Riceviamo e pubblichiamo
Pelle idratata, capelli luminosi e unghie nutrite: questi sono soltanto alcuni dei segreti di bellezza legati all’utilizzo degli oli nella propria beauty routine. A rivelarli è Abiby, talent scout di prodotti must have e delle ultime novità nel mondo beauty, che proprio agli oli, ottimi alleati per un’estate all’insegna del sole e del mare, dedica la beauty box di agosto “Sea you Soon”.

Nel mondo del beauty c’è un mito da sfatare: non tutto l’olio vien per nuocere. Se scelti con cura e a seconda delle proprie necessità, infatti, gli oli si rivelano gli alleati ideali per affrontare il sole, il caldo e la salsedine e aiutano a ristabilire l’equilibrio di pelle e capelli senza ungere o appesantire.

Per questo Abiby, talent scout di prodotti must have e delle ultime novità nel mondo beauty, svela cinque segreti di bellezza legati agli oli e al loro utilizzo e suggerisce quali scegliere in base alle proprie esigenze. Ecco come avere pelle più idratata, capelli lucenti e unghie rinforzate per un’estate davvero luminosa.
Oli per il corpo, per una coccola prima e dopo il sole
Prima e dopo l’esposizione al sole, in particolare se arricchiti con fattori di protezione (SPF), gli oli aiutano a nutrire e ristabilire l’equilibrio della pelle, l’importante è sceglierli con cura per evitare di ungere e appesantire l’epidermide. Per le pelli sensibili via libera ai prodotti a base di olio di riso, dalle proprietà lenitive; per quelle mature, invece, meglio puntare su quelli a base di olio di semi di melograno o di olio di rosa, dal forte effetto antiossidante e in grado di stimolare il rinnovamento cellulare. Per le pelli secche, infine, gli oli migliori sono quelli più ricchi, come l’olio di noce del Brasile.

Oli per capelli, per illuminare la chioma e idratare fino alle punte
Durante l’estate i capelli sono sottoposti a uno stress maggiore a causa del sole, che danneggia la cheratina andando a seccare e a indebolire il fusto, e della salsedine, che, invece, ne intacca l’integrità. Per proteggere la propria chioma dopo un tuffo e nutrirla sotto la doccia, gli oli sono ottimi alleati, perché restituiscono al capello la giusta dose di idratazione, di lucentezza ed elasticità in pochi istanti. I prodotti più efficaci sono a base di vitamina E e di Argan, due ingredienti in grado di ammorbidire, nutrire e donare nuova lucentezza fino alle punte, meglio se con SPF per proteggere dai raggi UVB. Se scelti con fattori termoprotettivi, inoltre, permettono di mettere al riparo i capelli anche dai danni causati da piastra e phon.
Oli per le mani, per nutrire le unghie
Gli oli sono perfetti anche per idratare la pelle delle mani dopo ore di esposizione al sole, dopo una nuotata in mare o in piscina o dopo aver utilizzato a lungo gel antibatterici a base di alcol. Oltre che per nutrire la pelle, si rivelano ottimi alleati anche per la cura delle unghie, perché contribuiscono a rinforzarle, nutrirle e ad ammorbidire le cuticole. I più adatti sono quelli di mandorla o, per unghie e mani particolarmente secche, di jojoba. Per applicarli basta utilizzare un dischetto di cotone e lasciarli poi agire fino a completo assorbimento.

Oli per i piedi, per combattere la secchezza e per uno scrub fai da te
Durante l’estate i piedi sono più esposti ai fattori esterni: dal caldo cittadino al sole, passando per la sabbia. Per contrastare la secchezza, in particolare quella dei talloni, e sfoggiare sempre piedi curati, gli oli possono essere applicati dopo la doccia oppure utilizzati come base per uno scrub naturale e fai da te. Nel primo caso i più efficaci sono quelli ricchi e nutrienti a base di olio d’oliva o di argan, nel secondo via libera a quello di cocco che, se mescolato con zucchero o sale, aiuta non solo ad ammorbidire la pelle, ma anche a eliminare le cellule morte durante il massaggio.
Oli per il viso, per nutrire la pelle in profondità e dare il via alla beauty routine
Soprattutto quando si parla del viso, è fondamentale scegliere i prodotti a seconda dell’età e delle esigenze della propria pelle. Gli oli di jojoba o di mandorla, per esempio, che penetrano in profondità riequilibrando la carenza lipidica e l’idratazione, non sono adatti a pelli miste o grasse, ma sono perfetti in caso di pelli secche o mature. Oltre agli oli specifici, però, in commercio esistono anche prodotti dalla formula più leggera e adatti a ogni tipo di pelle, come il Rose Blossom Glow Facial Oil di Eclat Skin London, che sarà presente all’interno della box di Abiby di agosto “Sea you Soon”. Grazie alla combinazione di olio di rosa e acido ialuronico, questo olio leviga, idrata e illumina la pelle regalando un aspetto radioso e rimpolpato, evitando le screpolature e la secchezza causata dal sole. Con la sua formula leggera, inoltre, non unge e ammorbidisce la pelle preparandola a ricevere i successivi trattamenti di bellezza.

Molte persone non inseriscono gli oli nella propria beauty routine perché temono che questi prodotti vadano a ungere e ad appesantire la pelle, ma basta sceglierli con cura per evitare il problema – sottolinea Valentina Abramo, Brand Partnership Manager di Abiby – Gli oli di origine naturale sono ricchi di benefici e aiutano a prendersi cura del proprio corpo da testa a piedi; per questo noi di Abiby abbiamo voluto renderli protagonisti della nuova box, per dare loro la giusta rilevanza”.

Chi è Abiby
Lanciata a gennaio 2018, Abiby è stata fondata dai giovani imprenditori italiani Mario Parteli e Luca Della Croce. Abiby si basa su un modello in abbonamento ad una beauty box che permette alle clienti di scoprire le ultime novità del ​mondo beauty. Ogni mese vengono selezionati prodotti cosmetici all’avanguardia: il contenuto delle beauty box di Abiby non viene rivelato, così da lasciare alle clienti - che la riceveranno direttamente a casa - il gusto della sorpresa e della scoperta. Il tutto ad un prezzo competitivo: a partire da 24,90 euro al mese per confezioni che contengono prodotti dal valore complessivo che supera i 90 euro.
Sito ufficiale: www.abiby.it