di Fabrizio Capra
Sabato scorso, 22 agosto, si sono svolte due selezioni regionali per Miss Italia: in Sicilia alla piscina del Cocus di Belpasso, in provincia di Catania, ha vinto la tappa Gabriela Farinato mentre in Emilia Romagna, a Lizzano in Belvedere, in provincia di Bologna, è salita sul gradino più alto del podio Greta Iotti.

Proseguono le selezioni regionali di Miss Italia in molte località della penisola. Sabato scorso, 22 agosto, si sono svolte due selezioni: la prima in Sicilia, in provincia di Catania, e la seconda in Emilia Romagna, in provincia di Bologna. Ecco i risultati.

Gabriela Farinato

MISS ITALIA SICILIA –  GABRIELA FARINATO È “MISS COCUS”
Nello splendido scenario della piscina del Cocus di Belpasso (CT) si è svolta una selezione regionale di Miss Italia Sicilia. Tante bellezze in passerella presentate dalla coppia di conduttori ufficiali Antonello Consiglio e Chiara Esposito che con professionalità e simpatia hanno coinvolto il pubblico presente.
La giuria ha premiato sei ragazze che avanzano alle Finali Regionali, la fascia di prima classificata “Miss Cocus” è andata a Gabriela Farinato ventenne di Paternò (CT) premiata dal proprietario del Cocus Giovanni Crisafulli.

Ecco le sei premiate:
Miss CocusGABRIELA FARINATO 20 anni – Paternò (CT)
Miss Rocchetta BellezzaANGELA PINTO 20 anni – Catania
Miss terza classificata CocusMELANIA DI BELLA 23 anni – Catania
Miss Be MuchANDREA MESSINA 20 anni – Paternò (CT)
5ª ClassificataANIA BELLA 19 anni – Acireale (CT)
6ª Classificata – AURELIANA SPINA 27 anni – Catania
Direzione organizzativa: Ekaterina Melnikova; Business coach: Tiziana Resina; Coreografie e backstage: Ilenia Scuderi; foto: Mimmo D’Arrigo.
In Sicilia le selezioni di Miss Italia sono un’esclusiva dell’agente regionale Salvo Consiglio, per iscrizioni alle prossime selezioni visitate www.missitalia.it o contattate il profilo Instagram Miss Italia Sicilia.

Greta Iotti

MISS ITALIA EMILIA ROMAGNA – GRETA IOTTI È MISS LIZZANO IN BELVEDERE
Dopo due secondi posti nelle precedenti selezioni, Greta Iotti a Lizzano in Belvedere, provincia di Bologna, nella piazza allestita dal Piccolo Hotel Tanamalia, ha conquistato il primo posto strappando il pass per le finali regionali.
Greta Iotti ha indossato la fascia di “Miss Lizzano in Belvedere 2020”; Greta ha 22 anni, arriva da Guastalla (RE), fa la commessa ed è alta 168 cm.
Seconda classificata con la fascia di “Miss Acqua Rochetta e Bio Blu RocchettaSabrina Tarroni, diciannovenne di Minerbio (BO), alta 175 cm, studentessa, lavora anche nell’azienda del padre e ha come sogno nel cassetto quello di diventare medico legale.
Carlotta Duran si è piazzata al terzo posto. È alta 170 cm ed è alla sua 2ª selezione dopo aver superato il casting a Zocca (MO) ed essere entrata nelle prime dieci.

Con la fascia di “Miss Be_Much” si è classificata quarta Lucrezia Santoro, 21 anni, arriva da Bologna ed è alta 172 cm. Lucrezia studia Biotecnologie mediche e fa l’allenatrice. Il suo sogno nel cassetto è quello di entrare nel R.I.S.
Fascia di quinta classificata a Silvia Macchiavelli.Silvia è alta 175 cm e si era già presentata a Varsi (PR) riuscendo ad entrare nelle prime 14. Tifo da stadio per lei alla selezione di Lizzano.

Infine sesta classificata Federica Bovina, 21 anni, è alta 170 cm e arriva da Crespellano (BO); lo scorso anno ha già partecipato ad alcune selezioni raggiungendo ottimi piazzamenti e partecipando anche alle selezioni regionali. Fa l’imprenditrice e il suo sogno nel cassetto, oltre a sfilare, è quello di diventare una imprenditrice di successo.
La serata è stata organizzata dalla Gym Events esclusivista del concorso.
Foto Luciano Morotti