Riceviamo e pubblichiamo
Cento anni di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, un secolo di passione per dare forma al sogno creativo di bambini, ragazzi e adulti. Un percorso che l’ha vista entrare in milioni di case, scuole, uffici e atelier con più di 25 marchi iconici tra cui Giotto, Tratto, Das, Didò, Pongo, Lyra, Maimeri, le carte Canson e Arches, e migliaia di prodotti per scrivere, disegnare, colorare, modellare, dipingere.

Tra i momenti più importanti dell’impegno creativo di F.I.L.A., quelli che portano verso il Natale. E come ogni anno l’obiettivo è quello di illuminare gli sguardi dei bambini, i veri grandi protagonisti della ricorrenza, con tante proposte pronte ad accendere la loro fantasia. Idee che rispondono alle esigenze di genitori e adulti sempre alla ricerca di cadeaux speciali, capaci di divertire ed educare.
Creatività a cui l’azienda dà forma anche attraverso consigli e spunti sui suoi canali social. Dal blogzine Diario Creativo, alla pagina Facebook, fino ai profili Instagram GIOTTO, DAS e LYRA. Punti di riferimento sempre aggiornati che in occasione del Natale si preparano a presentare tante nuove proposte per supportare la fantasia di bambini, ragazzi e artisti di ogni età.

Didò Space Discovery

Didò: doni da manipolare con allegria
Didò Space Discovery, una novità che si fa gioco a partire dalla confezione stessa che si trasforma in un razzo grazie alle ali da montare. All’interno un ricco contenuto per partire alla conquista della Luna: 10 salsicciotti colorati e 2 barattolini glitter di pasta per giocare Didò, 1 tovaglietta spaziale, 1 formina per stampare alieni e UFO e tanti accessori per permettere ai bambini di modellare pianeti e astronauti, guidati dalla fantasia ma anche dallo speciale leaflet completo di istruzioni.

Didò SHop

I bambini amano imitare i genitori in ogni loro gesto e con Didò Shop possono imparare a fare i conti in modo semplice e divertente, giocando a far la spesa proprio come i grandi. Una novità con un contenuto ricco di pasta Didò per giocare e modellare i prodotti da vendere e compare. A far da scenario, lo speciale negozio da costruire grazie al materiale cartotecnico fornito nel pack, completo di scaffale, cassa, cestello, soldini e cartellini-prezzo.

My Didò Bakery

E l’imitazione passa anche in cucina, così, in linea con il trend del momento che vede i Pastry Chef cavalcare l’onda del successo, arriva My Didò Bakery. Insieme a 4 barattoli e 4 salsicciotti colorati di pasta per giocare Didò, la macchina per la pasta con 20 forme originali, ruzzola, coltellino e mattarello, un libricino ricco di dolci istruzioni per creare tantidolci e pasticcini e una tovaglietta dove servirele proprie irresistibili creazioni.Una novità che si unisce all’ampia serie “food”, presentandosi ai piccoli fan anche via social. Sulla pagina Facebook di F.I.L.A. torna infatti “Oggi giochiamo a cucinare!”, una serie di video-tutorial a tema culinario: spunti per nutrire la creatività dei piccoli.

Didò Dato Matto

Un’altra grande novità di stagione perfetta come regalo di Natale è Didò Dado Matto, il primo gioco di società Didò per i più piccoli: sviluppa capacità cognitive e associative attraverso la manipolazione, con tanto divertimento in più. Fino a 5 giocatori, 3 salsicciotti a testa, 1 dado stampante a 6 facce con 5 animali + 1 Jolly-Didò. Il tabellone da gioco è suddiviso in 5 aree, a ognuna corrisponde un animale la cui sagoma è ripetuta 3 volte. A turno si lancia il dado e se esce l’animale con cui si sta giocando, si stampina e si posiziona su una delle sagome. Vince chi le riempie per primo.

Didò 44 Gatti

Continua poi la licenza con i gatti più famosi del mondo e arriva la nuova scatola Didò 44 gatti: all’interno le formine di Lampo, Milady, Polpetta, Pilou, Gas, Cosmo, Lola, Snoogie e tutto l’occorrente per creare il mondo dei Buffycats e farli giocare sulla tovaglietta scenario della Casa di Nonna Pina.

Dall’online all’offline, gli ARTLab di F.I.L.A. educano e divertono.
Tecniche pittoriche, di collage, di disegno o manipolazione, proposte che accompagnano verso l’apprendimento dell’uso dei colori, della geometria, della tridimensionalità: sono queste le basi della linea edutainment ArtLab. Tanti gli special pack a disposizione, da quelli firmati GIOTTO, con un ricco contenuto che spazia tra pastelli, pennarelli, colori a tempera, colori a olio, a quelli Das Junior, la pasta da modellare, colorata, morbida e pronta all’uso che indurisce all’aria senza bisogno di cottura. Una pasta a base minerale e senza glutine, perfetta per i bambini già a partire dai 3 anni.
Una proposta che risponde all’amato filone dell’how-to e che F.I.L.A. ha integrato con una serie di video tutorial che guidano lungo il percorso della creazione. Suggerimenti che trovano spazio, oltre che sulla pagina Facebook e sul canale YouTube F.I.L.A., sul nuovo profilo Instagram di GIOTTO e su quello di DAS.

Giotto be-bè

GIOTTO be-bè, la linea “svezzamente” per i più piccoli, diverte ed educa con gli ecosistemi di Stick&Color
Polo Nord, Oceano, Foresta Pluviale, sono questi i tre soggetti che caratterizzano un dono perfetto per i più piccoli sotto il marchio GIOTTO be-bè: Stick&Color. 3 ecosistemi popolati da animali minacciati, in via di estinzione o già estinti. 3 mondi da personalizzare con cartoncini pop-up e sticker decora-mondo e da colorare con gli 8 pastelloni a cera contenuti al suo interno. Una novità realizzata in plastica bio-based e che va ad inserirsi all’interno del “green project” aziendale, un impegno nel rispetto dell’ambiente.
GIOTTO be-bè è la linea nata nel 2004 proprio con l’obiettivo di “svezzare la mente” già a partire dai 2 anni con prodotti studiati per sviluppare la creatività con facilità e in tutta sicurezza, rispondendo alle esigenze specifiche dei genitori, ma soprattutto alle attitudini dei più piccoli.

F.I.L.A. (Fabbrica Italiana Lapis ed Affini), nata a Firenze nel 1920 e gestita dal 1956 dalla famiglia Candela, è una Società italiana e una delle realtà industriali e commerciali più solide, dinamiche, innovative e in crescita sul mercato. Dal novembre 2015, F.I.L.A. è quotata alla Borsa di Milano, segmento STAR. L’azienda, con un fatturato di 687,4 milioni di euro al 31 dicembre 2019, ha registrato negli ultimi vent’anni una crescita significativa e ha perseguito una serie di acquisizioni strategiche, fra cui l’italiana Adica Pongo, le statunitensi Dixon Ticonderoga Company ed il Gruppo Pacon, la tedesca LYRA, la messicana Lapiceria Mexicana, l’inglese Daler-Rowney Lukas e la francese Canson fondata dalla famiglia Montgolfier nel 1557. F.I.L.A. è l’icona della creatività italiana nel mondo con i suoi prodotti per colorare, disegnare, modellare, scrivere e dipingere grazie a marchi come Giotto, Tratto, Das, Didò, Pongo, Lyra, Doms, Maimeri, Daler-Rowney, Canson, Princeton, Strathmore ed Arches. Fin dalle sue origini, F.I.L.A. ha scelto di sviluppare la propria crescita sulla base dell’innovazione continua, sia di tecnologie sia di prodotti, col fine di dare alle persone la possibilità di esprimere le proprie idee e il proprio talento con strumenti qualitativamente eccellenti. Inoltre, F.I.L.A. e le aziende del Gruppo collaborano con le Istituzioni sostenendo progetti educativi e culturali per valorizzare la creatività e la capacità espressiva degli individui e per rendere la cultura un’opportunità accessibile a tutti. Ad oggi, F.I.L.A. è attiva con 22 stabilimenti produttivi (due dei quali in Italia) e 35 filiali nel mondo e impiega oltre 9.500 persone.