Tonino e Tony della RP calcio

di Roberta Pelizer
Roberta Pelizer, titolare del brand RP, ci presenta oggi due persone che vanno a completare la presentazione dell’organico della RP Calcio: Tonino e Tony ovvero Antonino Sciacca e Antonio Parisi.

Buongiorno carissimi lettori, eccoci qui come ogni giovedì mattina con il nostro consueto appuntamento riguardante il gruppo RP.
Per chiudere in bellezza la carrellata riguardante la mia squadra ovvero la RP Calcio vi voglio raccontare dell’importanza di altre due figure, ossia, Antonino Sciacca e Antonio Parisi.

Antonino in arte “Lo zio Tonino” è il mister in seconda e affianca Jacopo Scafaro durante le partite ed è sicuramente il personaggio più eccentrico di tutta la squadra con le sue battute in dialetto siciliano ma soprattutto con le sue “uscite” verso i giocatori che apparentemente sembrano rimproveri un po’ duri ma in realtà è il suo modo di spronare i ragazzi a dare il massimo durante le azioni in partita, difatti, da qualche mese, ho adottato il modo di dire “ci pensa zio Tonino” quando si tratta di fare una mossa decisiva in qualsiasi situazione, un metodo risolutivo un po’ per tutto.
Come tutto il resto della squadra anche Tonino è, come si suol dire, un pezzo di pane con il particolare però se lo fai arrabbiare cambia in tre secondi anzi forse anche in meno tempo.
Antonio Parisi “Tony” non mi ha mai dato tanta confidenza ed è sempre rimasto dietro alla rete ma sempre a fianco della nostra panchina, a volte con un po’ di distacco.

Dopo qualche partita, però, abbiamo trovato un equilibrio, anzi, siamo diventati complici di battute come se ci conoscessimo da una vita, lui è, udite udite, il capo degli ultras della nostra squadra.
Ebbene sì, perché noi della RP Calcio abbiamo anche un “team” non da poco composto da familiari, amici, fan e abbiamo anche un magnifico talismano (vi racconterò prossimamente di chi si tratta).
Tony assieme a tutti gli altri nostri tifosi non è mai mancato ad una sola partita e ci ha sempre sostenuti, anche quando abbiamo perso, ha gioito e festeggiato assieme a noi quando abbiamo vinto la partita finale e la Supercoppa.
Come ho già scritto negli articoli precedenti noi siamo molto uniti intorno a tutto ciò che riguarda il nostro gruppo e questo mi rende molto orgogliosa di tutti i ragazzi che ne fanno parte e quindi c’è una parola sola che devo dire, grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: