Riceviamo e pubblichiamo
Il 22, 23 e 24 novembre parte a Milano il primo corso per diventare celebrante laico di nozze. Si tratta di una figura professionale nuova e sempre più richiesta nell'ambito del matrimonio, che si occupa di officiare cerimonie nuziali civili e simboliche per coppie che desiderano un matrimonio non convenzionale. Il corso sarà tenuto da Claudia Carbonara, celebrante laica con dieci anni di esperienza e ideatrice del metodo Cerimonia VIP, il primo metodo dedicato alla creazione di riti nuziali su misura per coppie e famiglie italiane.

_ML44593Negli ultimi anni, il tradizionale matrimonio in chiesa ha subito una battuta d’arresto e sono aumentate sempre più le coppie che scelgono il rito civile. Secondo l’ISTAT i matrimoni civili celebrati in Italia sono più di 94mila ogni anno.
Contemporaneamente, aumenta sempre più il numero di coppie che desiderano una cerimonia nuziale come quelle che si vedono nei film americani. Un rito sulla spiaggia, in giardino, o in un luogo dal forte impatto scenografico, molto diverso da un ufficio comunale. Tanti comuni si stanno attrezzando per selezionare e autorizzare location prestigiose alla celebrazione dei riti civili e delle unioni civili.
Da tutto questo fermento, aumenta sempre più la richiesta di celebranti di nozze. Si tratta di una figura professionale che, tramite delega o in collaborazione con un funzionario di stato civile, celebra il rito civile personalizzandolo secondo i desideri degli sposi.
location-cerimonia-civileIl difetto del rito civile è infatti, secondo molte coppie, quello di non lasciare spazio alle emozioni. È un breve atto pubblico, molto lontano dalla cerimonia romantica e coinvolgente che sognano.
Affidandosi ad un celebrante di nozze, quindi, gli sposi possono creare un matrimonio più vicino al loro sentire. Festeggiare la loro unione in modo solenne ed emozionante anche se non si riconoscono nella religione cattolica, o sono impossibilitati a sposarsi in chiesa.
Dal canto loro, i comuni possono contare su un professionista che protegge la serietà e ufficialità del rito civile, senza temere che venga ridicolizzato.
Ma come ci si prepara ad essere un celebrante di nozze all’altezza della situazione?
Con un corso specialistico, teorico-pratico, dedicato a chi desidera intraprendere questa nuova professione.
author-claudiaIl corso, della durata di tre giorni per un totale di 24 ore di formazione in aula, è previsto a Milano il 22, 23 e 24 novembre 2019, presso la sede di Multiverso. Sarà tenuto da Claudia Carbonara, celebrante laica con dieci anni di esperienza e più di 500 cerimonie nuziali celebrate. Conosciuta nell’ambiente per essere l’ideatrice del metodo Cerimonia VIP, dedicato alla creazione di riti nuziali su misura per coppie e famiglie italiane e per essere l’autrice del primo testo specialistico sulle cerimonie nuziali laiche: “Pretty Woman, crea la tua fiaba a lieto fine con un matrimonio da film di Hollywood”.
Tra gli argomenti del corso ci saranno gli aspetti legali e burocratici, lo studio della coppia e delle sue esigenze familiari, le tecniche per la stesura e creazione di un testo della cerimonia efficace e le modalità di celebrazione e gestione dei vari momenti della cerimonia.
http://www.alchimieventi.com