Riceviamo e pubblichiamo
Il borgo Giannella, frazione di Orbetello, in Toscana, è una delle realtà più belle dove trascorrere le vacanze.

Uno dei posti più incantevoli dove trascorrere le vacanze estive è il mare della Toscana, e il borgo Giannella è uno di quei luoghi dove i turisti prenotano molti mesi prima. 

Le spiagge della Giannella offrono ai visitatori acque limpide e trasparenti. I turisti che la visitano per la prima volta si trovano a passeggiare su una sabbia finissima, rimanendo piacevolmente colpiti dalla bellezza di questo luogo.
La Giannella è una frazione del comune di Orbetello, la cui laguna ha un’importanza internazionale, grazie alla variegata biodiversità, anche perché si trova lungo le rotte di uccelli migratori.
La Giannella parte dal Monte Argentario per giungere alla foce del fiume Albenga formando una laguna incantevole che è visibile anche dalle colline vicine.
La particolarità di questa incantevole striscia è appunto l’incontro del fiume con il Mar Tirreno.
Nei giorni di maltempo si assiste alla formazione delle onde marine e delle increspature della foce, che si scontrano, come un bacio da titani d’acqua.

La Giannella è un borgo tipico dell’architettura toscana, ma da dove si raggiungono le splendide spiagge con tanti stabilimenti balneari che creano diversi eventi. Inoltre è praticamente vicina a tante altre località, che un turista non può far a meno di visitare. Parliamo di Talamone, prima del Monte Argentario, all’estremità del Parco della Maremma, l’isola del Giglio, impreziosita dai suoi borghi di Giglio Porto, Giglio Castello e Campese. Infine, Porto Ercole, porto Santo Stefano, famosi per i panorami mozzafiato.
A dieci minuti dalla Giannella si trovano i Giardini dei Tarocchi e la famosa isola del WWF del tombolo della Giannella, che ha creato il giardino delle farfalle.
Prenotare una vacanza fra la Maremma, la Giannella e le splendide spiagge toscane è una scelta che vi lascerà sempre soddisfatti.