rubrica a cura di Fabrizio Capra
Da oggi, 29 gennaio, è disponibile l’album d’esordio di Celeste, Brits 2020 rising star winner e BBC Sound of 2020 winner.

«Not Your Muse è l’energia che ho ritrovato quando mi sono sentita impotente… Realizzare il mio album di debutto mi ha dato forza e ora sono soddisfatta e orgogliosa del lavoro fatto: dopo l’anno trascorso, non provo altro che gratitudine ed entusiasmo. Spero che vi piaccia» ha dichiarato Celeste.
L’album d’esordio di Celeste, “Not Your Muse”, è stato pubblicato oggi, 29 gennaio, su etichetta Polydor /Universal Music.
Not Your Muse” contiene dodici canzoni, nove inediti più i singoli già pubblicati nell’arco di quest’anno: “Strange”, “A Little Love” e “Stop This Flame” (la sigla di Sky Sports Premiere League). L’album è disponibile su CD, cassetta, vinile e CD deluxe. La versione deluxe contiene brani aggiuntivi tra cui “Lately“, “Both Sides Of The Moon“, “Father’s Son” e “Hear My Voice“.
Not Your Muse”, annunciato a fine 2020, ha chiuso un anno importante per Celeste che ha ottenuto la doppia vittoria di BBC Sound del 2020 e il premio BRITS Rising Star. La splendida performance di ‘Strange’ ai BRITS dello scorso febbraio ha suscitato l’attenzione dei media e dei fan.

Durante il 2020 la cantante inglese di origini jamaicane ha pubblicato una serie di canzoni accattivanti tra cui ‘Hear My Voice’, scritta in collaborazione con il compositore Daniel Pemberton per il film di Netflix “The Trial of the Chicago 7” e candidata come miglior canzone originale agli Academy Awards del prossimo anno e la canzone ‘A Little Love’, scritta e registrata per la campagna pubblicitaria natalizia di John Lewis e Waitrose. Ultimamente la Disney Pixar ha annunciato che Celeste ha prestato la sua voce in “It’s Alright“, per la colonna sonora del film della Pixar, “Soul”.
Not Your Muse’ tracklist: 1. Ideal Woman – 2. Strange (Edit) – 3. Tonight Tonight – 4. Stop This Flame – 5. Tell Me Something I Don’t Know – 6. Not Your Muse – 7. Beloved – 8. Love is Back – 9. A Kiss – 10. The Promise – 11. A Little Love – 12. Some Goodbyes Come with Hellos