rubrica a cura di Fabrizio Capra
Da oggi, 17 marzo, in radio e nei digital store “TU” il nuovo singolo e videoclip di Arianna Luzi, pubblicato dall’etichetta Bentley Records.

Dopo il singolo “Mantis, ARIANNA LUZI presenta il suo nuovo brano TU, disponibile da oggi, 17 marzo, su YouTube e in tutte le piattaforme digitali.
«Noi siamo seduti ed io posso star ferma qui
Non c’è più memoria di quel timore che
Ormai da molto tempo più non serve
»
TU è il brano che segna per l’artista un nuovo modo di vivere la relazione sentimentale: celebra l’amore romantico finalmente libero da tutte quelle interferenze emotive che hanno impedito fino ad oggi ad Arianna di immergersi a pieno in una relazione.
L’artista racconta come, dopo anni, riesca a godersi il momento presente della relazione, senza essere sopraffatta dal timore e dalla paura di un incerto domani.

Arianna può ora vivere il suo amore e dedicarsi all’altra persona senza che ciò implichi sofferenza e la perdita di qualcosa di sé.
A un testo emozionante, Arianna Luzi affianca un videoclip semplice e genuino come il suo brano. Fabio Zito, produttore e regista del video, ha voluto usare lo stesso linguaggio scelto dall’artista per scrivere parole e musica: semplice, diretto, con solo pianoforte e voce escludendo altri elementi che avrebbero potuto distrarre o disturbare l’intimità di un’atmosfera romantica e confidenziale.
La ripresa si concentra totalmente sull’artista lasciando che sia lei stessa a raccontare con emozione ciò di cui si narra nel testo ovvero un amore semplice e finalmente libero da condizionamenti quali la paura di soffrire e restare da sola.

Arianna Luzi debutta in Italia all’inizio del 2019, con l’EP ANDREW prodotto da Gika Production e distribuito in tutto il mondo dall’etichetta americana Bentley Records, ottenendo un buon risultato di critica. La sua carriera da performer comincia a 17 anni debuttando in “Pinocchio – Il Grande Musical” con la Compagnia della Rancia, uno spettacolo che la porta in tour per l’Italia, a Seul e a New York City. Nel 2014 ha inizio la collaborazione con la Fabulous Dreams Production e il regista Fabio Zito, che la portano in tour in Italia e oltre oceano calcando i palchi di Los Angeles e New York City con diverse produzioni teatrali tra cui la commedia “The Snail” che ha vinto il premio “Encore! Producer’s Awards 2015” all’Hollywood Fringe Festival. Nel 2020 insieme a “Silent Chidren” produce i brani: “Mantis”, “Bring it out”, “Do you Mind Coming with me”, “Effimero”. ARIANNA LUZI ha un lungo passato di studi di pianoforte classico, danza classica e contemporanea, canto e recitazione.