a cura della Redazione
Sabato 5 e domenica 6 settembre 2020 ritorna nel centro storico di Cocconato (AT) il weekend dedicato all’enogastronomia del Monferrato. Sono aperte le prenotazioni per l’edizione 2020 di Cocco… Wine!

Cocco Wine, uno degli appuntamenti enogastronomici più sfiziosi e frequentati in Piemonte è giunto quest’anno alla diciannovesima edizione.
L’associazione Go Wine promuove e organizza l’evento d’intesa con il Comune di Cocconato.

In un periodo così particolare la formula resta invariata, ma con alcune avvertenze: su prenotazione, numero chiuso per consentire di regolare l’afflusso di persone ed evitare assembramenti.
Le prenotazioni sono già aperte, come per un grande spettacolo, chiedendo al pubblico desideroso di partecipare una particolare attenzione, visto il momento che attraversiamo.
Cocconato si trasformerà in una virtuale strada del vino, in cui alternare gli assaggi dei vini ai prodotti tipici del territorio, che riempirà il centro storico del paese e ospitando le cantine di Cocconato e del Monferrato.

Il programma
Venerdì 4 settembre (dalle ore 19 alle 24): l’anteprima del “Salotto di Cocconato”, uno spazio esclusivo sarà riservato alle cantine di Cocconato, con una degustazione guidata di approfondimento curata dal giornalista Gianni Fabrizio (Gambero Rosso, su prenotazione alle ore 18,30), nella piazza Cavour sarà allestito uno spazio di ristorazione dove poter assaggiare i vini delle cantine abbinate a piatti tipici. Un momento esclusivo e riservato che da due anni inaugura l’evento.
Sabato 5 settembre (dalle 17 alle 24) e domenica 6 settembre (dalle 16 alle 20): il centro storico ospiterà il banco d’assaggio dei vini e dei prodotti tipici delle aziende di Cocconato, del Monferrato e delle delegazioni ospiti.
Le cantine di Cocconato, insieme ad alcuni ospiti, animeranno il banco d’assaggio allestito lungo piazza Giordano e piazza Cavour e in parte nella Via Roma: un percorso che evoca una virtuale strada del vino, in cui agli assaggi saranno alternate le degustazioni dei prodotti tipici.

In particolare la Barbera d’Asti di Cocconato e del Monferrato, insieme agli altri vini in degustazione, accompagneranno formaggi, salumi e dolci, che ben esprimono la storica vocazione alla gastronomia di qualità della zona e la sua ricca tradizione della ristorazione.
Due “Isole del Vino” completeranno l’offerta della degustazione: il tema ed i protagonisti in questa edizione saranno “I vini di Toscana” e “lo Chardonnay in Italia e nel mondo”.

Le bellezze di questo comune, a nord di Asti, saranno valorizzate in tre giorni di festa attraverso degustazioni ed approfondimenti, ospiti e musica che invaderanno alcune piazze del centro storico confermando ancora una volta la vocazione turistica, le qualità viticole e le ambizioni enologiche di quella che viene definita storicamente come la “Riviera del Monferrato”.
L’evento è pertanto su prenotazione e fino a esaurimento dei posti in piedi disponibili. Per prenotare sarà sufficiente scrivere a stampa.eventi@gowinet.it, e seguire le istruzioni che vi verranno fornite.

PROGRAMMA, ORARI E COME DEGUSTARE
Venerdì 4 settembre
dalle ore 19 alle ore 24 (Piazza Cavour)
– Banco d’assaggio esclusivo delle cantine e dei prodotti tipici di Cocconato.
– Isole del vino: “I vini di Toscana” e “Lo Chardonnay in Italia e nel mondo”.
– Il salotto di Cocco…Wine: a tavola con i sapori e i vini di Cocconato.
Sabato 5 settembre
dalle ore 17 alle ore 24 (Piazza Giordano, Piazza Cavour, Via Roma)
– Banchi d’assaggio delle cantine di Cocconato e del Monferrato e dei prodotti tipici
– Isole del vino: “I vini di Toscana” e “Lo Chardonnay in Italia e nel mondo”.
Domenica 6 settembre
dalle ore 16 alle ore 20.00 (Piazza Giordano, Piazza Cavour, Via Roma)
-Banchi d’assaggio delle cantine di Cocconato e del Monferrato e dei prodotti tipici
-Isole del vino: “I vini di Toscana” e “Lo Chardonnay in Italia e nel mondo”.
COME DEGUSTARE
Degustazione Vini: € 13,00 - € 10,00. Riduzione Soci Go Wine, Associazioni di Settore.
La prenotazione è obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni scrivere a stampa.eventi@gowinet.it e seguire le istruzioni che vi verranno fornite.
Al banco accredito i visitatori riceveranno, oltre al calice di vetro ed alla taschina, 8 buoni degustazione di cui 2 riservati alle Isole del vino. Ogni buono darà diritto alla degustazione di vino e dovrà essere consegnato al responsabile del tavolo di degustazione. Qualora si volessero degustare altri vini si potrà acquistare, direttamente alla manifestazione, un altro carnet di degustazione al costo promozionale di € 6,00 cad.