Rosmarino: non solo buono in cucina, pianta della molte proprietà benefiche

a cura della Redazione
Oggi per l’angolo del benessere naturale andiamo alla scoperta delle proprietà benefiche che il Rosmarino ha per il nostro organismo.

rametti rosmarinoIl Rosmarino: apprezzato fin dall’antichità è particolarmente usato in cucina, una pianta disponibile tutto l’anno che fiorisce in primavera e raggiunge il massimo del profumo in estate. Nell’orto o in un vaso è sempre presente.
Noi conosciamo bene questo utilizzo culinario ma a volte sottovalutiamo o non conosciamo le proprietà benefiche di questa pianta (come del resto di tante altre).
Il Rosmarino è una pianta utilissima per l’organismo ed è utile nel caso di numerose patologie, agendo da tonico, stimolante e fortificante ed è adatto anche a bambini e ragazzi.
È efficace nei casi di affaticamento fisico e mentale quindi particolarmente indicato dopo un lunga malattia o nei periodi di lavoro stressanti e impegnativi.
Andiamo, ora, rapidamente a elencare dove agisce con le sue proprietà benefiche.
Antisettico, antiparassitario e antibatterico è efficace per una azione preventiva contro le malattie comprese quelle infettive.
Rosmarinus_officinalis_0001Esplica funzioni antispastiche, antidolorifiche e antinfiammatorie.
La presenza dell’acido rosmarinico permette di esplicare proprietà antiossidanti e antimutagene.
Passiamo a vedere ora come agisce a livello di apparato gastrointestinale: le sue proprietà digestive, aromatiche e carminative aiutano l’espulsione dei gas intestinali pertanto è un ottimo rimedio nel casi di scompensi digestivi, flatulenza, reflusso esofageo.
Indicato per le persone anziane come tonico e stimolante dell’appetito.
Interessante anche la sua funzione antispastica stimolando la peristalsi e calmando gli spasmi della muscolatura liscia in quanto l’olio essenziale di Rosmarino contiene borneolo.
Il Rosmarino è indicato anche per il trattamento di affezioni muscolari e reumatiche nonché in altri casi di problemi legati al sistema locomotore come distorsioni, gotta e ipotonia muscolare.
tisana rosmarinoSe si è in tensione nervosa o si patiscono forme depressive, se si soffre di cefalee, emicranie, nevralgie il Rosmarino esplica la sua funzione di tonificante nervino.
Proviamo ora a fare una rapida carrellata su altre proprietà benefiche del Rosmarino.
Vermifugo in particolare contro i parassiti dell’intestino, agisce sulle infiammazioni del nervo sciatico, stimolante sulle vie urinarie favorendo la diuresi, agisce sul fegato, stimola la cistifellea favorendo un’azione antispastica e agisce come purificante anche nel caso di capelli grassi poiché normalizza le secrezioni sebacee oltre a stimolare i follicoli dei capelli riducendo le calvizie premature.
Apprezzata la sua funzione deodorante e antisettica particolarmente adatta per l’igiene orale.
rosmarino olio essenzialeFin qui tutto bene e positivo ma…
… ci sono le classiche controindicazioni.
La pianta non è tossica ma se si abusa le conseguenze posso risultare le seguenti: disturbi gastrointestinali e alle vie urinarie, può causare insonnia (chiaramente se assunto nelle ore serali), è convulsivante.
Sconsigliato l’uso in gravidanza per la sua azione stimolante a livello uterino.
Poi la solita frase che troviamo in tutti i bugiardini dei medicinali: il rosmarino è controindicato in caso di accertata ipersensibilità individuale ai componenti.

TISANA AL ROSMARINO
1 cucchiaio di rosmarino essiccato, sia foglie sia steli sia rami
1 tazza di acqua
1 cucchiaino di miele (facoltativo)
Portare l’acqua a ebollizione, si spegne e si versa il rosmarino, coprendo immediatamente il bollitore per evitare la dispersione degli oli essenziali. Si tiene in infusione per 7-9 minuti, si filtra ed eventualmente dolcifichiamo (meglio con miele). La tisana va bevuta quando è ancora calda.

  One thought on “Rosmarino: non solo buono in cucina, pianta della molte proprietà benefiche

  1. luglio 9, 2019 alle 9:17 am

    L’ha ribloggato su Pina Chidichimo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: