rubrica a cura di Fabrizio Capra

scardaVenerdì 8 marzo, alle ore 21.30, allo Spazio 211 di Torino (via Cigna, 211 – ingresso 8 euro + prevendita) e sabato 9 marzo, alle ore 22.30, al Circolo Kessel di Cavriago (Re) (via Guardanavona, 11 – ingresso 6 euro + prevendita) il cantautore calabro-romano Scarda presenterà dal vivo i brani del suo nuovo disco Tormentone(Bianca Dischi/Artist First), disponibile in digitale dal 19ottobre scorso e a maggio nei negozi tradizionali.
Tormentone è un disco acustico ma graffiante. Ritornelli semplici e parole schiette cantati dalla voce roca del cantautore calabro-romano che, come cartavetrata, depura la realtà dalle disillusioni. L’elettronica, costante dei gruppi indie degli ultimi anni, qui viene affiancata da arpeggi, accordi e ritmi limpidi che ricordano la migliore tradizione italiana del cantautorato.
«Dall’uscita dell’album abbiamo fatto una ventina di date e di norma stanno andando molto bene anche in provincia, dove è più dura. – commenta Scarda – Spero di raggiungere anche quelle città che ancora non siamo riusciti a raggiungere e da dove mi scrivono Scarda_bspesso, tipo Perugia, Padova, Avellino, la Puglia, la Sicilia. Sono fiducioso. Dietro un’ora di concerto si nascondono ore di autostrada, di prove, di impegno insomma! Ma è sempre bello salire sul palco e questo weekend, come sempre cercheremo di dare il meglio.»

Scarda – al secolo Domenico Scardamaglio– vive a Roma ma nasce a Napoli il 16 Marzo 1986 ed è calabrese di lunga adozione (Vibo Valentia). Il suo album diesordio I piedi sul Cruscotto (MK Records), esce il 16 dicembre 2014, raggiunge ottimi risultati di ascolti edal vivo porta il cantautore ad affollare i piccoli club delle principalicittà italiane. Nel 2014 riceve la candidatura ai David di Donatello per la soundtrack del film “Smetto quando voglio” e una alle Targhe Tenco 2015 per la sua “opera prima”. La fortunata collaborazione con il film ”Smetto quando voglio” continua, Scarda firma la colonna sonora dei sequel ”Masterclass” e ”Ad Honorem” usciti rispettivamente nel febbraio e nel dicembre 2017, raggiungendo così un pubblico sempre più vasto. Il passaparola e le canzoni hanno fatto sì che i concerti si susseguissero nello stivale fino alla pausa nell’autunno 2017 che ha visto l’artista rientrare in studio e mettersi al lavoro per il suo nuovo disco dal titolo “Tormentone”, uscito il 19 ottobre 2018 per Bianca Dischi e anticipato da tre singoli: “Bianca” (maggio), “Mai” (giugno) e “Non Relazione” (settembre).