aosta, sono gli obiettivi primari che Onav e Città del Vino condividono all’unisono»afferma Stefano Carletto, Coordinatore Regionale delle Città del Vino della Valle d’Aosta.

Questo il programma degli eventi:
AYMAVILLES
Domenica 4 luglio • dalle ore 15
Villaggio di Ozein «À la découverte du Bourg d’Ozein»
Un viaggio alla scoperta di un borgo ricco di fascino
Sabato 28 agosto • dalle ore 10
Grandze del Castello «De la vigne au verre»
Arte e degustazione itinerante alla scoperta dei vini e dei vigneti di Aymavilles
MORGEX
Domenica 18 luglio • dalle ore 10
Località Vigna “La Toupie Gourmanda”
Percorso enogastronomico
Martedì 10 agosto • dalle ore 9
Località Vigna e Borgo “Calici di Stelle” pic-nic sotto le stelle
Arte, Musica, Stelle e Percorso enogastronomico
ARVIER
Sabato 24 luglio • ore 18
Nei pressi della Cooperativa dell’Enfer  “Notes d’Enfer”
Arte, Vino, Musica e Lectura Dantis,nel 700° anniversario dalla morte di Dante Alighieri
VILLENEUVE
Lunedì 16 agosto • ore 14.30-20
Borgo e Châtel Argent “Wine & Art in Villeneuve”
Arte, Musica e Percorso enogastronomico
CHAMBAVE
Sabato 7 agosto • ore 15-22
Piazza Orsières “Gialloro”
Arte, Musica e Cena in piazza
DONNAS
Sabato 31 luglio • ore 15-20
Borgo “Vino, Legno e Suoni”
Arte, Musica e Percorso enogastronomico
Sabato 2 ottobre • ore 20.30
Chiesa Parrocchiale “50° Doc Donnas”
Concerto Corale
Domenica 3 ottobre • ore 16
Salone Bec Renon 65a Sagra dell’Uva
Chiusura Borghiamo 2021
Nei 6 comuni esposizione opere artistiche della rassegna
“SEGNI, SUONI E VOCI NEL BORGO”
Per informazioni:
infoborghiamo@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: