Ricaricarsi di energia nella natura. La magia della Ferriera

Riceviamo e pubblichiamo
Un buenretiro di charme nel fitto dei boschi del Casentino, la Toscana più remota e selvaggia.

Un luogo incantato nella Toscana più remota e selvaggia, dove rifugiarsi per riconnettersi con se stessi e la natura: nel fitto dei boschi del Casentino, in provincia di Arezzo, La Ferriera è un buenretiro di charme, dove trascorrere ritempranti giornate all’insegna della rilassatezza e del silenzio, avvolti dal verde dei boschi, con il sottofondo dei soli suoni della natura e dello scorrere delle acque del torrente Bonano, che scorre poco sotto.
Fuori dal mondo e fuori dal tempo, si trova in un piccola valle fra gli antichi borghi rurali di Talla e Castel Focognano ed è un incantevole B&B con piscina ricavato dall’appassionata ed attenta ristrutturazione dell’antica abitazione della famiglia di fabbri che vi abitò fino alla seconda metà del secolo scorso.

Qui fin dal XVI secolo sorgeva la Ferriera del Bonano (operosa fucina di fabbri che si tramandavano il mestiere da padre in figlio), a cui Isidoro Rebatto e Susanna Ponzin hanno ridato vita, decidendo di condividerne il fascino con chi sa coglierne la magia. Cacciatori di sogni, sono loro, che si sono innamorati di questo sito che hanno trovato semi abbandonato e, con lavori durati vari anni, l’hanno resuscitato come un’Araba Fenice, rimettendo in funzione il mulino a pale, gli ingranaggi, le pulegge, i grandi magli mossi dalle acque del torrente.
Sopra la fucina, per offrire agli ospiti in massimo della privacy e degli spazi il B&B ha solamente 3 stanze con bagno, un grande salotto, un’accogliente sala colazioni con camino, terrazze ombreggiate dove poter fare la prima colazione, una grande piscina nel prato, terrazzamenti con chaises longues dove prendere il sole ed è destinato a chi sa cogliere intimamente lo spirito di questi luoghi ancestrali.  È l’ideale per una famiglia o un piccolo gruppo di amici.

All’esterno, un uliveto di 900 piante, un fitto bosco di castagni ed alberi secolari, sentieri per passeggiate fra radure e foresta, il torrente con calme pozze d’acqua cristallina dove d’estate si può fare il bagno. Per gli ospiti vengono organizzate escursioni, pic-nic, degustazioni, cene en plein air e una serie di piacevoli attività.
La Ferriera è il regno del silenzio e della tranquillità, un luogo dove prendersi tutto il tempo per rilassarsi, meditare, riconnettersi con la natura, stemperare gli affanni. E dove, volendo, si può anche lavorare in modalità smart, dato che la casa ha ottime connessioni. Isolati, ma vicini a straordinari luoghi facilmente raggiungibili del Casentino, una delle zone più autentiche, ricche d’arte e storia della Toscana, quali il Santuario francescano della Verna, il Monastero e l’Eremo di Camaldoli, l’Abbazia di Vallombrosa, il Monastero di Santa Maria del Sasso, l’incantevole centro storico di Bibbiena.

Per informazioni: B&B La Ferriera
Località Salutio n. 69 - Castel Focognano (Arezzo)
tel. +39 0429.841418- Cell. +39 335.8305927 - ferrieradelbonano@gmail.com - www.laferriera.wine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: