RP…con le mie iniziali è nata l’idea

di Roberta Pelizer
Oggi nella rubrica dedicata a RP Event e a tutto il brand RP, Roberta Pelizer ci racconta del marchio RP e della sua storia.

Buongiorno a tutti carissimi lettori, ormai siamo immersi in questa quarantena da più di A3FACC68-C245-4924-8EEC-2CD2D25B5998-08-04-20-06-57un mese con tutti i pro ma, soprattutto, i contro che ha causato e sta causando.
Come ben sapete, hanno bloccato (giustamente), per arginare l’espandersi del virus, la maggior parte delle attività lavorative tra cui quelle del nostro brand, stiamo lavorando online con il giornale, come potete vedere, e con i canali ufficiali del brand RP ma, anche, di Radiovertigo1 realizzando  interviste a vari cantanti, musicisti e personaggi dello spettacolo.
Oggi vi voglio raccontare com’è nato il mio brand e perché…
Ormai lo sapete RP è una sorta di tormentone ma è il punto di partenza dell’obiettivo che mi ero proposta e che, nel corso degli anni, ho avuto il piacere e l’onore di condividere anche con CMYK basealtre persone: alcune le ho lasciate, altre invece si sono consolidate sempre più.
La mia storia, unita poi alla mia carriera, parte da quando avevo 17 anni ed ho iniziato a fare l’indossatrice, le prime sfilate, i primi shooting, le prime copertine e da lì poi vari concorsi, le comparsate in tv sino al giorno in cui sono diventata mamma e da li la mia vita è completamente cambiata.
Correva l’anno 2005 ed è nato Edoardo, mio figlio, sono diventata mamma ma la FullSizeRender-08-04-20-06-57passione per il mio lavoro e la dedizione con il quale l’ho sempre svolto non è mai mutata anzi… Per un paio d’anni l’avevo completamente accantonata ma nel 2007 sono diventata direttore di un’importante centro sportivo di Alessandria e proprio lì ho potuto iniziare ad esprimermi dal punto di vista artistico e creativo in prima persona organizzando eventi di altissimo livello e ho capito che la mia strada era quella, ovvero, avere una ditta mia che portasse il mio nome e che mi rappresentasse a 360°, quindi ho deciso di costituire la RP EVENT, il mio marchio e come ben sapete è rappresentato dalle iniziali e da una corona, la corona sta per “Principessa” che poi è il soprannome che ho sempre avuto IMG_5342-08-04-20-07-00sin da bambina, coniato dal mio amatissimo papà, e quindi nel corso degli anni le mie iniziali con la corona hanno rappresentato tutto quello che ho creato e sto tuttora espandendo.
Difatti adesso il mio brand non si occupa solo di eventi ma siamo un gruppo che si occupa di pubbliche relazioni, abbiamo la squadra di calcio, il nostro giornale che state leggendo e da un paio d’anni ho aperto pubblicità infissiil settore dedicato agli infissi per la casa che in realtà non c’entrerebbe nulla con tutto il resto del brand ma ha tutto un filo logico, credetemi…
Per oggi ho raccontato come è nato  il brand RP da giovedì prossimo, invece, vedremo uno  per uno tutti i nostri settori quindi continuate a leggerci e grazie per esserci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: