I liquori Berta si incontrano nella nuova mixology

Riceviamo e pubblichiamo
La Distilleria di Mombaruzzo presenta i cocktail per la nuova stagione.
DiMombaruzzo

Il 28 di Via San Nicolao, DiMombaruzzo, DiAnisè, DiRose, Favola Mia e DiNero.
Sono questi i liquori di Distillerie Berta nati da segreti incontri di zucchero, aromi, infusi e distillati di erbe aromatiche e officinali coltivate nel parco naturalistico che attornia la distilleria di Mombaruzzo.
A questa linea è dedicato il motto Meeting Your Dreams, una celebrazione del legame e della ricchezza che ne deriva: «La Selezione Liquori vive d’incontri. – afferma la Famiglia Bertaè socievole, senza pregiudizi».

Il 28 di Via San Nicolao

È proprio dall’unione con l’altro che nascono infatti le grandi storie e i grandi prodotti.
La linea di Liquori Berta ne è un esempio ideale: questi pregiati infusi, di per sé ricchi incontri di aromi e sensazioni, si prestano non solo al consumo puro e meditativo, ma trovano espressione eccellente nel più moderno bere miscelato.Distillerie Berta ne propone l’utilizzo in degli intriganti cocktail, che stimolano la fantasia e celebrano il potenziale dell’unione – «Come l’Amaro e la Tonica, quando gli opposti si incontrano e si uniscono, ecco che scoppia la magia».

DiNero

Berta Tonic – Gin, Acqua Tonica, Amaro il 28 di Via San Nicolao, Arancia
Rose Tonic – Gin, Acqua Tonica, Rosolio DiRose
Oltre Mombaruzzo – Amaretto DiMombaruzzo, Oltre Il Vallo, Seltz, Angostura Bitter
Di Sé – Sambuca DiAnisé, Succo di Ananas, Vodka, Seltz, Succo di Limone, Angostura Bitter
Fable – Assenzio Favola Mia, Amaro d’Erbe Il 28 di Via San Nicolao, Vodka, Angostura Bitter, scorza di  zenzero, spruzzata di limone
Da questi legami si creano profumi e aromi particolari che sprigionano di volta in volta sensazioni diverse che rimandano alla mandorla, al caffè, all’anice stellato, al delicato sentore di rosa e suggellano ulteriormente il legame tra l’azienda ed il territorio. 
Fondata nel 1947, Distillerie Berta è stata la prima azienda a dedicarsi alla produzione di grappe invecchiate, una tradizione che continua da quattro generazioni e prosegue oggi nella sperimentazione, utilizzando diverse combinazioni di legni e cercando un prodotto sempre nuovo, senza rincorrere le mode del momento.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: