di Jacopo Scafaro
The Tatler esce eccezionalmente di mercoledì e il nostro redattore Jacopo Scafaro ci racconta la puntata andata in onda ieri su Radio Vertigo One.

Siamo agli ultimi giri di corsa con The Tatler, ancora una puntata e poi ci fermeremo per la pausa estiva, che servirà per ricaricarci e ripartire con nuove energie ed idee.

Ma nel frattempo ieri, martedì 21 Luglio 2020, è andata in onda un’altra puntata molto, molto particolare.
Abbiamo continuato il nostro viaggio nella musica italiana, andando a riscoprire il decennio appena concluso, anni in cui la musica italiana ha subito un’incremento di artisti, anche grazie ai numerosi talent show, vero grande boom degli ultimi anni.
Ma la musica ci accompagna sempre, ed allora ci è venuto in mente di ripercorre le più grandi manifestazioni sportive (Mondiali, Olimpiadi) attraverso gli inni ufficiali creati apposto per quegli eventi, come ad esempio: Waka Waka per i Mondiali in Sud Africa, oppure Barcellona di Freddy Mercury per la olimpiadi in Spagna.
Come sempre, abbiamo snocciolato un pò di news con le nostre mitiche rubriche, partendo da i posti più strani da visitare.

Ad esempio a Hakone Kowakien Yunessun, Giappone esiste un parco tematico giapponese dedicato al benessere dove i visitatori possono godersi un’interessante combinazione di varie sorgenti calde unite ad una strana opzione, quella del “Noodle Bar”. Qui potrete addirittura nuotare in una ciotola di Ramen.
La vasca potrebbe avere un odore invitante, ma sarà meglio che teniate la bocca chiusa!
Invece se passate dagli U.S.A. andate a trovare Mike Carmichael e sua moglie Glenda che posseggono la più grande “palla” di vernice del mondo!
Questo oggetto era originariamente una pallina da baseball, coperta poi di vernice dal figlio di 3 anni della coppia; 30 anni dopo, questo blob ha oltre 20.000 strati e non ha solo attratto l’attenzione degli esperti del Guinness dei Primati, ma anche di tanti visitatori che vengono ad aggiungere la propria mano di vernice a questa mostruosità!
Altra rubrica sempre molto gradita è quella dedicata, al sesso, Niente di esplicito, solo notizie successe davvero che meritano d’essere raccontate.

La 42enne russa Tatiana Kozhevnikova detiene il record di vagina più forte del mondo, inserito anche nel Guinness dei Primati. La Kozhevnikova riesce ad alzare 14Kg con la vagina. La donna ha spiegato che ha iniziato a esercitarsi dopo la nascita del figlio, poiché sentiva di avere perso tonicità nei muscoli delle parti intime, e ci ha preso gusto.
È proprio il caso di dire “che patatona!”
Guarda un porno e riconosce la moglie, è successo ad un egiziano che aveva deciso di mettersi alla ricerca di pornografia in Internet per la prima volta, spinto dalla curiosità (anche apparentemente perché ultimamente sembra le cose non andassero nel migliore dei modi con la moglie). L’uomo si era messo alla ricerca di filmati all’interno di un internet cafè, presso il Cairo, ed ha trovato più di quel che desiderava.

Infatti, ha cliccato su un filmato amatoriale, spinto da una certa somiglianza della protagonista con sua moglie: dopo aver cliccato, l’uomo ha visto non solo che la protagonista era proprio sua moglie, ma che il protagonista non era certamente lui. Per lo shock, l’uomo è caduto dalla sedia (speriamo dopo essersi riabbottonato i pantaloni…) ed ha dovuto essere soccorso dai presenti.
Che dire amici, per riascoltare la puntata andate a scaricare l’App di RadioVertigo1 (la prima web radio italiana diretta da Simone Camussi), noi ci vediamo la settimana prossima.
E mi raccomando: Tenete botta, sempre!