Riceviamo e pubblichiamo
Un incontro ravvicinato con la creative director Céline Guilhermet.

Una donna ispirata
Appassionata di moda fin dalla tenera età, matura le sue forti competenze lavorando con diverse case di moda e di accessori in tutto il mondo.

L’orologio Ballerine che ha creato per il brand Opex è ad esempio ancora oggi un prodotto iconico del marchio. La sua passione per il savoir-faire artigianale e la gioielleria l’ha portata in Maison Altesse. Dietro questo sorriso si nasconde una donna ispirata e di grande talento. I suoi sensi sono sempre in allerta: sentire, toccare, percepire, immaginare, ascoltare, tutto attorno a lei è fonte d’ispirazione. Il passato lockdown le ha permesso di ritornare alle origini e di  riscoprire il processo creativo che da sempre l’accompagna: fermarsi e prendersi il tempo di osservare la natura, usare la macchina fotografica per catturare meravigliosi dettagli e immaginare nuove creazioni.
Un’idea innovativa
Il concept innovativo di Les Georgettes by Altesse nasce dal desiderio di mixare arti e materiali nobili,  come i metalli preziosi utilizzati per i gioielli, e la pelle, più comunemente utilizzata per la pelletteria. Questo bisogno è condiviso con il suo team creativo che come in un “allineamento delle stelle”, stagione dopo stagione, interpreta tendenze e nuovi temi per collezioni sempre ricche di colore, destinate a illuminare il firmamento dello stile. Le pelli dai motivi stampati, l’ultima grande novità della Maison, sono nate per sorprendere ancora una volta e per spingersi sempre più lontano con il suo processo creativo.

Declineate in base al tema di collezione e presentate in diverse colorazioni e fantasie, le bande in pelle stampata sono le protagoniste della linea Pure, recente collezione che si prepara a entrare nell’universo dei best seller del brand. 
Attraverso i suoi gioielli, Céline offre ad ogni donna l’opportunità di affermarsi, di liberare la sua creatività e di diventare la designer dei suoi stessi gioielli. Les Georgettes by Altesse è prima di tutto un brand costituito da una comunità di donne. Per la stagione Fall Winter 2020, Céline e il suo team di creativi si sono ispirati all’Egitto intraprendendo un viaggio nella terra dei faraoni. Sulle rive del Nilo tra oasi, piramidi e deserto di sabbia, con una la flora che si esprime con una vegetazione lussureggiante dai rilievi colorati e la fauna prende vita nelle rappresentazioni di talismani protettori. Al calar della notte, la magnificenza dei decori faraonici dai gioielli affascinanti, ornati di pietre scintillanti e luminose. Un filtro d’amore moderno e magico avvolge e conclude il viaggio con un intreccio romantico.

Una donna impegnata
Se il suo rapporto con i materiali alimenta la sua creatività, non dimentica di certo il fattore umano necessario per la realizzazione di un gioiello. “Gli atelier dedicati alla produzione sono i pilastri fondamentali per dar vita alle creazioni, ed è grazie a loro che tutto diventa così emozionante“. Per lei è fondamentale la valorizzazione del savoir-faire delle antiche lavorazioni tradizionali dei gioielli, il Made in France e la maestria degli artigiani che danno vita ogni giorno a meravigliosi piccolo tesori.
Verso un nuovo modo di acquistare
Questo lockdown ha permesso di ripensare a un nuovo modo di approcciare i consumatori. “Come brand dobbiamo fare la nostra parte per diffondere una nuova consapevolezza ambientale e sociale“. Per noi è un vero orgoglio lavorare in un’azienda che valorizza il savoir-faire degli antichi lavori artigianali con consapevolezza e impegno, per salvaguardare il Made in France.