Riceviamo e pubblichiamo

Presentata la nuova collezione Primavera/Estate 2021 della Sartoria Latorre dove cura del dettaglio e innovazione sono le caratteristiche.

Ricerca stilistica e manifattura sartoriale, eleganza e versatilità, storia e territorio: Latorre continua a definire gli standard di un Made in Italy aggiornato ma senza tempo, che parte dalla tradizione per evolversi in collezioni contemporanee dall’appeal internazionale.

La nuova collezione Spring Summer 2021 nasce in un contesto di mercato difficile, ma non per questo manca di stupire per complessità, cura del dettaglio e innovazione.
Dal casual alla cerimonia, Latorre restituisce freschezza all’eleganza maschile, giocando sugli accostamenti, le strutture e il colore.
Lane leggerissime, sete pregiate e jersey stretch conferiscono ad ogni capo morbidezza e comfort, garantendo una vestibilità che ben si adatta ad ogni tipo di silhouette. Le giacche della nuova collezione Latorre sono infatti pensate per favorire la massima libertà di  movimento a chi le indossa e per affrontare il contesto metropolitano con praticità, ma conservando l’eleganza sartoriale.

La cartella colori spazia dai toni scuri e più classici fino a gradazioni più tenui e originali come il rosa e il verde pastello. A queste tonalità, coerenti con i trend estivi, si aggiungono anche versioni in denim e varianti con bottoni oro e argento.
Oltre agli abiti plain, sono immancabili le fantasie gessate, check e Principe di Galles.
Particolare attenzione è riservata alle micro armature che formano raffinate trame a nido d’ape per un look di carattere e non eccessivo.
L’impegno di Latorre verso la salvaguarda dell’ambiente continua con l’ampliamento della linea Decò, composta da giacche realizzate attraverso processi produttivi ecosostenibili.
Per la prima volta presentati anche nella versione doppiopetto, questi capospalla caratterizzati da una vestibilità decostruita, si propongono sul mercato come modello di tendenza della prossima stagione.
www.sartorialatorre.it