Santo Stefano Rai: Alberto Angela e le origini di Roma

Riceviamo e pubblichiamo
Domani, sabato 26 dicembre, Santo Stefano, tra i programmi Rai c’è “Passaggio a nord ovest” con Alberto Angela che ci racconta del primo soccorso alpino mentre a “Passato e Presente” Paolo Mieli e il professor Cardini parleranno delle origini di Roma e dei suoi re.

Il primo soccorso aereo alpino a “Passaggio a nord ovest” con Alberto Angela
La puntata di “Passaggio a nord ovest”, il programma ideato e condotto da Alberto Angela, in onda sabato 26 dicembre alle 11.25 su Rai1, sarà interamente dedicata alla storia di un sorprendente salvataggio, la prima operazione di soccorso aereo in montagna. Nell’estate del 2018 le forze aeree svizzere hanno ritrovato, sul ghiacciaio del Gauli nelle Alpi Bernesi, parte dei resti di un velivolo militare statunitense, un Dakota DC-53, precipitato nel novembre del 1946, un anno dopo la fine della seconda guerra mondiale. L’apparecchio, in volo verso Pisa, si schiantò ad una velocità di 280 chilometri orari rimbalzando sulla neve. Come per miracolo non ci furono vittime tra i 12 passeggeri, tra i quali figuravano ufficiali americani di alto rango, le loro mogli e una ragazza. Ma cosa accadde esattamente? Alberto Angela ricostruirà la storia di un salvataggio che non solo ha fatto storia, ma ha segnato l’inizio di una attività fondamentale, quella del soccorso aereo alpino, l’elisoccorso, che da quel giorno del 1946 continua a salvare molte vite umane sulle montagne di tutto il mondo.

A “Passato e Presente” la Roma dei re
Le origini di Roma si confondono con la leggenda. Gli storici latini di età imperiale attribuiscono la fondazione della città a un re di origine divina, Romolo, che il 21 aprile del 753 a.C. traccia alle pendici del colle Palatino il recinto sacro che delimita il nuovo villaggio. A lui succedono tre re latini e tre re etruschi, l’ultimo dei quali, Tarquinio il Superbo, viene cacciato nel 505 a. C. quando Roma diventa una Repubblica. Ma i dati archeologici non coincidono con la leggenda. Lo spiega il professor Franco Cardini ospite di Paolo Mieli a “Passato e Presente”, il programma di Rai Cultura in onda sabato 26 dicembre alle 20.30 su Rai Storia. Gli scavi indicano che il Palatino era occupato già nel 1000 a.C. e da qui i primi romani potevano controllare gli scambi commerciali che avvenivano attraverso il Tevere tra i greci del sud e gli etruschi del nord. Più dell’intervento divino, nel futuro potere di Roma sembra abbia inciso la posizione geografica. 

  One thought on “Santo Stefano Rai: Alberto Angela e le origini di Roma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: