rubrica a cura di Fabrizio Capra
Annunciate nuove date per il GruVillage 105 Music Festival che si terrà nei mesi di giugno e luglio nell’Arena esterna di Le Gru in via Crea 10 a Grugliasco (TO). Gabry Ponte (Venerdì 3 luglio), Gemitaiz e Madman (Domenica 5 luglio) e Damante (Venerdì 24 luglio).

Fedele all’impegno di offrire un calendario eclettico e capace di soddisfare i gusti di tutti, il GruVillage 105 Music Festival si prepara al grande ritorno di uno tra i più amati protagonisti dell’edizione 2019, GABRY PONTE, e all’arrivo di due degli artisti più Gabry Ponteinteressanti del panorama musicale nostrano, GEMITAIZ E MADMAN. Dopo aver annunciato grandi nomi del cantautorato italiano e internazionale, star della musica elettronica e del mondo dance, nomi di punta del metal e del pop, la manifestazione musicale piemontese è pronta ad aprire le porte della sua Arena all’aperto al dj e produttore torinese che salirà sul palco del GruVillage il 3 luglio e al power duo del hip hop italiano che salirà sul palco il 5 luglio. Il 24 luglio, poi, raddoppia la musica: al già annunciato LOST FREQUENCIES, super star belga della consolle, si affianca il talentuoso DAMANTE.
Tra i più famosi e apprezzati dj della scena musicale nazionale e internazionale, GABRY PONTE tornerà dietro il mixer dell’Arena di Le Gru per replicare il successo della passata stagione, quando con la sua Discoteca Italiana ha fatto ballare il pubblico torinese fino a notte inoltrata sulle note dei suoi più grandi successi e dei remix delle più note hit della musica italiana dagli anni ‘70 a oggi. Gabry Ponte, uno dei dj italiani più famosi nel mondo, da Torino raggiunge il successo internazionale alla fine degli anni ‘90 con gli Eiffel 65. Al fianco di Maurizio Lobina e Jeffrey Jey, scala le classifiche di ben 24 paesi arrivando a vendere oltre 8 milioni copie con il singolo d’esordio Blue (Da Ba Dee). Parallelamente Gabry porta avanti una brillante carriera da solista durante la quale pubblica La danza delle streghe, Figli di Pitagora, Che ne sanno i 2000, e avvia importanti collaborazioni con artisti del calibro di Pitbull, Shaggy, Edoardo Bennato, Jovanotti, Elisa e Two Fingers, scalando nuovamente le classifiche e confermandosi come uno dei dj più suonati di sempre. Nel 2014, in particolare, entra, primo tra gli italiani, in posizione #61 nella prestigiosa classifica mondiale Top100DJs stilata dalla celebre rivista inglese DJ Mag. Nel 2018 è certificato da Billboard come dj più ascoltato su Spotify con ben 3.000.000 di ascolti al mese, e il singolo Che ne sanno i 2000 raggiunge gli 80 milioni di visualizzazione su Youtube. Nello stesso anno partecipa come resident dj a Battiti Live suonando in tutti gli appuntamenti del tour. In questa stagione, dopo la partecipazione nel 2013 e 2014, è stato richiamato in qualità di giudice nelle fasi finali del talent Amici di Maria de Filippi.
Due giorni dopo, il 5 luglio, sarà la volta di GEMITAIZ E MADMAN e del loro SCATOLA TOUR SUMMER TOUR. Innovativi, rivoluzionari, sempre pronti a rischiare e a mettersi SCATOLA NERA_booklet.inddin gioco, i due artisti porteranno al Festival il loro modo diretto, onesto e privo di compromessi di fare rap. Uno stile personale e in continua evoluzione che emerge con chiarezza proprio Scatola Nera, pubblicato nel settembre 2019 e certificato disco d’oro. Un disco che conta oltre 137 milioni di stream e che ha raggiunto il primo posto su Apple Music, iTunes e Amazon nel primo weekend, senza contare che tutte le tracce contenute hanno debuttato nella top 15 della classifica di Spotify. Forti dei successi degli ultimi lavori da solisti i due si completano perfettamente in coppia e sono pronti a scuotere il pubblico del GruVillage con un concerto che metterà al centro non solo l’ultimo lavoro, ma tutte le tappe di una collaborazione che nasce da una profonda amicizia e dura ormai da quindici anni. Per Gemitaiz e Madman, infatti, carriera solista e quella in duo procedono di pari passo, linfa vitale una per l’altra. Considerati ormai una delle coppie più popolari della musica italiana, Davide de Luca e Pierfrancesco Dotrugno iniziano la loro collaborazione nel 2011 pubblicando il mixtape Haterproof e l’ep Detto Fatto con il quale guadagnano la prima posizione nella classifica generale di iTunes. Il grande successo arriva nel 2014 con il disco Kepler che raggiunge il gradino più alto della classifica FIMI degli album più venduti e che contiene Non se ne parla più, certificato disco d’oro e primo successo di una lunga serie che i due artisti – romano Gemitaiz e pugliese MadMan – realizzano: da Instagrammo feat Coez, hit dell’estate 2014, a Blue Sky, che su Youtube conta oltre 13 milioni di visualizzazioni, fino al brano certificato disco di platino Veleno VII che, con i suoi quasi 2 milioni di stream in sole 24 ore, ha battuto il precedente record nazionale per un singolo brano su Spotify e che è il settimo capitolo di una saga musicale, diventata ormai leggenda per tutti gli appassionati di rap, attraverso cui Gemitaiz e MadMan si sfidano da dieci anni a colpi di rime su sonorità coerenti rispetto al periodo di produzione.
Ma gli annunci non finiscono qui! Nella sua quindicesima edizione, il GruVillage accoglierà anche DAMANTE. Sarà infatti il dj siciliano a condividere la grande serata del Damantedj set di LOST FREQUENCIES in programma il 24 luglio. Noto al grande pubblico per la sua partecipazione al programma televisivo Uomini&Donne, Damante si approccia e appassiona alla musica elettronica da bambino e inizia la sua carriera suonando nei piccoli locali di Verona, sua città di adozione. La passione per la consolle aumenta negli anni e lo porta ad aprire le serate di grandi artisti internazionali tra cui Bob Sinclar, Cristian Marchi, Nervo, Vinai, e Serebro. Oggi Damante porta in giro, per l’Italia e non solo, la sua musica, crea e produce brani elettronici di successo come Follow my pamp (feat. Adam Clay) che conta oltre 4 milioni di stream su Spotify e oltre 24 milioni di visualizzazioni su Youtube, Rub it che vede la collaborazione con Rich The Kid, e Think About, pubblicato nell’estate 2019 e realizzato con il nuovo fenomeno della musica latina Malù Trevejo e la rapper statunitense del duo City Girls Yung Miami.
I biglietti del dj set di Lost Frequencies + Damante sono già in vendita. Quelli per la serata con Gabry Ponte e per il concerto di Gemitaiz e MadMan sono disponibili su circuito TicketOne online da oggi 05/03 e nei punti vendita fisici dalle ore 16 del 06/03.
Il biglietto di Gabry Ponte avrà un costo di 15 euro + diritti di prevendita e commissioni a seconda dei rivenditori. Quello di Gemitaiz e MadMan di 25 euro + diritti di prevendita e commissioni a seconda dei rivenditori.