Riceviamo e pubblichiamo
Il Museo Nicolis a Villafranca di Verona: su prenotazione sarà possibile visitare la magnifica collezione di auto d'epoca, oggetti tecnologici e di design a due passi dal Lago di Garda e da Verona. Questa Domenica apertura straordinaria 10-18.
foto Comparotto

Il Museo Nicolis di Villafranca di Verona, tra le più emozionanti e suggestive esposizioni private nel panorama internazionale, è pronto a riaprire le grandi sale dell’esposizione che narra la storia della tecnologia e del design del XX secolo. Da questa settimana il museo di proprietà della famiglia Nicolis accoglierà i visitatori italiani ed internazionali con l’entusiasmo e la creatività che da sempre lo distingue, dopo il lungo periodo di chiusura a causa della pandemia.
Vogliamo riaprire in modo organizzato e sicuro per tutti, per questo ospiteremo in esclusiva  gruppi a partire da 35 persone con Visita Guidata solo su prenotazione – spiega la presidente Silvia Nicolisin questa chiave, fra le numerose novità e proposte inedite del Museo, abbiamo progettato soluzioni per Incontri e Meeting ancora più esclusivi e sicuri, rivolti agli estimatori della nostra spettacolare struttura”.
La prenotazione di gruppi prevede il versamento di un acconto confirmatorio.
Per  festeggiare la ripartenza questa Domenica 30 maggio, in via eccezionale, apriremo le porte al pubblico dalle 10 alle 18, per dare a tutti la possibilità di tornare a trovarci. Inoltre abbiamo una grande sorpresa per tutti! – afferma Silvia NicolisChi si iscriverà alla nostra nuova newsletter potrà usufruire di uno SCONTO del 50% sull’ingresso del suo accompagnatore (Non cumulabile con altre promozioni in corso e per più di 1 persona a gruppo) La newsletter consente di rimanere aggiornati una volta al mese ed in anteprima su tutte le novità e le curiosità riguardanti il Museo e le sue collezioni”. 
ISCRIVITI QUI.

foto I. Mercanzin

Il Museo Nicolis si inserisce in un contesto territoriale che offre al visitatore la possibilità di organizzare e vivere numerose esperienze in un’unica vacanza o giornata.
Ci troviamo a pochi minuti da Verona, da Mantova, dal Lago di Garda. In soli 10 minuti, la visita al Museo Nicolis può essere abbinata ad un’incantevole passeggiata a Borghetto sul Mincio per degustare i tipici tortellini con un calice di vino, o in alternativa una visita al Parco Giardino Sigurtà, il Parco più bello d’Europa” continua Silvia Nicolis.
Tante alternative per vivere un’esperienza a 360 gradi e personalizzata a seconda dei gusti: dalla città d’arte con il celebre balcone di Giulietta alle strade del vino e dell’olio, dal cicloturismo a tutti gli sport all’aria aperta, dalle strutture legate al benessere ed al relax ai percorsi della Fede, ma anche quelli dello shopping locale e quello delle grandi firme. Siamo anche Pet Friendly!” conclude la Nicolis.

Tra le più emozionanti e suggestive esposizioni private nel panorama internazionale, il Museo Nicolis di Verona narra la storia della tecnologia e del design del XX secolo. Il riconoscimento dell’eccellenza gli deriva oggi dall’attribuzione del più ambito e prestigioso premio nel panorama mondiale dell’auto classica: Museum of the Year  a The Historic Motoring Awards a Londra.
Ulteriore testimonianza del valore delle sue collezioni viene sancito con l’entrata di Villafranca nel circuito Città dei Motori, la rete che unisce i 27 Comuni italiani, che propongono il meglio del nostro Paese in questo campo assieme a brand internazionali come Pagani, Lamborghini, Ferrari, con cui collaboriamo attivamente. La nascita del Museo si deve alla grande passione di Luciano Nicolis. La storia di una vita che ha trovato la sua collocazione in uno spazio espositivo di 6000 mq nel duemila, anno della sua inaugurazione. I suoi capolavori sono stati suddivisi in dieci diverse collezioni con l’obiettivo di costruire un percorso organico, professionalmente qualificato e strutturato per soddisfare il visitatore più esigente. Il patrimonio delle collezioni è di grande spessore e rappresenta una realtà esclusiva: oltre 200 auto d’epoca, 110 biciclette,  100  motociclette, 500 macchine fotografiche, 100 strumenti musicali, 100 macchine per scrivere, aeronautica, oltre 100 volanti delle sofisticate monoposto di Formula 1 e innumerevoli opere dell’ingegno umano esposte secondo itinerari antologici, storici e stilistici.

foto Comparotto

Un percorso nella storia del Novecento fra storie, stili di vita, sport e miti nei diversi periodi storici. L’opportunità di conoscere i nostri tesori che compongono le dieci prestigiose collezioni: ore speciali per ricaricarsi, pronti a tornare alle occupazioni quotidiane con un’esperienza unica nel proprio bagaglio. Impossibile non rimanere sorpresi e affascinati da oggetti e opere d’arte che l’ingegno dell’uomo ha saputo creare. Non è un caso che il Museo Nicolis rappresenti un “unicum” nel suo genere e venga indicato come emblematico della moderna cultura d’impresa.  Concetti di “raccolta e riutilizzo” che hanno guidato la crescita del Gruppo Lamacart, sono gli stessi che hanno alimentato la passione di Luciano per il collezionismo, consentendogli di percepire il pregio di raffinati prodotti al momento dimenticati e ritenuti senza valore. Il talento del suo Fondatore spiega solo in parte il successo del Museo Nicolis; alla base della sua affermazione c’è la gestione imprenditoriale della struttura affidata a Silvia Nicolis, presidente del Museo e figlia di Luciano, che ha puntato sulla promozione della cultura, sul turismo e sulla valorizzazione del territorio, esprimendo appieno la propria vocazione imprenditoriale. Silvia Nicolis ricopre il ruolo di vice presidente di Museimpresa,  l’associazione che fa capo ad Assolombarda e Confindustria per la valorizzazione del patrimonio di storia industriale italiana. È inoltre membro di Giunta di Camera di Commercio Verona con delega al Turismo e componente del Gruppo Tecnico Cultura di Confindustria nazionale.

Dove: Museo Nicolis | Villafranca di Verona | Viale Postumia, 71
Quando: SU PRENOTAZIONE per gruppi a partire da 35 persone con Visita Guidata.
Contatti: info@museonicolis.com tel +39 045 6303289 / 6304959 fax +39 045 7979493
Tariffe: INTERO €14 | RIDOTTO € 12 | BAMBINI 6-10 ANNI € 6 | 0-5 ANNI OMAGGIO  
Segui su  Instagram | Facebook | Twitter | Linkedin per tenerti aggiornato ogni giorno. Social board @museonicolis
L’apertura del Museo Nicolis è subordinata al rispetto delle attuali normative Covid-19.