Riceviamo e pubblichiamo
 XIII edizione per il Concorso internazionale di poesia “Città di Acqui Terme” promosso dall’Associazione Archicultura, presentato ieri dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.
Luciano Mariano

Al via la tredicesima edizione del Concorso internazionale di poesia promosso dall’Associazione Archicultura.
Il Premio si articola in sei sezioni, di cui tre distinte per fasce d’età corrispondenti ai segmenti della scuola primaria, della secondaria di I grado e della secondaria di II grado, una dedicata agli adulti, una a tema e una al libro edito.
La sezione a tema prende spunto da una forte e bella illuminante idea di Ennio Flaiano che ci consente di essere protagonisti nel Settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Nella sua ‘Autobiografia del Blu di Prussia’, Flaiano scrive: «“L’amor che muove il sole e l’altre stelle”. Ecco un verso di Dante che vede oltre il telescopio di Galileo. Quando la Scienza avrà messo tutto in ordine, toccherà ai poeti mischiare daccapo le carte» – afferma Serena Panaro, presidente di Archicultura, che aggiunge – : “il Premio è aperto a tutte le classi di età, in modo da favorire ed incentivare l’accostarsi alla scrittura anche da parte dei più piccoli e, di anno in anno, ha visto un costante aumento del numero dei partecipanti. Il poeta Maurizio Cucchi e i professori Ferruccio Bianchi e Alberto Sinigaglia sono presidenti di sezione”.
La sinergia tra questo Concorso Internazionale e la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria – dichiara il presidente della Fondazione, notaio Luciano Marianoè ormai consolidata nel tempo e testimonia l’impegno comune a promuovere la cultura tra i giovani e gli adulti e a valorizzare le eccellenze del nostro territorio. Quest’anno il programma prevede anche la celebrazione del “sommo poeta” e saranno, sicuramente, numerosi gli studenti e gli appassionati di poesia che si daranno appuntamento ad Acqui Terme per declamare i loro versi. Buon lavoro agli organizzatori e complimenti alla dinamica presidente per la determinazione con cui, anno dopo anno, è riuscita a rinnovare e implementare il Premio rendendolo sempre più autorevole e incisivo”.

Le opere dovranno essere inviate entro il 19 aprile 2021 presso Associazione Archicultura- Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”, casella postale n. 78, 15011 Acqui Terme (AL).
Le specifiche sulla pagina Facebook e sul sito web www.associazionearchicultura.it
La cerimonia di premiazione, che sì svolgerà nei giorni 10-12 settembre 2021, sarà accompagnata da numerose iniziative, tra cui il conferimento del Premio alla carriera “Città di Acqui Terme” a personalità di spicco del panorama letterario e il festival culturale che dal 2016 raccoglie la partecipazione di case editrici, giornalisti e poeti.
L’iniziativa è sponsorizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, dall’Istituto Nazionale dei Tributaristi e patrocinato dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Alessandria, dal Comune di Acqui Terme e dall’Ordine dei Giornalisti del Piemonte.