di Roberta Pelizer
Oggi Roberta Pelizer, titolare del brand RP, ci porta a conoscere Rosario Del Prete, barbiere di Tortona, in provincia di Alessandria, una passione nata fin da bambino.

Il nostro giornale, come ben sapete, dedica molto spazio alle attività dell’alessandrino e dintorni, alcune sono tramandate da padre a figlio, altre storiche e gestite da un unico IMG_0029-24-05-20-08-16proprietario ed alcune appena nate… io ho avuto il piacere di intervistare un barbiere di Tortona… ma di chi si tratta?
Lui è Rosario Del Prete, classe 1960; originario di Torre Annunziata (NA) migra all’età di ventisei anni a Tortona e in questa piccola cittadina in provincia di Alessandria trova sin da subito la sua dimensione a livello lavorativo nel campo che tutt’ora è la sua più grande passione: il suo lavoro.
A.L. di Del Prete, via Rinarolo 1, in centro a Tortona è la location che dal 1988 ospita decine di clienti  rigorosamente “maschi”.
La prima domanda che ho fatto a Rosario è stata “Perché A.L.”? E lui mi ha risposto “sono le iniziali dei nomi dei miei genitori, ovvero, Antonio e Lorenza…
Ma facciamo un passo indietro e partiamo proprio dall’inizi: Rosario mi ha detto che già dall’età di otto anni andava al mattino a scuola e al pomeriggio si recava presso un negozio del paese sbrigare le commissioni, come si suol dire, da “garzone”, ovvero, piccole faccende all’interno del negozio come spazzare a terra e  sistemare gli oggetti che venivano usati durante i lavori.
All’età di sedici anni era già passato come lavorante e da lì  anche la sua ascesa verso IMG_0030-24-05-20-08-16quella che poi sarebbe diventata la sua passione oltre che professione.
Ha lavorato dal 1986 al 1988 da “Shampoo 2001”, sempre a Tortona, e successivamente ha aperto appunto un negozio tutto suo in via Rinarolo e tutt’ora si trova ancora lì.
La prima impressione che ho avuto entrando nel negozio di Rosario è stata quella di trovarmi in un ambiente familiare perché il salone non è molto grande e ha due postazioni di lavoro classiche.
Il bello sta nel fatto che l’arredamento è ancora l’originale del giorno dell’inaugurazione e proprio per questo mantiene il fascino del “barbiere di una volta”, infatti, il profumo di colonia, unico nel suo genere, aleggia piacevolmente all’interno del negozio ben curato e ordinato
Continuando la chiacchierata, Rosario mi ha svelato che lui ama avere un rapporto con i suoi clienti anche di amicizia (uno in particolare lo considera come un fratello) perché, essendo da solo a lavorare, ovviamente, gli appuntamenti sono singoli ed è come fare una seduta quasi privata, di conseguenza il cliente viene coccolato ben IMG_0032-24-05-20-08-16curato e nel mentre si confida, si scherza, si chiacchiera del più e del meno e si beve anche un buon caffè perché Rosario è una persona molto socievole, alla mano e giovanile ma la cosa più bella che ho scoperto è “che ha un cuore grande” e lo si percepisce quando parla delle persone alle quali vuole bene ma è anche un grande professionista a 360°,  infatti questa sua passione per il suo lavoro  la condivide anche quando insegna in una  prestigiosa scuola di “Barber shop” a Torino.
Al momento ho un sogno nel cassetto e cioè quello di aprire un negozio più grande , sempre in centro a Tortona,  mantenendo però  la stessa filosofia di lavoro e di aprire anche  un settore dedicato alla donna” e mi ha svelato che ha già anche trovato location e personale.
I prodotti che utilizza sono delle linee professionali di L’Oréal e Acqua di Parma e li vuole mantenere anche nel negozio nuovo.
In conclusione posso dire che per me è stato un vero onore poter conoscere Rosario e se devo consigliare un barbiere sicuramente la prima persona alla quale penso è proprio lui perché durante la nostra chiacchierata ho capito veramente quanto cuore mette in tutto quello che fa.

Questo slideshow richiede JavaScript.