Trento: mostra dell’agricoltura e piante carnivore. Nocera: birra day

a cura della Redazione
TRENTO: 73ª MOSTRA DELL’AGRICOLTURA
quando: 16 e 17 marzo
dove: Trento Expo – Via Briamasco 2 - Trento
orario: 8 – 19
ingresso: € 3,00 adulti – gratuito 0-10 anni
sito: http://www.mostraagricolturatrento.com/
Trento Fiera Agricolturasintesi:  edizione particolarmente ricca di espositori, di contenuti e di proposte in piena continuità con quella dello scorso anno, la prima che ha visto l'APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi nel ruolo di soggetto organizzatore, pronta ad accogliere oltre 150 espositori locali e nazionali e ad offrire ai visitatori uno spaccato del mondo agricolo trentino e delle sue eccellenze produttive, una vetrina che si avvarrà del contatto diretto con il pubblico attraverso gli stand, ma anche di modalità divulgative accattivanti come i laboratori, studiati per gli adulti e soprattutto per i bambini, i veri protagonisti della scena. Nei padiglioni di Trento Expo si potranno osservare macchinari e attrezzi per l’agricoltura, l'allevamento e il giardinaggio, si potranno trovare piante di ogni tipo, prodotti d’artigianato e ovviamente si potranno avvicinare mucche, cavalli, capre, maiali e conigli all'interno del polo zootecnico, curato dalla Federazione Provinciale Allevatori. I più golosi potranno invece contare su «La Casolara», manifestazione dedicata alle migliori produzioni di formaggio e ai prodotti lattiero caseari provenienti dal Trentino e da tutto l'arco alpino. La Provincia Autonoma di Trento partecipa con uno stand dedicato ai Biodistretti del Trentino. Regione ospite la Calabria portare grazie al gemellaggio costruito fra le Camere di Commercio I.A.A. di Cosenza e di Trento.
(fonte  Pegaso)
NOCERA INFERIORE: AEFFE BEER DAY
quando: 28 marzo
dove: Birrificio Artigianale Aeffe - Via S. D'Alessandro, 43  Nocera inferiore (SA)
orario: dalle ore 9 alle 17
ingresso: gratuito
prenotazione tramite e-mail info@afbirra.it, segnalando indicativamente la fascia oraria prescelta
informazioni: +390815162434
sito: www.afbirra.it
Margherita davanti al fornosintesi: un mondo sempre in fermento, e non solo per via della produzione. La birra artigianale campana cresce, cambia, migliora. Un divenire che necessita di fermarsi a riflettere, almeno una volta all’anno e di certo assieme a tutti gli attori del settore. Una intera giornata in cui lo stabilimento aprirà le porte ad esperti, addetti ai lavori e semplici appassionati, affinché si possa discutere di birra artigianale in maniera corale e scambiarsi, informalmente, pareri e consigli. A vivacizzarla una serie di “musicisti liberi” che faranno comparse improvvise, mentre a coordinare i diversi momenti ci sarà la food writer Antonella Petitti. Durante la giornata si alterneranno interventi autorevoli, tra cui quello del degustatore Alfonso Del Forno, coordinatore di Unionbirrai e presidente dell’Associazione Nonsologlutine Onlus, e di Ciro Tortora, tecnico della Soltar Chimica.
(fonte redazione Rosmarinonews.it)
TRENTO: GNAM! PIANTE CARNIVORE AL MUSE
quando: dal 6 aprile al 1° maggio
dove: MUSE - Museo delle Scienze – Trento
orario: da martedì a venerdì 10-18; sabato e domenica 10-19
ingresso: intero 10,00 – ridotto 8,00 – agevolazioni per famiglie
sito: www.muse.it
muse pianta carnivoresintesi: la serra tropicale del Muse ospiterà alcune tra le piante più curiose e insolite del regno vegetale che, da sempre, suscitano interesse e meraviglia: le piante carnivore. Questo variegato gruppo di piante ha trasformato parte o tutte le proprie foglie in vere e proprie trappole, capaci di catturare e digerire lentamente insetti e, in alcuni casi, anche piccoli mammiferi. Questa strategia è stata sviluppata per sopperire alla mancanza di nutrienti azotati, molto scarsi nelle zone umide e nelle paludi dove - solitamente - si rinvengono queste specie. Al Muse, il visitatore potrà osservare molti generi di piante carnivore - dalle più piccole di pochi cm alle più grandi che possono arrivare anche a 2 m di altezza - e capire come funzionano i diversi tipi di trappole, con un approfondimento particolare sul genere Nepenthes, che comprende tra le 70 e le 100 specie originare dell’Asia Tropicale di cui il museo ospita una delle collezioni europee più ricche.
(fonte ufficio stampa MUSE)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...