di Fabrizio Capra
Il Palazzetto dello Sport di Viguzzolo (Al) vedrà domani, venerdì 16 novembre, ore 21, una nuova edizione del “Shogun Fight Night”, otto incontri di kick boxing a corollario dell’incontro di Lega Pro clou valevole per il titolo. Nel corso della serata esibizione di Pole Dance. Presenta Roberta Pelizer, organizzazione Roberto Casasco.

DSC_9106Domani, sabato 16 novembre, ore 21, torna al Palazzetto dello Sport di Viguzzolo, in provincia di Alessandria, “Shogun Fight Night”, l’evento di kick boxing organizzato da Roberto Casasco.
Il programma prevede la presentazione delle Lords of ring, scuola gestita da Beatrice Casasco, composta da ben 19 allievi tutti di età inferiore ai 12 anni e l’esibizione di Pole Dance della Palestra Futura di Tortona con l’insegnante Maria Josè e le sue allieve, ma, soprattutto, otto incontri che vedranno impegnati gli atleti della Action Team Italia contro atleti di altre palestre nelle categorie Light Contact, Kick Light e Low Kick.
DSC_9133Le palestre rappresentate, oltre alla già citata Action Team Italia, sono: Boxe Cuneo, A.S.D. Rebel Academy, Ego Palestre, Travagliato Fighters, C.S.A.M. Shoot Boxe e KJ Budo Club.
Gli otto incontri faranno da corollario all’incontro di Lega Pro valevole per il titolo della categoria Seniores peso kg -71 K1, incontro sulle quattro riprese da tre minuti che chiuderà la serata e che vedrà di fronte Giuseppe Palermo (C.S.A.M. Caserta) e Taras Hnatchiuk (Lottatori Milano).
Giuseppe Palermo, 25 anni, è un pluricampione con all’attivo 46 incontri di cui 32 vinti di cui 8 per KO (pareggiati 1 e persi 13).
DSC_9088Taras Hnatchiuk, 20 anni, seguito dal coach Diego Voltolin, ha un invidiabile primato di 16 incontri disputati di cui 15 vinti e uno solo perso.
Presenta l’evento Roberta Pelizer, titolare dell’agenzia RP Event che collabora con l’organizzazione del Shogun Fight Night gestendo con il suo staff le “The Ring Girl”,  Asia e Valeriya, e il fotografo ufficiale, Alessandro Fabbri.
Appuntamento quindi a Viguzzolo, domani, per il Shogun Fight Night.

Le foto sono di Sergio Di