Non ne potevo più, tutti dovevano sapere – Storia di un padre illegittimo – di Ivan Schena

Riceviamo e pubblichiamo
Quel breve confine che è fatto di paura, la paura della libertà. Romanzo autobiografico.

Di recente uscita, il romanzo “Storia di un padre illegittimo” di Ivan Schena, autore emergente pugliese. Ivan Schena nasce il 3 Aprile 1987. Vive a Polignano a Mare. Cresce circondato dall’arte, grazie a una spiccata propensione artistica familiare. Nell’anno 2007 consegue il diploma di maturità scientifica. Nel 2011 intraprende la stesura di “Storia di un padre illegittimo”, tuttavia inizialmente il progetto non mira alla pubblicazione, scelta che comincia a delinearsi chiaramente solo nel 2020.
Trattasi di un romanzo autobiografico, che ritrae realisticamente la sofferenza di un figlio mai riconosciuto e le conseguenti ripercussioni sul piano affettivo, relazionale, lavorativo, esistenziale.
Nel romanzo viene rappresentata la violenza subdola, reiterata giorno dopo giorno di un padre che interviene nella vita del figlio maldestramente e in netto ritardo, rinnovando così la sofferenza di un trauma non ancora pienamente elaborato. Egli si guadagna, così, il titolo di “padre illegittimo“, in controtendenza rispetto all’uso comune del termine che in genere viene attribuito non alla figura paterna bensì ai figli.
L’ auspicio dell’autore, al termine di una fase di profonda catarsi, è quello di fornire a potenziali lettori la consapevolezza di non essere soli a fronteggiare questo ed altri tipi di violenza o ingiustizia e l’augurio di poter riconquistare la bellezza, la libertà e la felicità che spettano a ogni essere umano.
Per tale ragione la scelta della frase in quarta di copertina è: “Questo racconto inscena un processo, nel quale ogni data e ogni ricordo vengono assunti come prova schiacciante del diritto alla felicità. Un diritto di ogni essere sulla Terra.
Il romanzo, con codice ISBN 979-1220333504, può essere acquistato presso: La Feltrinelli, IBS, Mondadori, Amazon ed Ebay.
www.mondadoristore.itwww.lafeltrinelli.itwww.amazon.itwww.ebay.itwww.ibs.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: