Riceviamo e pubblichiamo 
Dalla detersione allo styling, Barberino’s, la catena che sta rivoluzionando il grooming maschile Made in Italy, condivide 5 consigli per far convivere al meglio pelle, barba e mascherina in totale sicurezza e senza rinunciare allo stile.

L’emergenza sanitaria ha influenzato molti aspetti della nostra vita, anche quelli più insospettabili, come la cura del viso e della barba. Un uso prolungato della mascherina, infatti, da una parte incoraggia irritazioni e fastidi, perché rende la pelle più sensibile, dall’altra può risultare scomodo a causa della lunghezza della barba, che in alcuni casi rischia di non far aderire al meglio la protezione.

A dimostrarlo anche i dati di Barberino’s, la catena che sta rivoluzionando la professione del barbiere in Italia e che ai barber shop affianca anche un e-commerce con una linea di prodotti dedicati al grooming maschile con oltre 50 proposte, tutte studiate e sviluppate in Italia.
In particolare Barberino’s ha registrato un aumento del 78% sulla vendita e-commerce di prodotti skincare, con picco del 114% sullo shampoo per la barba e del 93% sul balsamo.
Indossando quotidianamente le mascherine, in particolare quelle riutilizzabili, è necessario pulire ed igienizzare la barba: un gesto che prima poteva risultare scontato è diventato ora necessario e imprescindibile – commentano  Michele Callegari e Niccolò Bencini, fondatori di Barberino’sInoltre una buona routine, con prodotti adeguati e dedicati, permette di prendersi cura della pelle del volto”.

Per questo Barberino’s ha raccolto alcuni consigli pensati appositamente per tutti quegli uomini che, mettendo sempre al primo posto la sicurezza, vogliono prendersi cura di sé e non rinunciare al proprio look, così da essere sempre pronti ad apparire in video nella prossima call con colleghi e amici.

Ecco quindi cinque accorgimenti da tenere a mente per far convivere al meglio pelle, barba e mascherina.
Fare attenzione alla detersione
Lavare accuratamente il viso e la barba è la parte più importante di ogni beauty routine, ancor di più se si indossa la mascherina per molte ore. L’ideale è utilizzare detergenti naturali e delicati, che non abbiano un effetto occlusivo per la pelle e che, pensati proprio per la barba, non vadano ad intaccare l’equilibrio del pelo, che ha un ph diverso da quello dei capelli. La proposta di Barberino’s: lo Shampoo Barba Barberino’s, che possiede un’elevata e delicata azione detergente e nutritiva.
Non dimenticare l’idratazione
Dopo la detersione è fondamentale occuparsi dell’idratazione, sia della pelle che della barba, per nutrire il viso e aiutarlo a ritrovare il suo equilibrio. Ottimi alleati sono i balsami freschi, dalla texture leggera e ricchi di vitamine che si prendono cura sia dell’epidermide che del pelo, idratando in profondità. La proposta di Barberino’s: il Balsamo Barba Idratante Barberino’s dal sentore di mentolo, che con il suo siero idratante aiuta a disciplinare la barba e renderla morbida al tatto.
Tenere a portata di mano l’acqua termale
Per le lunghe giornate fuori casa con indosso la mascherina, soprattutto in vista degli sbalzi termici tipici di questo periodo, l’ideale è portare sempre con sé un po’ di acqua termale, che, se spruzzata sul viso, aiuta a decongestionare e a ridurre le sensazioni di pizzicore e bruciore date dalla sudorazione e dal continuo cambio di temperatura. La proposta di Barberino’s: il Beauty Case Smart in pelle, per avere sempre a portata di mano e in perfetto ordine prodotti e accessori per prendersi cura di sé.
Fare attenzione al pre-rasatura
Prendersi cura della pelle prima della rasatura completa è fondamentale per evitare inutili irritazioni, soprattutto se poi si indossa la mascherina. Per farlo si possono utilizzare oli dalle proprietà idratanti e in grado di creare un’efficace barriera protettiva tra la lama e la pelle. La proposta di Barberino’s: l’Olio Pre-Rasatura a base di oli vegetali di oliva, germe di grano, mandorle dolci e vitamine che prepara la pelle ammorbidendo anche i peli più duri e il Rasoio Urban, dal design essenziale e intagliato a mano per una rasatura fai da te con stile.
Trovare la giusta lunghezza
Se barba e mascherina proprio non vanno d’accordo, l’alternativa è ricorrere a un cambio di look, aggiustando la lunghezza, accorciando o allungando un po’ a seconda di come si percepisce la barba quando è coperta. La proposta di Barberino’s: visitare gli store Barberino’s, aperti tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00, per una consulenza gratuita.