Riceviamo e pubblichiamo
Domani, venerdì 4 dicembre, tra i programmi Rai per la serie “I grandi dimenticati” si va alla scoperta del Forte Aurelia a Roma.

“I grandi dimenticati”: alla scoperta del Forte Aurelia
Parte del Campo Trincerato di Roma, progettato per difendere la nuova capitale del Regno d’Italia, il Forte Aurelia, costruito alla fine dell’800, è al centro dell’appuntamento con la serie “I grandi dimenticati” in onda venerdì 4 dicembre alle 22.30 su Rai Storia. Il Forte viene utilizzato dal ’43 come campo profughi per gli sfollati della Seconda Guerra Mondiale e ospedale della Croce Rossa Italiana. Oggi, il “gigante addormentato” sta tornando a vivere grazie alla Guardia di Finanza che si occupa del suo restauro. Nel documentario, le atmosfere del Forte rivivono grazie a uno sfollato, che ritorna in questo luogo dopo oltre sessant’anni, insieme con il figlio di Eugenio Gaddini, padre della psicoanalisi infantile, che dell’ospedale della Croce Rossa fu direttore negli anni del Dopoguerra.