Trekking del Monferrato: alla scoperta di un territorio nel week end del 25 aprile. Prenotazioni entro le ore 12 del 14 aprile

Riceviamo e pubblichiamo
piancerreto

Piancerreto

Dopo il successo della prima edizione che si è tenuta nel settembre scorso, viene riproposto “Gran Trekking del Monferrato dei Castelli bruciati”, il trekking a tappe nel Basso Monferrato nel periodo primaverile che interessa il week end lungo del 25 aprile. L’eco delle bellezze incontrate e che caratterizzano tutto il territorio interessato, ha valicato i confini nazionali e prima ancora che venisse pubblicato il programma definitivo sono giunte varie adesioni dalla Germania, in particolare da un gruppo di escursionisti provenienti dalla zona di Stoccarda. Questa edizione primaverile sarà quindi caratterizzata dall’internazionalità dei partecipanti, aggiungendo quindi maggior fascino all’evento.
Si tratta di un percorso in quattro tappe  con partenza ed arrivo a Cerrina in frazione Valle, per un totale di 100 km. attraverso undici Comuni della Valle Cerrina, parzialmente su strade sterrate e parzialmente su strade asfaltate a bassa percorrenza, sfiorando a nord la ciclabile Vento ed a sud lo storico percorso della Superga-Crea.

solonghello

Solonghello

La manifestazione ha lo scopo di far conoscere un territorio ricco di bellezze naturali ed artistiche che costituiscono il patrimonio dei Comuni interessati dall’evento, occasione unica per visitare un territorio sconosciuto nel basso Monferrato, su sentieri naturalistici, storici, culturali e devozionali incontrando 35 chiese, 8 castelli e innumerevoli panorami incantati. Un paesaggio vitivinicolo riconosciuto recentemente patrimonio mondiale dall’Unesco. Le escursioni rientrano nelle attività ludico motorie del tempo libero e non hanno carattere competitivo, i partecipanti saranno sempre accompagnati da una Guida Ambientale Escursionistica da cui non dovranno allontanarsi per motivi di sicurezza.
Iniziativa organizzata da Cammini DiVini di Augusto Cavallo in collaborazione con le Amministrazioni Comunali dei territori attraversati.
Giovedi 25 aprile:  Cerrina Valle – Piagera di Gabiano 24 km.
(pausa pranzo a Vallegiolitti intorno al 16° km)
Venerdì 26 aprile: Piagera – Pontestura 26 km
(pausa pranzo a Rocca delle Donne intorno al 16° km)
Sabato 27 aprile: Pontestura – Rocchetta di Pontestura 25 km
(pausa pranzo a Quarti intorno al 15° km)
Domenica 28 aprile: Rocchetta – Cerrina Valle 25 km
(pausa pranzo a Garoppi al km. 13,5)

camino

Camino

Partecipazione: si può partecipare a tutto il cammino, per tappe singole o più tappe. Solo camminate o anche pernottamenti. Per i pernottamenti si potranno utilizzare le strutture ricettive della zona (Alberghi, B&B, Case Vacanza e Affittacamere come da elenco disponibile) che vi porteranno sul punto di partenza al mattino e provvederanno a recuperarvi al termine del percorso giornaliero. Ognuno dovrà provvedere personalmente alle bevande ed al cibo da consumarsi durante le singole tappe. Per le cene è disponibile elenco ristoranti e pizzerie sul territorio.
La prenotazione è obbligatoria entro domenica 14 aprile alle ore 12,00: tutti gli iscritti riceveranno una mail di conferma con i dettagli, le istruzioni e gli orari. La quota di partecipazione giornaliera dovrà essere versata prima della partenza di ogni singola tappa.
Quote di partecipazione: per ogni tappa 10 €. – Per chi fa almeno 3 tappe 8€./cad. – Per l’intero percorso  30 €. (comprensive di assicurazione).
Ritrovo al punto di partenza ogni mattina alle ore 8,00 per le iscrizioni giornaliere.
I costi dei pernottamenti e delle cene sono da concordarsi direttamente con le strutture scelte.

varengo

Varengo

Per chi lo desidera sono disponibili i bastoncini da Nordic Walking gratuitamente per la durata del percorso.
Per informazioni ed iscrizioni: Augusto Cavallo (Guida Escursionistica professionale e Istruttore di Nordic Walking SINW) – cell. 3394188277 – mail: augusto.cavallo@alice.ithttp://camminidivini.altervista.org/https://www.facebook.com/augustonordic/
Si consiglia zainetto al seguito con indumenti di ricambio, cerotti, giacchetta antipioggia, cibo ed acqua per ciascuna tappa giornaliera, sarà comunque prevista una pausa per il pranzo in un centro abitato dove sarà possibile acquistare e consumare un pasto, fare rifornimento di acqua ed utilizzare i servizi igienici.
Prenotazioni alberghiere: tutte le strutture ricettive, alberghiere ed extralberghiere, possono essere richieste all’organizzazione.
Si consiglia di effettuare la prenotazione prima possibile. L’organizzatore è a Vostra disposizione per eventuali difficoltà.
Le strutture ricettive saranno disponibili a condurvi al punto di partenza al mattino e a venirvi a recuperare alla sera al termine della tappa da verificare con la struttura al momento della prenotazione prenotazione. In caso contrario l’organizzatore provvederà direttamente al trasporto.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...