a cura della Redazione
Anche maggio è passato e ci troviamo catapultati nel sesto mese dell’anno, giugno il mese che il Calendario 2020 RP Event ha dedicato a La Gatta, negozio di Casale Monferrato (Al), con i suoi costumi da bagno che fanno sognare spiagge e mare. Ecco il racconto di questo scatto.
Calendario 2020 RP Event
mese: Giugno
location: La Gatta – Casale Monferrato (Al)
models: Roberta P. – Eva B – Dragana G. – Amir S.
fotografo: Sergio Di
art director: Fabrizio Capra

Giugno, il mese che ci porta l’estate, quest’anno da vivere in modo un po’ particolare, ma sempre da vivere. E l’estate si vive sulle spiagge pertanto i costumi da bagno sono i protagonisti del Calendario RP Event 2020 per il mese di giugno. Lo scatto è stato realizzato nel negozio di Casale Monferrato (Al) La Gatta.
E come consuetudine iniziamo con il raccogliere il ricordo di Roberta Pelizer, titolare del brand RP, in merito alla realizzazione di questo scatto.
Ma siamo già arrivati a giugno? Mamma mia come vola il tempo… per realizzare questo scatto dedicato proprio all’estate siamo andati a Casale Monferrato da ‘La Gatta’ in via Saffi 77.

Il negozio propone articoli in vendita uomo e donna pertanto lo staff, per lo scatto, ha proposto due modelle e un modello della RP Event: Eva B., Dragana G, Amir S. e naturalmente c’ero anche io.
Come di rito ci siamo ritrovati in centro ad Alessandria dopo il “recupero” delle ragazze e l’arrivo del direttore artistico e del fotografo siamo partiti in direzione Casale, una volta arrivati abbiamo scelto i capi da indossare per lo scatto e la ‘posizione’ nel negozio: inizialmente avevamo previsto la vetrina ma, dopo una serie di valutazioni assieme a Fabrizio Capra (direttore artistico) e a Sergio Di (fotografo), abbiamo optato per posare in esterno. 

Ecco che è iniziato “lo show” perché modelle e modello in costume da bagno, in pieno centro a Casale, con i tacchi a spillo è risultato uno spettacolo che non si vede tutti i giorni, infatti, tra signori anzianotti in bicicletta che sbandavano, ragazzi che si facevano i selfie con noi alle spalle e i passanti increduli e curiosi le risate non sono mancate… 
Lo scatto tutto sommato lo abbiamo trovato quasi subito perché l’impostazione l’avevamo già capita, giusto con qualche accorgimento poi ‘la quadra’ c’è stata.

A seguire abbiamo realizzato tante foto da ‘fuori onda’ assieme anche alla titolare Daniela che ha apprezzato tanto la professionalità di tutto lo staff RP.
Anche per questo mese di giugno mi ritengo molto soddisfatta del nostro operato e della sintonia che ci contraddistingue in tutto ciò che facciamo
”.
Passiamo, quindi, la parola a Fabrizio Capra, art director del Calendario e direttore artistico del brand RP.
Ogni mese che passa mi accorgo che è sempre più difficile commentare lo scatto: un po’ perché Roberta nel suo commento dice già quasi tutto, un po’ perché rischierei di ripetermi.
Lo scatto, come giustamente ha sottolineato la titolare del brand, era previsto in vetrina.

C’era un’idea di fondo, quella di far impersonificare alle modelle dei manichini viventi mentre il modello doveve fare il turista che passa davanti al negozio mentre si reca in spiaggia e viene rapito dalla visione.
Però c’è sempre un però e quello che crei sulla carta deve essere, obbligatoriamente, rivisto sul set.
L’esiguo spazio della vetrina quindi un primi rischio di una foto non pulita e di facile lettura e la vetrina che avrebbe riflesso tutto quanto passava per la via compresi i negozi di fronte avrebbero inficiato il nostro intento.
Vista l’armonia che si crea sempre nel team la scelta giusta alternativa è stata raggiunta in pochissimo tempo e la vedete nello scatto.

Non mi dilungo altrimenti ripeterei quanto già affermato da Roberta Pelizer.
Voglio solo sottolineare la professionalità (e il coraggio) di posare in pieno centro di Casale Monferrato in costume da bagno e la tranquillità di modelle e modello si notano nello scatto perfettamente riuscito.
Infine voglio fare un ringraziamento particolare a Sergio Di, il fotografo, che con questo scatto ha terminato i suoi sei scatti in questo calendario, il grazie è per il suo fondamentale contributo alla realizzazione dei primi sei mesi di questo favoloso progetto
”.
Appuntamento a luglio!