di Fabrizio Capra
Le selezioni di Miss Italia hanno preso il via anche in Emilia Romagna. Nella prima tappa, dove le candidate miss hanno avuto l’occasione di incontrare Vasco Rossi, è stata eletta Miss Zocca Rugiada Guidi, mentre a Varsi Lucia La Forgia ha indossato la fascia della vincitrice di tappa, Miss Varsi – Val Ceno. La prossima tappa sabato 22 agosto a Lizzano Belvedere.
Rugiada Guidi

Dai primi di agosto Miss Italia Emilia Romagna è tornata ad animare le piazze della regione con le prime due selezioni a Zocca e a Varsi.
La prima selezione si è svolta a Zocca, in provincia di Modena, dove le concorrenti hanno anche avuto l’occasione di incontra il cittadino illustre di Zocca, Vasco Rossi.
La tappa è stata ad appannaggio di Rugiada Guidi che ha indossato la fascia di “Miss Zocca 2020”: Rugiada ha 22 anni, è alta 1,77 ed è di Castell’Arquato (PC), è amante del mondo dello spettacolo, delle sfilate e della moda; vorrebbe affermarsi nel settore e diventare anche mamma.

Al secondo posto, con la fascia di “Miss Acqua Rocchetta e Brio Blu Rocchetta” Greta Iotti, 22 anni, altezza 1,68, di Guastalla (RE) e con il sogno nel cassetto di trovare un lavoro che la realizzi e la renda felice e soddisfatta.
Terza classificata Valentina Vaccaro, 25 anni, alta 1,71 di Modena, lavora come fiscalista in una azienda è sportivissima e amante della danza e della palestra, ama il mondo dello spettacolo e i social tanto che ha ben 20mila followers.
Quarta posizione per Maria Grazia Bologna (miss Be_much Zocca) 19 anni, alta 1,70, di Imola (BO), professione: parrucchiera con il sogno nel cassetto di aprire un salone nonché avere una famiglia tutta sua ed essere felice.

Quinta Elena Marocchi, 19 anni, altezza 1,72 di Castenaso (BO) e con il sogno nel cassetto di realizzarsi nel mondo della moda per abbinare le sue più grandi passioni: i viaggi e l’alta moda. Il suo motto è “perfino tutto non è abbastanza”!
L’evento si è svolto grazie all’impegno di Enrico Righetti, presidente della Pro Loco Zocchese – Zocca Turismo e dall’amministrazione comunale.
La serata è stata condotta da Antonio Borrelli affiancato da Miss Emilia 2019, Giulia Leonardi. Madrina Gaia Ferrari che nel 2019 indossò la fascia di “Miss Modena”.
Le foto sono di Angelo Caiazzo.

Lucia La Forgia

La seconda selezione ha avuto come sede Varsi, in provincia di Parma.
Ad indossare la fascia di “Miss Varsi – Val Ceno 2020Lucia La Forgia, 24 anni, alta 1,74 di Vignola (MO). Lucia è laureata in ingegneria e ha aspettato ad iscriversi al concorso per terminare gli studi Sogna il mondo della moda, ha partecipato al casting a Varsi e ha fatto centro al 1°’ tentativo.
Sul secondo gradino del podio è salita, indossando la fascia di Miss Rocchetta, Greta Iotti, replicando il secondo posto di Zocca. 22 anni,. 1,68 di altezza, bionda e occhi chiari, ama sfilare e mettersi alla prova.
Terzo posto per Lara Tedaldi, di Varsi (PR): alta 1,77 studia per diventare medico veterinario e il suo sogno nel cassetto è quello di salvare tutti gli animali del mondo.

La fascia “Miss Be_Much”, riservata alla quarta classificata, è stata ad appannaggio di Giorgia Piscaglia, 19 anni, 1,80 di altezza, di San Mauro Pascoli (FC). Studia,e il suo sogno nel cassetto è diventare una famosa modella e considera Miss Italia un vero trampolino di lancio per prepararsi al meglio per la sua carriera futura.
Quinta classificata Valentina Vaccaro di Modena (terza a Zocca), 25 anni, alta 1,71 e lavora come fiscalista.
Infine, pari merito, al sesto posto Maria Grazia Bologna di Imola (BO) che si era già classificata quarta a Zocca. 19 anni, 1,70 di altezza e fa la parrucchiera e Martina Massafra di Fidenza (PR): alta 1,80 ama sfilare e il suo sogno nel cassetto è diventare una affermata stilista.

La tappa di Varsi  si è svolta grazie all’impegno della Polisportiva Varsi e dal Motoclub Val Ceno, con il patrocinio del Comune di Varsi.
Ha presentato la selezione Antonio Borrelli affiancato da Mara Boccacci che indossò la fascia di Miss Parma 2018 e che vinse il titolo dedicato a Fabrizio Frizzi.
Foto di Luigi Vetrucci.

La terza selezione della stagione 2020 del concorso è in programma sabato 22 agosto a Lizzano Belvedere  (in piazza Marconi, ore 21).
Le iscrizioni, come sempre gratuite, sono riservate alle ragazze di età compresa tra i 18 e i 30 anni anche alla prima esperienza: per partecipare si può compilare il modulo di adesione sul sito www.missitalia.it o  contattare gli esclusivisti regionali che per l’Emilia Romagna è Marco Pellegrini.