Riceviamo e pubblichiamo
Disconnettersi da smartphone e device per entrare in sintonia con il proprio Io interiore è possibile – e molto piacevole – in strutture che promuovono le vacanze Digital Detox. Nove possibilità che andremo ad analizzare da oggi ai prossimi giorni. Oggi le seconde proposte entrambe in provincia di Trento: al Solea Boutique & Spa Hotel a Fai della Paganella e al Lido Palace di Riva del Garda.

collageImpossibile uscire di casa senza smartphone. Ormai, perfino in vacanza (purtroppo) anche se davanti ai nostri occhi si staglia un panorama da togliere il fiato, si trascorre molto tempo connessi ai social e alla rete, non riuscendo a frenare la voglia di scorrere le dita sul telefonino per leggere le email, guardare cosa succede su Facebook o rispondere ai Whatsapp. Siamo costantemente on-line ma sono sempre più numerose le ricerche scientifiche che avvisano sui danni da eccessiva connessione, come l’influenza negativa sull’attenzione, sulle capacità intellettive o sui problemi agli occhi, al collo e alla schiena. Disintossicarsi dalla tecnologia è possibile – anche solo per qualche giorno – con una vacanza digital Detox.

Digital Detox anche per la pelle
Recenti studi hanno dimostrato che l’invecchiamento cutaneo non è dato solo da un fattore genetico, ma anche dallo stress, dall’inquinamento e dalla luce blu di PC, smartphone e tablet. Il Solea Boutique & Spa Hotel a Fai della Paganella (TN) è corso ai ripari con il trattamento Harmony Flower. Con le sue specifiche manualità, è un rituale unico che distende i tratti del viso donando luminosità e uniformità all’incarnato. Gli Solea-Boutique-Spa-Hotel-15innovativi attivi purissimi di neurocosmesi sono contenuti in esclusivi fialoidi, ciascuno dei quali con una funzione specifica, dall’esfoliazione alla fase urto, per concludere con le due maschere applicate simultaneamente su diverse aree del viso.  È indicato per chi è sottoposto a stress ambientali e lavorativo/tecnologici, e per chi fa uso intensivo di dispositivi come smartphone, tablet e PC. Minimizza le rughe, protegge e purifica la cute, uniforma la carnagione, dona immediata luminosità, aumenta l’elasticità cutanea, stimolando la produzione di collagene ed elastina. È composto da una sinergia di estratti vegetali, come Theobroma cacao bianco del Perù (che contrasta gli effetti ossidanti legati alla “luce blu”), acqua marina energizzata (contenente una molecola che implementa l’elasticità cutanea), Laminaria Hyperborea (una microalga) e peonia bianca (che dona un effetto illuminante ed uniformante della carnagione). 60 minuti, 100 euro. Con tecnologia: 75 minuti, 131 euro. Per info: Tel. 0461581065, www.hotelsolea.com

Senza cellulare nella lussuosa SPA sul Lago di Garda (TN)
Spegnere il telefono e lasciare che i sensi si rilassino e la mente si liberi. È la regola di benessere della CXI SPA, lussuosa area wellness di 1500mq del Lido Palace di Riva del Lido-Palace-Relax-in-piscina-Credit-Infraordinario-2Garda (TN), 5 stelle sul Lago di Garda. Nelle atmosfere distensive ed affascinanti del centro benessere si può abbandonare il proprio dispositivo tecnologico nella “Digital Detox Box”, per godere in totale spensieratezza dei massaggi e trattamenti personalizzati proposti. Ideale per un’esperienza digital detox deluxe, il rituale Andaman sea, una delle sette cerimonie della CXI SPA, che richiama i mari e le fragranze delle splendide isole dell’Oceano Indiano, in un vortice di oli di cocco, sesamo ed aromi, alla ricerca dell’armonia tra mente e corpo. Il massaggio dedica le sue attenzioni alla testa, mentre un ritmico tocco di erbe ayurvediche con sandalo e patchouli si estende su tutto il corpo, sciogliendo le tensioni e regalando un rilassante equilibrio. Il prezzo per 80 minuti è di 220 euro. Per info: Tel. 0464021899, www.lido-palace.it
(foto Infraordinario)

prima parte