Riceviamo e pubblichiamo
LucaMartini family fashion house e la sartoria Liam insieme per una moda etica e sostenibile con capi creati a mano.

La moda etica e sostenibile cambierà totalmente il modo di vestire delle nuove generazioni. Così LucaMartini family fashion company, coinvolge le giovanissime con le collezioni Kids&Teens create in sartoria a mano e con filiera corta.
Un’eco-lycra totalmente italiana per la moda del futuro.  
Le collaborazioni transnazionali non sono una Chimera e spesso portano una ventata di novità, idee, progresso e comunicazione sociale, specie quando si legano all’artigianato localizzato.
Questa collaborazione tra LucaMartini family fashion house, ben conosciuta in Ticino ed in molti paesi per la particolare attenzione all’arte nei propri capi di abbigliamento e la sartoria Liam in Badia Polesine, ha di fatto attivato una serie di eventi propositivi che hanno portato ora alla realizzazione di una nuova linea di abbigliamento totalmente sostenibile.

PhoeniX, questo è il nome del brand, propone abbigliamento classico e moderno, con un valore aggiunto molto incisivo: essere sostenibile al 100%. Grazie all’accordo siglato nel 2020 con i produttori dei filati Econyl®, la produzione è iniziata in questo periodo per soddisfare le esigenze estive 2021 ed anche in prospettiva per il 2022.
Le lavorazioni avvengono interamente a mano da Ketty in sartoria Liam di Badia Polesine, con la cura necessaria dovuta a capi che rappresentano una svolta importante; i filati Econyl® sono prodotti dalla rigenerazione di reti da pesca oceaniche, vecchi tappeti e plastiche industriali, depurati e trasformati in purissimo Nylon, che viene ritrattato con le modernissime tecnologie ad impatto zero anche per le colorazioni, che ne determinano le certificazioni di sostenibilità totale.

La lycra così prodotta è innovativa, morbidissima e resistentissima, nonché leggera e adatta a svariate produzioni.
Il nuovo brand è già presente sulle piattaforme dedicate alla moda sostenibile ed etica come FashionRevolution ed EcoFashion, che rappresentano la massima espressione del movimento ethical fashion nel mondo.
I primi capi PhoeniX prodotti in Liam, partiranno per le nuove destinazioni in Australia, UK, USA e Svizzera tedesca nei prossimi giorni; splendidi Top&Shorts con colori strabilianti destinati ad atlete teenagers che sono campionesse in discipline sportive nei loro paesi e che hanno scelto di abbinare la loro professionalità con questi prodotti etici e sostenibili. In preparazione anche abbigliamenti più classici come il tubino “Chanel” (visibile in foto a destra) con il mix d’arte Rdress couture ed ElectrBlue sempre realizzati con la nuova eco-lycra e molti altri modelli che sono già visibili sul sito ufficiale all’indirizzo www.lukemartini.com