“Roby Sing & Song”: oggi? Inversione di marcia

di Roberta Pelizer
Siamo giunti anche questo giovedì al racconto che Roberta Pelizer ci fa della trasmissione da lei condotta su Radio Vertigo One: “Roby Sing & Song”.

Buona sera super affezionati del web: anche oggi puntualissimi (anzi sono arrivata in discreto anticipo) siamo andati in onda in diretta dallo studio uno del quartier generale di Radio Vertigo One con il mio programma “Roby Sing & Song” dalle 16,00 alle 17,00.
Come avete letto dal titolo oggi ho fatto un’inversione di marcia ma non ho commesso un’infrazione stradale bensì la playlist è partita da i giorni nostri sino ad arrivare ai miei amatissimi e mitici anni ‘80.
Ho aperto la puntata, quindi, con il bellissimo brano di The Weeknd assieme ad Ariana GrandeSave your tears” che tra l’altro sta spopolando su tutti i social perché hanno fatto un live di recente e sono stati veramente magnifici e lei, a mio parere, è una grandissima artista e farà una carriera sfavillante.

Non poteva mancare uno dei ragazzi del talent show Amici di Maria De Filippi perché, come vi ho già detto nelle scorse puntate, quest’anno mi ci sono ri-appassionata dopo tanto tempo e quindi ho scelto Tancredi con “Las Vegas”, e dell’anno scorso “ One Cup of happyness” e loro sono i Little piece of Marmalade e anch’essi escono dal talent X-Factor (che è in assoluto il mio programma musicale preferito) il terzo brano di questa playlist.
L’intramontabile Ricky Martin ogni tanto lo propongo agli ascoltatori della radio perché dopo più di vent’anni di carriera è sempre sul pezzo e non sbaglia mai né canzone né tantomeno video, altresì mantiene sempre il suo fascino latino.

Scendendo nella decade degli anni ‘90 ho scelto tre gruppi: i Five, le Sugababes e le Destiny’s Child che ormai si sono tutti sciolti e purtroppo in quest’era moderna le boy band e i gruppi in generale non vanno più tanto di moda ed è un vero peccato perché erano belle le loro canzoni, le loro coreografie ed anche tutti i componenti dei vari gruppi.
Balzando ai favolosi e inimitabili anni ‘80 ho concluso la puntata con i Novecento e la loro “Movin’on” ed i Modern Talking con “Brother Louie”.
Qualche aneddoto qua e là come al solito l’ho raccontato perché man mano mi vengono in mente o mi accadono di settimana in settimana e quindi gli amici di Radio Vertigo One sono sempre super aggiornati riguardo a tutto quello che mi circonda ma anche alle Robertate perché si sa che ogni anno c’è la compilation dedicata.
Detto questo non è mancata la mia frase finale di rito ovvero “mi raccomando mettete like a tutte le nostre pagine aziendali” seguita dai saluti, l’appuntamento è sempre per giovedì prossimo stesso posto stessa ora.
Un abbraccio dalla vostra Roby.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: