Alessandria: i vini premiati con il “Marengo d’oro”. Le iniziative promozionali della Camera di Commercio

Riceviamo e pubblichiamo
Nel corso di una conferenza stampa tenuta in Camera di Commercio ad Alessandria sono stati resi noti i vincitori del Premio Marengo d’Oro 2019, concorso enologico della provincia, e le iniziative ad esso collegato.

fotoSi sono concluse nel mese di maggio 2019 le selezioni dei vini partecipanti al concorso enologico organizzato dalla Camera di Commercio di Alessandria tramite la propria azienda speciale ASPERIA, previa autorizzazione del MIPAAF.
Si sono aggiudicati l’onorificenza più ambita, Premio Marengo d’Oro 2019, i seguenti vini:
Marengo d’Oro per la categoria Vini Spumanti: Alta Langa Bianco Extra Brut 2014 – Cuvée Aurora dell’impresa Banfi srl Cantine in Strevi
Marengo d’Oro per la categoria Vini Bianchi: Gavi del Comune di Gavi 2017 – Etichetta nera dell’impresa La Chiara Società Semplice Agricola di Gavi
Marengo d’Oro per la categoria Vini Rossi: Colli Tortonesi Barbera Superiore 2017 – Cascina La Zerba di Volpedo dell’impresa Cantine Volpi di Tortona
Marengo d’Oro per la categoria Vini Aromatici: Strevi Passito 2011 – Reverentia dell’impresa Cà di Cicul di Strevi.
Ad essi si aggiungono:
Premio Marengo DOC Giovani: Barbera d’Asti 2016 – Filari corti dell’impresa Olivero Daniele di Cassine
Premio Marengo DOC Biologico: Ovada 2017dell’impresa Castello di Grillano Az. Agr. Carlotta e Rivarola di Ovada
Premio Marengo DOC Donna: Strevi Passito 2011 – Reverentia dell’impresa Cà di Cicul di Strevi.
Sono 24 i vini doc e docg che avendo ottenuto almeno 88 punti su 100, si possono fregiare del riconoscimento della Selezione Speciale, mentre il diploma “Premio Marengo DOC” è stato assegnato a ben 55 i vini che hanno raggiunto il punteggio di 85/100.
Per diffondere e promuovere i risultati della competizione è stata programmata una campagna di comunicazione integrata, realizzando pagine pubblicitarie, materiale pubblicitario cartaceo ed una campagna Facebook.
Una prima occasione di assaggio di tali vini è stata offerta dalla Giornata dell’Economia, celebrata lo scorso 11 luglio presso la Camera di Commercio di Alessandria.
logoNel corso della Giornata dell’Economia – appuntamento annuale che fotografa i principali indicatori economici della provincia di Alessandria – è stata analizzata anche, fra gli altri argomenti, la performance provinciale 2018 sull’export, a cui contribuisce in maniera significativa il comparto della vitivinicoltura alessandrina: 6,8 miliardi di euro, oltre il 60% del pil provinciale, per una variazione percentuale di +5,5% rispetto al 2017, dato superiore alla media regionale e dell’Italia nord-occidentale. In quest’ambito, il vino (insieme a birra, bibite analcoliche e acque minerali) ha segnato +3% rispetto al 2017, per un valore di 6,6 milioni di euro di esportazione in più (valore complessivo export: 220 milioni di euro).
INCOMING BUYER STRANIERI 2019
L’iniziativa si riferisce principalmente alla realizzazione di un incoming di operatori esteri, allo scopo di facilitare le imprese interessate a stabilire nuovi contatti commerciali e nello stesso tempo di promuovere le eccellenze vitivinicole della provincia di Alessandria.
Analoghe azioni si sono svolte a partire dal 2014 nell’ambito del progetto “Scouting e assistenza delle nuove imprese esportatrici in provincia di Alessandria”, finanziato dal Fondo di Perequazione 2013, e considerato l’apprezzamento dell’iniziativa sia da parte delle imprese sia dagli operatori stranieri, che hanno visitato parecchie aziende ed hanno concluso affari successivamente agli incontri effettuati, l’esperienza è stata replicata nelle successive annualità.
L’iniziativa è in programma nella seconda metà di ottobre, indicativamente tra il 14 ed il 17 ottobre 2019 e vedrà la partecipazione di operatori esteri provenienti principalmente da paesi europei.
Come per il 2017 e il 2018, in concomitanza con l’arrivo dei buyer che quindi parteciperanno all’evento, verrà organizzata il prossimo 14 ottobre la cerimonia di premiazione dei vincitori del 45° Premio Marengo DOC.
INIZIATIVA PRESSO SERRAVALLE DESIGNER OUTLET
vini premiatiIl concept store “ledolciterre”, avviato al Serravalle Designer Outlet dal Consorzio Turistico “Terre di Fausto Coppi”, che rappresenta un format innovativo di grande successo elevando i produttori di vini e specialità da “ambasciatori del territorio”, nell’abito del progetto di collaborazione con la Camera di Commercio di Alessandria, si rende disponibile ad un progetto di promozione diretta riservato alle aziende vincitrici del 45° Concorso enologico “Premio Marengo DOC”.
Tutti i venerdì, partire dal mese di agosto 2019 sino a gennaio 2020, viene messo a disposizione uno spazio attrezzato presso lo store, a titolo completamente gratuito, per proporre degustazioni, distribuire materiale promozionale, sviluppare contatti diretti con visitatori che arrivano da ogni parte d’Italia e del mondo.
LE TAVOLE DEL TARTUFO 2019
L’iniziativa promozionale proposta da Asperia, già realizzata a partire dal 2015, vuole valorizzare il territorio ed il tartufo attraverso la diffusione del calendario fieristico provinciale riguardante il rinomato prodotto e con la collaborazione delle strutture ristorative Marchio Q (ristoranti ed agriturismi) della provincia di Alessandria che vorranno aderire.
Ciascun ristorante o agriturismo partecipante, entro il limite massimo di 30 strutture ammesse, riceverà 12 bottiglie dei vini premiati al 45° Premio Marengo DOC da porre in degustazione durante una giornata ricompresa nel periodo ottobre – dicembre 2019.
Anche quest’anno verrà realizzato apposito materiale pubblicitario che sarà distribuito presso ciascuna struttura aderente all’iniziativa e presso i Comuni della provincia che organizzano fiere ed appuntamenti che vedono il pregiato tartufo dei nostri territori il principale protagonista.
Le date delle fiere, i riferimenti delle strutture aderenti e le date delle degustazioni dalle stesse organizzate, saranno diffusi anche sui media, sui social network e su pagine pubblicitarie pubblicate sulle principali testate locali nonché su riviste specializzate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: