Erica Criss: uno scatto che porta ad alcune riflessioni e ricordi

di Fabrizio Capra
La Foto della Settimana di oggi, la numero 142, è firmata Erica Criss e ha spinto il nostro direttore responsabile a una riflessione tra comportamento sociale e ricordi.
foto Erica Criss

Come al solito nella notte tra domenica e lunedì mi sono ritrovato a scegliere “La Foto della Settimana”, la centoquarantaduesima da quando abbiamo avviato l’attività di questa rivista, tante sono le settimane di vita di questo magazine.
Quando non trovo nulla che stimoli la mia mente entro in una pagina di un noto social per trovare ispirazione e devo dire che anche questa volta non mi ha deluso.
Tra tante foto banali, ripetitive, inutili, ecc. sono incappato in questo scatto di Erica Criss (credo uno pseudonimo, ma l’autrice della foto è liberissima di smentirmi) che ho trovato molto significativo.
Il primo flash che è passato nella mia mente è stato un ricordo da bambino, ahimè di circa dieci lustri fa.
Passavo gran parte dai nonni in campagna e scene di questo genere, già allora, erano normalità.
Nelle campagne era facile incappare in  auto (e non solo) abbandonate: le persone a quei tempi non erano più civili di adesso e non avevano coscienze ambientaliste sviluppatesi da lì a qualche anno.
Il secondo flash ispiratomi dalla foto di Erica Criss mi ha portato a un ragionamento più ampio.
Proprio questa immagine di uno scheletro di auto abbandonata in un campo mi ha fatto pensare come la natura, con il passare degli anni, si riappropria dei propri spazi.
Piante che avvolgono ciò che è stato abbandonato facendo diventare il corpo estraneo parte dell’habitat “naturale”, una natura che però non è più la stessa e a volte definitivamente compromessa.
Ed Erica è stata bravissima a traslare questa situazione in uno scatto decisamente significativo e che dovrebbe spronarci ad avere un maggior rispetto della natura.
Grazie Erica Criss per questo scatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: