Hanswirt in Alto Adige, il fascino di una dimora antica

Riceviamo e pubblichiamo
Le origini risalgono al 1357 su un antico insediamento romano e ha attraversato quasi settecento anni di storia e ora è una dimora antica: da stazione di posta a hotel a quattro stelle S.

L’hotel Hanswirt****S di Rablà, nei pressi di Merano, sorge sulle fondamenta di una struttura di epoca romana e le sue origini risalgono al 1357.
Un tempo passava da qui la Via Claudia Augusta e i viandanti si fermavano nella stazione di posta, per abbeverare i cavalli e rifocillarsi.
Da allora, le mura antiche sono rimaste le colonne portanti di un hotel raffinato che non ha rinunciato a nulla della sua forte tradizione e storia.
Si chiama Hanswirt e sorge nel comune di Rablà, in una posizione strategica: da un lato la conca di Merano (15 minuti in auto), dall’altra, la Val Venosta e, a pochi chilometri, la Val Senales con il suo ghiacciaio.
Un’antica pietra miliare segna il passaggio di un periodo lontano e importante. 
La pietra fu rinvenuta di fronte all’ingresso dell’albergo nel 1552, dopo essere stata sommersa per secoli dalle acque del Rio Zielbach.

Venne incisa tra il 41 e il 54 d.C. in onore di Claudio Augusto e oggi si trova presso il Museo Civico di Bolzano. Una copia identica è conservata all’ingresso del ristorante, protetta da una lastra di spesso vetro.
Non esiste una data precisa che corrisponda al momento in cui il podere fu trasformato in locanda ma sicuramente già nel medioevo le carrozze provenienti da Sud, e che andavano in direzione del Passo Resia, qui si fermavano per il cambio cavalli e per rifocillarsi.
Il nome della famiglia Laimer figura addirittura dal 1707 e ininterrottamente arriva fino ai giorni nostri quando, l’Hotel Hanswirt, è diventato un resort di 22 suites, con ampie metrature a disposizione degli ospiti, ridisegnato nei suoi ambienti per offrire ampi spazi a tutti coloro che vi soggiornano.
Soggiornare all’Hanswirt vuol dire immergersi nella storia ma senza rinunciare ad alcun confort, a cominciare dall’area Wellness, con due piscine riscaldate (interna ed esterna), cinque saune, percorsi benessere e giardini relax, affacciandosi su un panorama unico tra i meleti e le montagne.

La cucina è uno dei fiori all’occhiello di questa rinomata struttura e le raffinate portate utilizzano materie prime elaborate in cucina, che provengono per lo più dai terreni di proprietà della famiglia, visto che i proprietari dell’hotel lo sono anche di un’azienda che produce frutta e verdura biologica e che ha al suo interno un’area dedicata all’apicultura.
Le offerte per soggiornare quest’estate all’Hanswirt sono: 
Pausa Wellness: 4 pernottamenti, con arrivo il lunedì, nei periodi: 14/18 giugno; 21/25 giugno e 28 giugno / 02 luglio. Prezzo a partire da 669,00 €, per persona.
Settimana speciale Hanswirt: 7 pernottamenti, valido dal 12 luglio al 29 agosto 2021. Prezzo a partire da 1.204,00 €, per persona.
Per i dettagli delle promozioni consultare il sito: https://www.hanswirt.com/it/hotel/benvenuti/offerte/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: