Riceviamo e pubblichiamo
La ventesima Festa Rurale del Cevrin programmata per domenica 18 ottobre, a seguito del nuovo decreto in materia di Covid-19, è stata annullata. Restano alcuni altri appuntamenti. 

A seguito dell’uscita del nuovo dpcm, che introduce nuove misure restrittive in materia covid-19 per i prossimi 30 giorni, il Sindaco e tutta l’amministrazione di Coazze, in accordo con la Polizia Locale, le associazioni di volontariato che avrebbero svolto attività di controllo e sicurezza ed i commercianti del paese, si trovano costretti ad annullare la XX Festa Rurale del Cevrin di Coazze, prevista per domenica 18 ottobre.
Restano comunque in programma alcuni eventi correlati, come la presentazione del nuovo video dedicato alla Miniera di talco Garida di venerdì 16 ottobre, l’apertura della rassegna letteraria autunno-invernale di sabato 17, l’esposizione delle sculture dell’associazione Il Picchio e la mostra fotografica “510” di Riccardo Assandri, le visite guidate alla Miniera di domenica 18.
L’ufficio turistico resta a disposizione per qualunque domanda, dubbio e chiarimento.
011/9349681, turismo@comune.coazze.to.it