Riceviamo e pubblichiamo
automobile.it che ha realizzato un decalogo degli oggetti si cui tutti gli automobilisti dovrebbero essere sempre forniti per affrontare l’inverno.

automobile.it, sito di annunci di auto usate, nuove, Km 0 e a noleggio di proprietà del gruppo eBay, ha realizzato una mini guida su come mantenere la propria auto sicura e funzionale durante l’inverno. Con l’avanzare della stagione fredda infatti ci si trova spesso a dover guidare in contesti caratterizzati da freddo, pioggia e neve che a volte, guida in inverno2anche in città, creano disagi. La maggior parte delle automobili oggi sono dotate di equipaggiamenti in grado di consentire una guida confortevole, sicura e funzionale anche in inverno. Oltre al volante riscaldato, al sistema anti bloccaggio delle ruote e al riscaldatore del blocco motore e degli specchietti, ognuno di noi però può assicurarsi di essere sempre preparato al cattivo tempo. Indipendentemente dalle caratteristiche della propria auto è infatti sempre consigliato avere un kit invernale a portata di mano. Di seguito i 10 pezzi che non possono mancare nel perfetto kit invernale per auto.
1. Telo antighiaccio
Ogni kit invernale per auto che si rispetti deve avere come primo elemento fondamentale un telo antighiaccio. Questo elemento si rivela fondamentale quando, non avendo un box auto, si è costretti a posteggiare all’aperto. Il telo consente infatti di non perdere tempo a raschiare via il ghiaccio dal parabrezza e di mettersi subito in viaggio.
2. Raschietto
Altro elemento necessario in un kit auto è la presenza di un raschietto. Se, infatti, il telo antighiaccio consente di proteggere il parabrezza della vettura dal gelo, a meno che non guida in inverno3si tratti di un telo che copra l’intera auto, il raschietto permette di rimuovere velocemente il ghiaccio dai finestrini laterali e dal lunotto posteriore.
3. Antigelo universale
Il freddo clima invernale è il nemico di ogni auto. Per proteggere la vettura è quindi fondamentale includere nel kit auto per l’inverno un flacone di liquido antigelo così da tutelare l’efficienza del motore.
4. Detergente lavavetri antighiaccio
Quando le temperature invernali diventano decisamente rigide, è importante avere nel proprio kit invernale per auto un liquido lavavetri in grado di detergere efficacemente il parabrezza della tua vettura senza il rischio che congeli.
5. Kit di pronto soccorso
Un automobilista previdente deve prendersi cura non solo della propria auto, ma anche della sua incolumità. Ecco perché è importantissimo avere sempre con sé un kit di pronto soccorso per auto. Sul web si trovano numerose opzioni adatte ad ogni tasca ed esigenza. Un kit di pronto soccorso per auto completo deve contenere cerotti per il trattamento di piccole ferite, bende, garze, 1 coperta isotermica, fazzolettini umidi per la pulizia della pelle priva di ferite e, infine, guanti usa e getta.
6. Pala pieghevole
Qualora ci si trovi impantanati a causa della neve, una pala potrebbe essere risolutiva. Per questo, nel kit auto, se c’è spazio, non dovrebbe mancare una pala, magari di quelle pieghevoli.
7. Guanti e berretto
Sembra scontato, ma non sempre un kit invernale per auto contiene un paio di guanti ed guida in inverno1un berretto. Questa accoppiata potrebbe rivelarsi salvifica nel caso in cui ci si trovi fermi a causa di un guasto, in attesa di soccorsi o alle prese con una riparazione fai da te.
8. Torcia
Altro elemento importante, ma spesso sottovalutato, è la presenza di una torcia. Se, infatti, dovesse capitare di aprire il cofano della vettura nel cuore della notte per verificare la presenza di un eventuale guasto, la torcia si rivelerà un alleato prezioso per controllare ogni elemento dell’auto.
9. Bandiera SOS
Potrà sembrare un accessorio di secondaria importanza, ma la bandiera di SOS può preservare l’incolumità ed è un elemento imprescindibile in ogni kit invernale per auto. Grazie a questo dispositivo è possibile segnalare la propria posizione agli altri automobilisti di passaggio, soprattutto in strade particolarmente isolate o con visibilità molto ridotta, comunicando così immediatamente una richiesta di aiuto.
10. Kit per riparazione gomme
Ultimo, ma non per ordine di importanza, in questa classifica è il kit per la riparazione delle gomme. Le auto odierne sono spesso prive del ruotino di scorta e quando si fora una ruota è fondamentale ripristinare immediatamente il danno. I kit di riparazione gomme per auto attualmente in commercio contengono nella confezione sia il sigillante per coprire il buco, sia un compressore da collegare alla presa dell’accendisigari, per gonfiare nuovamente la gomma.