Riceviamo e pubblichiamo
Federica Tamanini, CEO e founder dello shop online Frida Project, ha deciso di fornire un supporto unico alle sue clienti per aiutarle ad acquistare con sicurezza e facilità: offrendo consulenze skincare e hair care gratuite.

A causa delle restrizioni abbiamo tutti dovuto imparare ad affidarci maggiormente ai sit di ecommerce, affinando l’intuito e spendendo tempo a fare le ricerche per trovare in autonomia il prodotto perfetto.
Federica Tamanini, CEO e founder dello shop online Frida Project, ha deciso di fornire un supporto unico alle sue clienti per aiutarle ad acquistare con sicurezza e facilità: offrendo consulenze skincare e hair care gratuite.
Siamo circondati da migliaia di prodotti skincare/haircare e individuare quali sono adatti a noi non é impresa facile” spiega Federica Tamanini motivando la sua decisione e chiarendo lo scopo della sua idea.
Frida Project nasce dalla voglia di avvicinare sempre più persone ad uno stile di vita green e sensibilizzare all’ecologia.
Frida Project, attivo da 7 anni, vanta un portfolio prodotti unico, frutto di una ricerca costante per poter proporre alla propria community e ai propri visitatori le migliori referenze.

Richiedere la consulenza gratuita è davvero facilissimo.
Federica spiega che “Le nostre clienti devono compilare un form che trovano sul sito dove le viene chiesto di rispondere ad alcune facili domande (tipo di pelle, i prodotti attualmente usati, quali risultati vogliono raggiungere, sono alcune di queste). Nel giro di qualche giorno ricevono così un’email con indicati i prodotti da noi suggeriti e alcuni consigli utili per l’utilizzo.
Frida Project propone soluzioni per tutti i tipi di pelle e ogni tipologia di capello, tutti realizzati secondo gli standard di eco-sostenibilità e con ingredienti certificati.
Oltre ai prodotti beauty e cosmetica, l’e-commerce propone abbigliamento e giocattoli per bambini, accessori per mamme e per la casa, tutti rigorosamente 100% eco friendly.
Tutte le referenze presentate, e molte altre, sono disponibili sull’e-commerce online Frida Project https://www.fridaproject.com

Federica con Frida
Frida Project https://www.fridaproject.com, lo shop online dedicato alle mamme green che fanno scelte etiche e consapevoli per tutelare questo meraviglioso pianeta e per lasciarlo in eredità alle generazioni future cercando di preservalo il più possibile.
È proprio con questo spirito che già nel 2014 Federica Tamanini, mentre era in attesa di Frida, pensava a cosa potesse fare, nel suo piccolo, per rendere l’ambiente in cui viveva - e in cui avrebbe vissuto sua figlia - più consono al suo stile di vita. Da anni Federica, insieme al marito Alessandro, aveva impostato uno stile di vita vicino il più possibile ai ritmi cadenzati della natura, vuoi per i loro interessi, lei enologa e lui agronomo, che per l’attività, essendo proprietari di un’azienda agricola frutticola biologica in Trentino.
La nascita di Frida, crea anche il desiderio di condividere con mamme/papà e altri bambini, il loro vissuto. Nasce quindi Frida Project, prima solo come negozio online di babywearing, articolo che in Italia non era così diffuso poi, con il tempo, l’offerta si è ampliata. Oltre alle fasce e marsupi sono stati inseriti anche abiti colorati in cotone biologico, pannolini lavabili, giochi di legno, cosmetica biologica e oggetti plastic free.