di Fabrizio Capra
Concludiamo la rassegna delle finaliste dell’edizione 2020 di Miss Italia con Carolina Basso (Miss Piemonte) e Martina Zonca (Miss Valle d’Aosta). 

Ci siamo, o quasi. Domani si svolgerà la finale del concorso “Miss Italia 2020”, una finale inusuale dettata dall’emergenza sanitaria (ma ne avremo modo di “parlarne” domani in un articolo). Oggi andiamo a conoscere le ultime due finalista: Carolina Basso in rappresentanza del Piemonte e Martina Zonca in rappresentanza della Valle d’Aosta.

CAROLINA BASSO
Si presenta alla finale con la fascia di Miss Piemonte 2020”.
Carolina ha 22 anni (ne compie 23 il prossimo 29 dicembre), è nata a Tortona (AL) e risiede a Viguzzolo, sempre in provincia di Alessandria.
È alta 1,73, ha occhi marroni e capelli castani. Ragioniera, studentessa universitaria in Veterinaria, è Social Media Manager.
Pratica sci ed equitazione a livello agonistico da 14 anni.
Le sue aspirazioni professionali riguardano il suo profilo Instagram che è riuscita a far crescere con diverse interazioni ed alcune pubblicazioni.
Può così aiutare anche piccole attività commerciali della sua città e delle zone vicine. Vorrebbe aprire una propria agenzia e continuare “questo meraviglioso percorso Social” che ora spera di incrementare grazie a Miss Italia.

E a proposito del concorso non vede l’ora di guardare il cielo e poter dire “papà ce l’ho fatta!”.
Carolina, in sintesi: “Sono una ragazza che non si abbatte nelle difficoltà perché si trova sempre una soluzione a tutto. Un consiglio a tutte le persone che mi seguono sui social e a tutte le donne: non farsi influenzare dai pregiudizi. Un’amica mi ha detto ‘ho paura a fare i video per Miss Italia, chissà poi quante me ne dicono dietro’. È una cosa ingiusta. Io pubblico la mia vita sui social, ho tantissime persone che mi seguono, commentano, mi scrivono, ma ci sarà sempre qualcuno pronto a criticarmi. Il modo in cui le persone vi guardano è una loro scelta; quanto ve ne deve importare, è vostra. Restiamo forti!

MARTINA ZONCA
Martina ha 19 anni, è nata Biella, risiede a Cossato (BI) e in finale indosserà la fascia di “Miss Valle d’Aosta.
Alta 1,70, bionda, occhi marroni, è impegnata in un Istituto professionale ed ha come obiettivo quello di essere titolare di un salone di estetica e una professionista del settore.
Partecipa a Miss Italia perché – dice – ha perso troppi treni per insicurezza ed ora vuol dimostrare che i sogni, senza coraggio e determinazione, rimarranno sempre tali.

Il canto e la fotografia sono i suoi hobby. Sui problemi causati dal Covid sostiene che “il rispetto delle regole è fondamentale per il lavoro della nostra classe dirigente e dei medici che lavorano notte e giorno per traghettarci fuori dall’emergenza”.
Martina infine così si descrive: “Essendo molto positiva ed entusiasta, scelgo di circondarmi di persone che mi trasmettano altrettanti stimoli e positività. Pratico attività fisica per sentirmi bene con me stessa e pormi sempre nuovi traguardi che mi aiutano anche nella vita di tutti i giorni”.
Lucio Vito Buonfine è l’esclusivista di Miss Italia per il Piemonte e la Valle d’Aosta