Riceviamo e pubblichiamo
All’Hotel Muchele di Postal, nel meranese, si cena al tavolo dello chef Evelin Frank: sette portate per sette persone.. Vacanze combinate con altri hotel per tutto l’autunno.

La vacanza all’Hotel Muchele****S di Postal, vicino a Merano, è un piacere anche per il palato.

Struttura del gruppo dei Vinum Hotels, regala ai suoi ospiti un’esperienza enogastronomica completa, con le prestigiose etichette custodite nell’enoteca in argilla e con la cucina autoctona e di eccellente qualità. Opportunità da non perdere: il Tavolo dello Chef per una cena tra pochi intimi nella cucina dell’hotel con la cuoca Evelin Frank e la sua brigata.
A cena con lo chef
Un’esperienza culinaria raffinata in una location d’eccezione è quella che si vive al ristorante dell’Hotel Muchele. Si tratta del Tavolo dello chef: la possibilità di cenare in cucina, accanto allo chef Evelin Frank e al suo team, per vedere il “dietro le quinte”, scoprire curiosità e carpire segreti sulle ricette. Il menu, disponibile per un massimo di sette persone, è composto da sette portate con effetti speciali.

L’idea viene da lontano, precisamente dalla nonna Theresia che fin dal 1952 aveva il “suo” tavolo in cucina dove tutti stavano a proprio agio. Non stupisce, cordialità e clima familiare caratterizzano l’atmosfera che si respira ancora oggi al Muchele, dove ogni membro della famiglia Ganthalerha il suo ruolo, come in una squadra.
Sempre alla nonna è dedicata anche la Theresia Stube, riservata agli eventi speciali, come cene importanti o degustazioni di vini. Proviene originariamente dalla Val Venosta e accoglie al massimo dodici ospiti.
A proposito di vini, l’Hotel Muchele fa parte del gruppo Vinum Hotels che mette insieme strutture specializzate nel mondo enologico. L’enoteca in argilla, detta anche “ufficio del capo”, contiene oltre 600 etichette che Priska Ganthaler insieme agli altri sommelier, sa bene consigliare e abbinare ai piatti migliori. L’evento clou della settimana è senza dubbio la “degustazione sui generis” in cantina, con massimo quindici ospiti.
In sala da pranzo
Chi non cena in cucina con lo chef, viene servito nella luminosa sala da pranzo. Un ambiente romantico e colorato con i toni delicati del pastello, con arredi raffinati e di design, dove le grandi vetrate e le piante che scendono dal soffitto danno la sensazione di un tutt’uno con l’esterno.

La cucina dell’hotel è affidata alla chef Evelin Frank, che predilige una gastronomia sana, variegata e autoctona, grazie alla qualità delle materie prime, preferibilmente dell’Alto Adige.
Altro ambiente ricco di fascino è il bar dell’hotel. Una sorta di grande salotto, con divani colorati, classici e di design, comode poltrone, il tutto in un clima informale e disinvolto, nonostante l’assoluta raffinatezza. Libri e quotidiani sono sempre disponibili per gli ospiti che vogliono intrattenersi per un cocktail o un buon vino con finger food.
Vacanze combinate: 2 esperienze in 1
All’Hotel Muchele non esiste la concorrenza, anzi, la famiglia Ganthaler propone vacanze combinate con altre strutture altoatesine, per permettere ai propri ospiti di vivere esperienze diverse all’interno della stessa vacanza.
Così avviene per il piccolo Hotel WeissesKreuzBurgusio in Val Venosta, il cui punto di forza, in comune con l’Hotel Muchele, è l’offerta enogastronomica. Buon cibo e ottimi vini sono proprio i protagonisti del pacchetto “Muchele loves WeissesKreuz”, valido fino al 9 novembre 2020.

L’offerta comprende: 3 notti all’Hotel Muchele e 3 notti al WeissesKreuz, ricca colazione e cena a 5 portate, bici elettriche per un giorno, 1 buono wellness di 30 euro a camera per ciascun hotel. Il tutto a partire da 900 euro a persona.
Oltre al vino, altro punto di forza dell’Hotel Muchele è sicuramente il design e proprio questo aspetto lo accomuna con il My Arbor di Bressanone in Valle Isarco, altra struttura dei Vinum Hotels. Valido fino al 9 novembre 2020 il pacchetto “Muchele loves My Arbor” comprende: 4 notti all’Hotel Muchele e 4 notti My Arbor, ricca colazione e cena a 5 portate, 1 buono Spa oppure vino del valore di 40 euro per camera. Il tutto a partire da 1.392 euro a persona.
Hotel Muchele****S, via Maier 1, Postal vicino Merano (BZ) – tel. 0473291135 – www.muchele.com