a cura della redazione
Rimarrà aperta fino al 18 gennaio 2021 la mostra di fotogiornalismo più importante al mondo che torna a Torino per il quarto anno consecutivo.

Per il quarto anno consecutivo torna a Torino “World Press Photo”, la mostra di fotogiornalismo più importante al mondo.
Presente in oltre cento città e più di 45 Paesi, quest’anno cambia location: è in programma fino a lunedì 18 gennaio 2021 nella Sala del Senato di Palazzo Madama.

La mostra è organizzata da CIME, organizzazione pugliese, nonché uno dei maggiori partner europei della Fondazione World Press Photo di Amsterdam, e Fondazione Torino Musei.
Ogni anno migliaia di fotoreporter delle maggiori testate editoriali internazionali come National Geographic, BBC, CNN, Le Monde, El Pais si contendono il titolo nelle otto diverse categorie del concorso di fotogiornalismo: Contemporary IssuesEnvironment, General NewsLong-Term ProjectsNaturePortraitsSportsSpot News. Obiettivo aggiudicarsi l’ambito premio e una collocazione in questa mostra.
La giuria internazionale ha esaminato nel 2020 i lavori di 4.282 fotografi, provenienti da 125 paesi per un totale di 73.996 immagini. In finale sono arrivati 44 fotografi provenienti da 24 paesi.

WORLD PRESS PHOTO 2020
fino al 18 Gennaio 2021
Sala del Senato – Palazzo Madama – Torino
Giovedì e venerdì dalle 12.00 alle 19.00
Sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00 
Si ricorda che la biglietteria chiude un'ora prima.