Leolandia riapre in anticipo: stagione al via il 12 marzo

A cura della Redazione 
Visite alla Fattoria, attrazioni e avventure con i personaggi dei cartoni animati: torna la magia del parco a tema numero 1 in Italia per i bambini. Lara Magoni, Assessore Regione Lombardia: “La riapertura dei parchi tematici rappresenta un segnale importante di ripartenza di un settore nevralgico dell’economia lombarda e nazionale”.

– Attesa agli sgoccioli per il ritorno di Leolandia, parco a tema numero 1 in Lombardia, da sempre dedicato all’accoglienza delle famiglie: le porte del regno magico a due passi da Milano si riapriranno infatti già a partire da sabato 12 marzo, in anticipo rispetto al previsto e in perfetto tempismo per la Festa del Papà di sabato 19 marzo. In programma una grande stagione all’insegna di divertimento e spensieratezza, con molte novità e un’attenzione particolare alle iniziative che permettono di insegnare ai piccoli a rispettare la natura.

“Siamo finalmente pronti ad accogliere gli ospiti – dichiara Giuseppe Ira, Presidente di Leolandia – consapevoli del nostro ruolo sociale per il benessere delle famiglie e dei bambini. Siamo certi che il pubblico desidera tornare a trovarci e contiamo di recuperare buona parte delle perdite accumulate negli ultimi due anni, raggiungendo entro il 2022 il pareggio del bilancio. Ringrazio la Regione Lombardia che ha agito celermente per garantire l’accesso ai ristori stanziati per la nostra categoria, consentendoci di mantenere gli impegni verso i dipendenti, per un totale di oltre 600 addetti tra fissi e stagionali, e la continuità operativa della nostra azienda che, ad oggi, è il più grande ed importante parco a tema in Italia ancora al 100% di proprietà italiana”.

Numerose le sorprese in serbo per i visitatori, a cominciare dal ricco palinsesto di show dal vivo, per un totale di 9 titoli prodotti internamente con un cast di oltre 30 artisti. Al Teatro della Foresta, grandi e piccini potranno assistere all’inedito spettacolo di Masha e Orso, alle prese con una nuova esilarante avventura, e poi potranno entrare letteralmente nel cartone animato e scattare una foto ricordo con i loro beniamini nella cornice della Casa di Orso. Da non perdere anche il mini-live show di Bing e Flop, attesissimi dai più piccoli, e l’esibizione acrobatica ad alto tasso di adrenalina di Ladybug e Chat Noir, protagonisti della serie Miraculous.
Presenti anche il Trenino Thomas, sempre pronto ad offrire il giro del parco a bordo dei suoi vagoni scintillanti, e i Superpigiamini, nella nuova area a tema PJ Masks City, unica al mondo: qui i bambini possono volare sul Gufaliante, visitare il Museo alla ricerca dello pterodattilo e vivere in prima persona tante emozionanti vicende ispirate alla nota serie TV.

Non solo attrazioni e personaggi della fantasia, ma anche una vera e propria immersione nella natura: passeggiando infatti nella Fattoria, i bambini incontreranno asinelli, mucche, pony e tanti altri animali, imparando a riconoscerli e a rispettarli. Per promuovere un approccio più consapevole verso l’ambiente, da quest’anno si potrà aggiungere alla classica giornata al parco un’esperienza esclusiva per scoprire da vicino il mondo degli animali in compagnia di un esperto.

Lara Magoni – Assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda della Regione Lombardia – commenta: “La riapertura dei parchi tematici rappresenta un segnale importante di ripartenza di un settore nevralgico dell’economia lombarda e nazionale. Le realtà dello svago e del divertimento sono un vero e proprio attrattore turistico, in grado di coinvolgere ogni anno centinaia di migliaia di visitatori dall’Italia e dall’estero. Da sempre la Lombardia è vicina agli imprenditori e alle famiglie che lavorano in questo ambito: proprio recentemente, infatti, come Regione – fra le prime in Italia – abbiamo stanziato 3 milioni di euro a sostegno delle attività dei parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici, alle prese con un momento particolarmente difficile. Ora il comparto è pronto ad accogliere, finalmente, adulti e bambini all’insegna del sano divertimento e di un futuro migliore”.

Confermata infine la conveniente promozione che prevede l’offerta di un ingresso omaggio aggiuntivo per ogni biglietto acquistato online o direttamente in biglietteria, raddoppiando, di fatto, il divertimento!

Giorni e orari di apertura, insieme ai dettagli delle promozioni e delle esperienze esclusive, sono disponibili sul sito www.leolandia.it.

Per informazioni, approfondimenti e interviste:

m&cs – Ufficio Stampa Leolandia
Carlo Menegazzi – 338 8525200; Tiziana Pini – 392 8084857
Tel. 02 43981646; 02 43316189
ufficiostampa@marketingcom.it

Leolandia è il parco più amato d’Italia, al 1° posto nella classifica di Tripadvisor e l’unico parco italiano tra i 25 più apprezzati in Europa.Immerso in una grande area verde a 30 minuti da Milano, con diverse aree tematiche e tantissime attrazioni adatte a tutte le età, Leolandia è la meta ideale per trascorrere una giornata di divertimento in famiglia e il luogo dove i sogni dei bambini prendono vita. I piccoli potranno incontrare dal vivo i PJ Masks - Superpigiamini i supereroi mascherati più amati dai bambini nella nuova area a tema PJ Masks City, fare il giro del parco a bordo degli scintillanti vagoni blu del Trenino Thomas, scoprire la Foresta dei simpatici Masha e Orso, divertirsi con i personaggi della serie animata di successo mondiale Miraculous™, le storie di Ladybug e Chat Noir, e assistere all’esclusivo mini-live show con Bing e Flop, amatissimi personaggi della pluripremiata serie tv, popolarissima tra i più piccoli. A far vivere grandi emozioni, gli originali spettacoli con ballerini e acrobati internazionali, avventure da vivere tra pirati e cowboy, animazioni itineranti e tante giostre: spericolati vascelli pirata, pazzi trenini del west, adrenalinici cannoni e incredibili macchine volanti. Per gli amanti delle scoperte si possono visitare la Fattoria degli Animali, l'Acquario, il Rettilario, e la storica Minitalia, per un viaggio sulla nostra penisola tra 160 monumenti in miniatura perfettamente riprodotti. Su leolandia.it prima si acquista, meno si spende!

Leolandia: una festa divertente per il 50° anniversario

Riceviamo e pubblichiamo
Il parco a tema più amato d’Italia riapre il 15 giugno e si prepara ad una stagione di festeggiamenti con i personaggi dei cartoni animati e tante sorprese per gli ospiti!

Il sogno di tanti bambini sta finalmente per diventare realtà: martedì 15 giugno si riaccende la magia di Leolandia! Dopo una lunga attesa, il parco a tema dedicato ai piccoli e alle loro famiglie torna ad accoglierli con tante sorprese, a cominciare dai festeggiamenti per il 50° anniversario, che dureranno per tutta la stagione.
Ogni giorno, gli ospiti saranno protagonisti di una grande festa, con palloncini, musica, una gigantesca torta di compleanno e quasi 50 attrazioni regolarmente aperte e senza fila. E, per celebrare la ricorrenza al meglio, tutti gli spettacoli sono stati rinnovati!

Miraculous

Lunga la lista di novità, a cominciare da un’anteprima assoluta, dedicata ai fan della serie TV Miraculous: un nuovo mini-live show con protagonisti Ladybug e Chat Noir che si confronteranno con il malvagio Papillon e saranno finalmente incoronati Super Eroi della città, tra mirabolanti acrobazie.
I simpaticissimi Bing e Flop per la prima volta coinvolgeranno i bambini nel teatro all’aperto della Riva dei Pirati con un gioco divertente, tra le note della “Canzone dei Colori”.

PJ Masks

Presenti all’appello anche tutti gli altri amati personaggi di Leolandia: Masha e Orso nella loro Foresta, il Trenino Thomas, sempre pronto ad offrire un giro panoramico del parco a bordo dei suoi scintillanti vagoni blu, e i padroni di casa Leo e Mia.
PJ Masks City, area a tema unica al mondo inaugurata lo scorso anno, i piccoli potranno incontrare dal vivo i mitici Superpigiamini, volare a bordo del Gufaliante e sperimentare in prima persona i superpoteri dei loro idoli.

Bing e Flop

Anche quest’anno Leolandia promette grandi emozioni, tra spericolati trenini accessibili anche ai più piccoli, battaglie navali, straordinarie macchine volanti ispirate al genio di Leondardo da Vinci e la Fattoria didattica, per imparare a conoscere e rispettare gli animali.
Minitalia, che resta nel cuore e nella mente degli Italiani, è la festeggiata per eccellenza: dal 1971 ad oggi è ancora una delle attrazioni più visitate del parco, con le sue 160 riproduzioni del patrimonio storico e naturale del Belpaese curate nei minimi dettagli.

Giuseppe Ira

Giuseppe Ira, Presidente di Leolandia, dichiara: “Abbiamo preparato questo anniversario con grande cura e rispetto per i nostri ospiti che, in 50 anni di storia, ci hanno dimostrato grande fedeltà, generazione dopo generazione: a loro dedichiamo la nostra passione e la volontà di sorprenderli sempre. Abbiamo creato un ambiente straordinario ed unico nel panorama dei parchi dedicati ai più piccoli che è al contempo molto sicuro e ricco di servizi per la tranquillità delle famiglie”.

il Gufaliante

All’insegna del motto  “un’esperienza SICURAmente divertente”, già adottato nel 2020, Leolandia ha potenziato ulteriormente le linee di coda e ha introdotto un sistema di prenotazione obbligatoria dei biglietti, riducendo ogni possibilità di assembramento negli spazi comuni. In linea con i più rigidi protocolli di sicurezza internazionali, il distanziamento tra nuclei familiari sarà garantito sia a bordo delle attrazioni, igienizzate su base regolare, sia nel caso degli spettacoli all’aperto, grazie a colorati bolli che guideranno il posizionamento degli spettatori in platea.
Proprio in questi giorni si sta concludendo la campagna di reclutamento del personale, per un totale di 70 posizioni aperte, allo scopo di creare una squadra di steward dagli occhi sempre sorridenti, pronti a spiegare le “regole del gioco” e garantire la massima tranquillità, anche per quanto concerne l’accesso ai negozi e ai ristoranti.
Tutti i dettagli, inclusi giorni e orari di apertura del parco, le informazioni sulla promozione e sull’accesso al parco sono disponibili sul sito www.leolandia.it
Leolandia – Autostrada A4 (MI-VE) uscita Capriate, Tel. 02 9090169.

Leolandia: in arrivo una grande sorpresa di Pasqua per tutti i bambini

Riceviamo e pubblichiamo
Il parco, creato e da sempre rivolto ai bambini fino a 10 anni, raccoglie per la prima volta in un video social i beniamini dei cartoni animati per portare nelle case un pizzico della sua magia.

In attesa di poter tornare ad accogliere i suoi ospiti dal vivo, Leolandia, parco a tema creato e rivolto da sempre ai bambini fino a 10 anni di età, ha deciso di sorprendere le famiglie con un regalo unico quanto inaspettato: un video social di auguri che vedrà per la prima volta protagonisti tutti i personaggi dei cartoni animati più seguiti dai piccoli.
Come sempre, a fare gli onori di casa saranno le mascotte Leo e Mia, che consegneranno l’uovo di Pasqua di Leolandia ai magici abitanti del parco: Gattoboy, Geco e Gufetta a PJ Masks City, la città dei Superpigiamini che ha aperto i battenti lo scorso anno, il coniglio Bing e il suo amico Flop, i simpaticissimi e popolarissimi Masha e Orso, e un salto nelle atmosfere tipicamente parigine della serie Miraculous, per incontrare Ladybug e Chat Noir, sempre alle prese con straordinarie avventure. L’augurio sarà rivolto anche ai bambini, nella speranza che la Pasqua porti finalmente belle sorprese e sia di buon auspicio per un incontro dal vivo con gli eroi più amati.

Il video sarà pubblicato proprio il giorno di Pasqua, attraverso i canali social di Leolandia  (Facebook, Instagram, Youtube,) che raggiungono una community di oltre 250.000 contatti.
Ho realizzato il parco di Leolandia per dedicarlo proprio ai bambini più piccoli – dichiara il Presidente Giuseppe Ira – e in un momento così complesso ci è sembrato giusto regalare a loro un pizzico di magia coinvolgendo tutti i personaggi per la prima volta in un unico video. Il Ministro Garavaglia, che abbiamo recentemente incontrato, è consapevole dell’importanza del ruolo dei parchi divertimento e ci aspettiamo a breve indicazioni precise in merito alla riapertura”.

Leolandia cambia volto: al via HalLEOween… la festa delle streghe più amata dai bambini

Riceviamo e pubblichiamo
La stagione parte il 26 settembre: ospiti all’inaugurazione Carolina Benvenga e Topo Tip. Tra le novità, tanti spettacoli dal vivo. Il 31 ottobre apertura fino alle 22.

La fine dell’estate accende il divertimento a Leolandia! Dal 26 settembre, infatti, grazie agli incantesimi di un’allegra banda di streghette pasticcione, il regno della magia alle porte di Milano, che si è recentemente aggiudicato per il quarto anno consecutivo il titolo di parco a tema più amato d’Italia secondo Tripadvisor, si trasforma nel fantastico mondo di HalLEOween. Tra nuovi spettacoli dal vivo, gustosi dolcetti e divertenti scherzetti a mamma e papà, si potrà vivere l’atmosfera della festa più misteriosa e divertente dell’anno insieme ai PJ Masks, Masha e Orso, Bing e Flop e tutti gli altri beniamini del mondo dei cartoni animati.

Carolina Benvenga e Topo Tip

Debutto in grande stile sabato 26 settembre con due ospiti d’eccezione, amatissimi dai più piccoli: Carolina Benvenga, volto noto della TV dei bambini, e Topo Tip, il simpatico topolino amico dell’ambiente protagonista dell’omonima serie animata. I due amici saliranno sul palco Minitalia insieme ai padroni di casa Leo e Mia per tre diversi appuntamenti nel corso della giornata: insieme ci faranno ballare con le loro divertentissime baby dance, un progetto che ha conquistato il web con oltre 200 milioni di visualizzazioni su YouTube. Tra le canzoncine proposte anche “Vedo Vedo Halloween edition”!
Ma le sorprese continuano per tutto ottobre, con tanti nuovi spettacoli a tema che lasceranno a bocca aperta grandi e piccini con le loro trame avvincenti, rigorosamente a lieto fine, messe in scena da un cast artistico di ballerini, acrobati e cantanti di primo livello, accompagnati da ricercati costumi, musiche originali ed effetti speciali.

Si parte con due spettacoli allestiti nei palchi all’aperto: “La Cerimonia dei Sortilegi”, dedicato alla nascita di una streghetta che imparerà a fermare il tempo e ad animare i suoi giocattoli, e “Il Tesoro del Nilo”, avventura di una ciurma di pirati alle prese con i misteriosi segreti di un faraone e delle sue mummie. E ancora, una baby dance per preparare la pozione magica di HalLEOween e scatenarsi insieme a Leo, Mia e ad un gruppo di simpatiche streghe, e il grande ritorno di Fantasmi, musical allestito all’interno della LeoArena con accessi contingentati e distanziamento del pubblico per garantire “un’esperienza SICURAmente divertente”, come recita il motto del parco di quest’anno.

Passeggiando tra ritrovi di zucche, dispettosi fantasmini e improbabili mostriciattoli, si potrà scoprire anche il Festival delle Scope Magiche, alle prese con le lezioni della Scuola di Volo per prepararsi alla notte del 31 ottobre, quando il parco resterà aperto fino alle 22. Tra decine di giostre per tutti i gusti e le età, non mancheranno deliziosi momenti dedicati ai più golosi: oltre ai tradizionali menù, anche gluten free, si potranno infatti assaggiare mele caramellate, zucchero filato, caldarroste, bretzel e marshmallow, oltre a squisite “pozioni magiche” al gusto di birra e vin brulé per gli adulti.
Presenti all’appello, insieme a Leo e Mia nelle insolite vesti di stregoni tuttofare, Bing e FlopMasha e Orso nella loro Foresta, i personaggi di MiraculousTM – le storie di Ladybug e Chat Noir e il Trenino Thomas, pronto ad offrire un divertente giro del parco a bordo dei suoi vagoni scintillanti.

Ad attendere grandi e piccini ci saranno anche i PJ Masks – Superpigiamini nella nuovissima PJ Masks City, la prima e unica area a tema del mondo dedicata agli eroi della serie TV: imperdibile un viaggio intorno al Quartier Generale a bordo del Gufaliante per poi trasformarsi in veri supereroi nel Parco Giochi e incontrare dal vivo al Museo Gattoboy, Geco e Gufetta.
Infine, per imparare divertendosi, si potranno visitare la Fattoria degli Animali e conoscere da vicino i suoi abitanti a quattro zampe, e la Minitalia, che permette di (ri)scoprire le bellezze naturali e artistiche del Belpaese.

Cambia la stagione, ma a Leolandia la convenienza è sempre la stessa: anche durante il periodo di HalLEOween, infatti, per ogni biglietto a data fissa o libera acquistato, sono previsti due ingressi omaggio, per un totale di 3 giorni di intenso divertimento al prezzo di 1! E, come sempre, è possibile cogliere l’occasione della visita a Leolandia per regalarsi un weekend alla scoperta di Bergamo e del territorio circostante, approfittando dei pacchetti “Parco + Hotel” prenotabili direttamente sul sito di Leolandia, a partire da 39,90 euro a persona, con bambini fino a 89 cm di altezza gratis!
Tutti i dettagli, incluse le promozioni, gli orari e i giorni di apertura del parco sono disponibili sul sito www.leolandia.it.
Leolandia Autostrada A4 (MI-VE) uscita Capriate, Tel. 02/9090169.

Leolandia ha aperto il sipario sulla nuova stagione di spettacoli

Riceviamo e pubblichiamo
Masha e Orso, Bing e Flop e tante avventure di pirati e cowboy: l’estate di Leolandia è entrata nel vivo con 7 spettacoli e nuove sorprese.

Finalmente per i più piccini è tornato il momento di divertirsi con gli straordinari spettacoli di Leolandia, uno degli ingredienti più amati della formula magica del parco.

A grande richiesta del pubblico, da sabato 18 luglio è partita infatti la nuova stagione degli spettacoli dal vivo, con 3 show inediti a cui si affiancano 2 evergreen e gli attesissimi incontri live con Masha e Orso e Bing e Flop, beniamini dei più piccoli. E non è tutto: per conservare un ricordo indelebile della visita a Leolandia, ogni giorno, prima della chiusura, ci sarà un Gran Finale ricco di sorprese entusiasmanti, con tutti i personaggi del parco!
Sul fronte dei nuovi spettacoli, si parte con Leo e la Pietra Parlante, in scena sul palco Minitalia, che vede il padrone di casa Leo e le sue amiche esploratrici alle prese con una misteriosa pietra magica. Sul palco di Cowboy Town, invece, si può assistere a Il Bottino di Cowboy Town che promette anche una strepitosa baby dance in chiave … western!

Infine, I Racconti di Leolandia  ripercorre le magiche atmosfere dei musical di Leolandia del passato, per cantare le canzoni più belle e coinvolgenti.
Per la gioia di grandi e piccini, sono tornate La Leggenda di Cowboy Town e Il Regno di Kamau, vere e proprie pietre miliari dell’intrattenimento dal vivo firmato Leolandia che, tra entusiasmanti coreografie, colorati costumi di scena e divertenti canzoni originali, insegnano ai bambini i valori dell’amicizia e della condivisione.
Riconfermati inoltre gli appuntamenti con Bing e Flop, protagonisti di un mini-live show in esclusiva per Leolandia in scena sul palco dei Pirati, e Il Circo della Foresta, nuovo esilarante spettacolo di Masha e Orso in versione circense!

Prodotti internamente da Leolandia, gli spettacoli dal vivo sono pensati per entusiasmare i piccoli ma lasciano a bocca aperta anche gli adulti, grazie ad un cast di cantanti, ballerini e acrobati di primo livello, e alla cura maniacale per i dettagli. Per garantire, come recita il motto del parco, un’“Esperienza SICURAmente Divertente” tutti gli spettacoli si svolgono all’aperto, nei palchi allestiti alla Riva dei Pirati, a Cowboy Town, nella Foresta di Masha e Orso e davanti alla Minitalia: un sistema di simpatiche orme disegnate per terra permette ad ogni nucleo famigliare di trovare subito la propria posizione in platea, rispettando il mantenimento delle distanze di sicurezza.

Per tutto il mese di luglio, continua inoltre la speciale promozione “Vieni entro il 31 luglio e torni gratis ad HalLEOween”, che si traduce in 3 ingressi al parco prezzo di 1! Tutti i dettagli, inclusi il regolamento della promozione, i giorni e gli orari degli spettacoli e di apertura del parco e le informazioni utili per l’accesso sono disponibili sul sito www.leolandia.it
Leolandia – Autostrada A4 (MI-VE) uscita Capriate, Tel. 02 9090169.

Il 20 giugno prende il via la stagione di Leolandia

Riceviamo e pubblichiamo
Leolandia inizia la sua stagione il 20 giugno con il lancio di PJ Masks City in esclusiva mondiale. Il parco a tema più amato d’Italia torna in grande stile con attrazioni, personaggi e nuove aree tematiche per offrire allegria, relax e divertimento in totale sicurezza.

La data tanto attesa da tutti i bambini è finalmente arrivata: sabato 20 giugno riapre i battenti  Leolandia, il regno della magia alle porte di Milano!
All’insegna del motto “un’esperienza SICURAmente divertente”, il parco più amato d’Italia secondo TripAdvisor torna in grande stile con attrazioni, aree tematiche e tutti i suoi simpaticissimi personaggi, pronto ad offrire indimenticabili momenti all’insegna di allegria, relax e divertimento in totale sicurezza.
Tantissime le soprese in serbo per i visitatori di Leolandia, a cominciare dall’attesissima PJ Masks City, una nuova area a tema interamente dedicata ai Superpigiamini, cartone animato campione di ascolti in Italia e all’estero. Basterà varcare la soglia di PJ Masks City per entrare nel vivo della serie TV, visitare i luoghi iconici e rivivere le avventure dei suoi protagonisti. Si potrà ad esempio volare a bordo del Gufaliante intorno al mitico Quartier Generale, per poi sentirsi dei veri supereroi nel Parco Giochi e incontrare dal vivo Gattoboy, Geco e Gufetta nella cornice del Museo.

La nuova PJ Masks City si affianca alle altre aree a tema, come la  Foresta di Masha e Orso,  inaugurata nel 2018: protetta da un enorme tronco che si attraversa come un tunnel, ospita al suo interno la Casa di Masha con il Cortile, il Bosco di Orso pieno di sorprese e un Teatro dove si può assistere ad un divertente spettacolo e scattare una foto ricordo con i protagonisti del cartoon.
Presenti all’appello anche Bing e Flop, beniamini dei più piccoli, protagonisti di un mini live-show in esclusiva per Leolandia e di diversi momenti di incontro con i bambini. Con la riapertura, tornano inoltre i personaggi della serie Miraculous – le storie di Ladybug e Chat Noir, il Trenino Thomas, pronto ad offrire un giro del parco a bordo dei suoi scintillanti vagoni blu, e i padroni di casa Leo e Mia.
E dopo entusiasmanti avventure tra pirati e cowboy, si potranno conoscere i simpatici abitanti della Fattoria degli Animali e scoprire le meraviglie della natura nell’Acquario e nel Rettilario.
Infine, relax nel verde della Minitalia, che regala un meraviglioso e sempre attualissimo viaggio alla scoperta dei tesori naturali e architettonici del Belpaese.
Nuova stagione è anche sinonimo di nuove offerte speciali a Leolandia, a cominciare dalla promozione “Vieni entro il 31 luglio e torni gratis ad HalLEOween”, che, di fatto, triplica il divertimento: oltre al consueto rientro omaggio entro 60 giorni, tutti coloro che acquisteranno un biglietto per entrare a Leolandia entro luglio otterranno un ulteriore ingresso gratuito valido per l’intero periodo di HalLEOween ad esclusione di sabato 31 ottobre, per un totale di 3 giorni di intenso divertimento… al prezzo di 1!

Allo scopo di evitare ogni possibile forma di assembramento e garantire il rispetto delle distanze di sicurezza, l’ingresso sarà contingentato, anche attraverso l’adozione di sistemi di prenotazione online, che permetteranno di individuare i giorni e gli orari con minore affluenza. In questo modo sarà lasciato ampio spazio ad ogni nucleo famigliare e si limiteranno le code, per una visita ancora più appagante. Distanziamento garantito, ma senza separare mai i piccoli da mamma e papà, anche sulle attrazioni che, come tutti gli altri luoghi del parco, saranno igienizzate su base regolare. Una squadra di steward dagli occhi sempre sorridenti sarà a disposizione dei visitatori per spiegare le nuove “regole del gioco” e garantire la massima tranquillità, anche per l’accesso ai negozi e ai ristoranti, nei quali saranno allestiti ampi dehor.
Per rendere unica l’esperienza di visita e predisporre al meglio l’apertura, il parco ha inoltre realizzato un sondaggio che ha dato risultati molto incoraggianti, con più di 15.000 risposte ricevute nel solo primo giorno, a conferma del sentimento positivo del pubblico: l’80% degli intervistati ha dichiarato di voler tornare a frequentare i parchi a tema appena possibile, ritenendoli luoghi sufficientemente affidabili anche alla luce delle misure di sicurezza adottate. Per quanto concerne il caso specifico di Leolandia, il 43% si è dimostrato intenzionato a visitare il parco già durante l’estate 2020, mentre il 65% del campione lo farà entro la fine dell’anno.

La nostra riapertura – dichiara  Giuseppe Ira, presidente di Leolandia – è un importante passo verso il ritorno alla normalità: giovani e bambini sono stati tra le fasce più penalizzate e oggi hanno il diritto di divertirsi in totale sicurezza. Insieme all’Associazione Parchi Permanenti Italiani e a IAAPA, organizzazione che rappresenta il nostro comparto a livello mondiale, abbiamo sviluppato delle regole molto precise, che rispetteremo scrupolosamente a tutela degli ospiti e del personale. Ringrazio le istituzioni che ci hanno supportato a livello nazionale e locale, con particolare riferimento alle iniziative intraprese dal Consiglio Comunale di Capriate San Gervasio, appoggiate da tutte le forze politiche. Un ringraziamento particolare va anche ad alcuni istituti di credito territoriali, le BCC di Bergamo, di Milano e l’Orobica, che ci sono vicine in questo momento complesso. Non sarà una stagione facile, ma siamo pronti a dare il nostro contributo alla ripresa, anche in termini di occupazione e di indotto”. A pieno regime, Leolandia  occupa circa 600 persone; nel 2019 ha accolto 1,2 milioni di visitatori, di cui oltre 500.000 provenienti da fuori regione, generando più di 100.000 pernottamenti negli hotel del territorio attraverso il pacchetto “Parco + Hotel”.
Tutti i dettagli, inclusi giorni e orari di apertura del parco, le informazioni sulla promozione e sull’accesso al parco sono disponibili sul sito www.leolandia.it
Leolandia – Autostrada A4 (MI-VE) uscita Capriate, Tel. 029090169.

Leolandia… un’ondata di energia sul web

Riceviamo e pubblichiamo
Entusiasmo, energia, ottimismo. Ecco cosa è in grado di suscitare Leolandia anche attraverso il web.

unnamed (1)Un’ondata di entusiasmo, energia ed ottimismo … in grado di contagiare anche il web!
È “Il Regno di Kamau”, irresistibile musical messo in scena sui canali social di Leolandia dal cast artistico del parco, composto da oltre 30 giovani talenti tra ballerini e acrobati internazionali, in attesa di poter tornare ad esibirsi dal vivo sul palcoscenico.
Per l’occasione, la coreografia è stata riadattata alle regole del digitale … con qualche sorpresa che, nella migliore tradizione di Leolandialascerà a bocca aperta i più piccoli!

Un inno alla vita e al divertimento, mentre Leolandia si prepara per riaprire e regalare agli ospiti il piacere di un’esperienza SICURAmente divertente!
Della stessa serie anche “Il Ballo degli Animali“, baby dance per i più piccoli che possono divertirsi imitando la scimmia, il cavallo, il canguro e tanti altri amici animali!

La magia di Leolandia approda sul web

Riceviamo e pubblichiamo
Leolandia, in questo periodo in cui dobbiamo restare a casa, per fare compagnia a grandi e piccini sbarca, con la sua magia, sul web. Cantastorie su Facebook, reportage dalla Fattoria e un incontro virtuale con le Miracle Tunes tra le proposte del parco sui suoi canali social ufficiali.

La tenerezza dei cuccioli appena nati nella Fattoria, attività creative da condividere a distanza con gli amichetti e strepitose sorprese con i protagonisti delle serie TV più 5e8b02cc61c66a4fd376ec6eamate dai bambini: anche se i cancelli del parco restano chiusi almeno fino al 30 aprile nel rispetto di ospiti e lavoratori, la magia di Leolandia non si ferma e approda in rete, con una serie di proposte di intrattenimento rivolte alle famiglie, veicolate attraverso i canali FacebookInstagram e Youtube del parco.
Tante le iniziative, pensate per regalare qualche momento di spensieratezza ai piccoli fan di Leolandia e un po’ di relax ai loro genitori. Si parte con i “LeoLab”, laboratori creativi curati dagli animatori di Leolandia che propongono disegni da colorare e lavoretti da realizzare a mano con pennarelli, cartoncino e forbici rigorosamente a punte 5e8b021d217abd460c2d7b87arrotondate! Spazio anche alla fantasia, con un vero Cantastorie da ascoltare accoccolati sul divano che racconta le avventurose vicende di principi e principesse tratte dagli spettacoli normalmente in scena nella LeoArena, il teatro del parco.
Tra i post più emozionanti, quelli dedicati alla Fattoria di Leolandia, dove la vita non si è fermata e il “LeoStaff” continua ad accudire tutti i giorni caprette, mucche, papere, galline e maialini, assicurando loro cibo, cure e tutte le attenzioni necessarie! Tra video e reportage fotografici che trasmettono tanta tenerezza e una rassicurante normalità, si 5e8b047061c66a545920e4d1possono ad esempio seguire le vicende della piccola Hope, l’asinella sarda data alla luce lo scorso 12 marzo da mamma Pepita, già diventata una beniamina di tutti i piccoli. Cliccatissima anche la foto di mamma papera a spasso per i monumenti della Minitalia con i suoi paperotti.
Nella migliore tradizione di Leolandia, non mancheranno infine le sorprese che avranno come protagonisti i personaggi più amati dai bambini, a cominciare da Bing e Flop: per i più piccoli, è infatti già online la versione integrale dell’esclusivo mini-show dal Palco 5e8b020d61c66a4cf1524e2dPirati! È inoltre previsto nei prossimi giorni un contributo delle Miracle Tunes, le 5 eroine della TV che salvano il mondo con il potere della musica e del ballo.
In attesa di ritornare a vivere in prima persona la straordinaria atmosfera del parco a tema più amato d’Italia secondo la community di TripAdvisor, l’appuntamento con Leolandia è dunque sui social.
Ecco gli account ufficiali: Facebook @Leolandia; Instagram leolandia.official; Youtube MinitaliaLeolandia. www.leolandia.it

 

Leolandia è il parco a tema più amato d’Italia, al 1° posto nella classifica di TripAdvisor e l’unico parco italiano tra i 15 più apprezzati nel mondo. Immerso in una grande area verde a 30 minuti da Milano, con diverse zone tematiche e tantissime attrazioni adatte a tutte le età, Leolandia è la meta ideale per trascorrere una giornata di divertimento in famiglia e il luogo dove i sogni dei bambini prendono vita. I piccoli potranno incontrare dal vivo i PJ Masks – Superpigiamini nella nuovissima PJ Masks City, fare il giro del parco a bordo degli scintillanti vagoni blu del Trenino Thomas, divertirsi con la nuova area dei simpatici Masha e Orso, conoscere i personaggi della serie animata di successo a livello mondiale Miraculous™, le storie di Ladybug e Chat Noir, e assistere all’esclusivo mini-live show con protagonisti Bing e Flop, gli amatissimi personaggi della pluripremiata serie tv popolarissima tra i più piccoli. A far vivere grandi emozioni, gli originali spettacoli con ballerini e acrobati internazionali e ancora tante avventure da vivere tra pirati e cowboy, animazioni itineranti e giostre dove scatenarsi su spericolati vascelli pirata, pazzi trenini del west, adrenalinici cannoni e incredibili macchine volanti. Per gli amanti delle scoperte, si possono inoltre visitare la fattoria e la storica Minitalia, per un viaggio sulla nostra penisola tra 160 monumenti in miniatura perfettamente riprodotti. Su leolandia.it prima si acquista, meno si spende

Parchi permanenti italiani a rischio default e 25mila posti di lavoro

Riceviamo e pubblichiamo
Il grido d’allarme lanciato da Giuseppe Ira, presidente dell’Associazione Parchi Permanenti Italiani: “rischio default per il comparto”. Serve un accordo tra ABI e MEF per salvaguardare 25.000 posti di lavoro.

In relazione al perdurare dell’emergenza sanitaria in atto e alle sue conseguenze giuseppe iraeconomiche,  Giuseppe Ira, Presidente dell’Associazione Parchi Permanenti Italiani (PPI) e del parco a tema Leolandia (BG), dichiara: “È innegabile che questa crisi avrà un impatto deflagrante su diversi settori, tra cui il nostro. Alle misure stringenti imposte dal Governo, che ci hanno coinvolto per primi già nel mese di febbraio, dovrà necessariamente far seguito un’adeguata compensazione, commisurata alla redditività accertata delle imprese nei periodi normali. L’operatività dei parchi è bloccata e questo ha comportato la mancata assunzione dei lavoratori stagionali, che a breve saranno scoperti perché termineranno i sussidi alla disoccupazione. Il problema si allarga anche ai lavoratori a tempo pieno, perché per molte realtà il rischio 5e578f19226fbf8641050495default è sempre più concreto. Non ci sono entrate, ma ci sono costi continui legati a tante attività che non possono essere sospese come le manutenzioni, la messa in sicurezza degli impianti e il controllo dei sistemi di irrigazione. Per i parchi faunistici, a cominciare dagli acquari, è inoltre fondamentale accudire e mantenere in vita gli animali. A ciò va aggiunto che, spinti dal trend di crescita degli ultimi anni, molti parchi hanno sostenuto investimenti importanti per il potenziamento dell’offerta 2020 e adesso, anziché rientrare dei costi, 5e578efea7c71487f61bdc3bdovranno investire ulteriormente per incrementare le misure a tutela della sicurezza sanitaria degli ospiti e per rilanciare il comparto attraverso campagne di comunicazione molto forti. Tutto ciò costa e il sistema bancario, da solo, difficilmente ci potrà sostenere. Nell’immediato servono finanziamenti a tassi agevolati e un concreto sostegno dello Stato, attraverso un accordo specifico tra ABI e Ministero dell’Economia e delle Finanze“.
Nel 2019 il comparto dei Parchi Permanenti, che comprende parchi a tema, come 5e578de0226fbf7b7a726a62Leolandia (BG), parchi faunistici, come l’Acquario di Genova, e parchi acquatici, come Caribe Bay (VE), ha generato ricavi pari a 420 milioni di euro per un totale di 20 milioni di visitatori provenienti dall’Italia, 1,5 milioni di arrivi dall’estero e 1,1 milioni di pernottamenti in hotel. Considerando ristorazione, trasporti, merchandising e soggiorni alberghieri, il volume d’affari complessivo dell’indotto nel 2019 supera la barriera di 1 miliardo di euro. Oltre a generare 25.000 occupati diretti, tra fissi e stagionali, si stimano almeno 60.000 posizioni legate all’indotto.

Leolandia indossa il suo abito più magico per il “Natale incantato”

Riceviamo e pubblichiamo
Parco aperto fino al 6 gennaio per festeggiare con Babbo Natale e i personaggi dei cartoni. Sabato 21 le Miracle Tunes e il 28 Cristina D’Avena. A Capodanno, party e fuochi di artificio!

babbo natale a leolandiaUn albero di Natale alto 20 metri, più di 50 km di luminarie a basso consumo, una pista di pattinaggio su ghiaccio, squisite leccornie e tanti ospiti speciali: a Leolandia, il parco a tema numero 1 in Italia secondo gli utenti di TripAdvisor, è tutto pronto per festeggiare il Natale Incantato e vivere lo spirito allegro e spensierato delle feste insieme ai personaggi più amati del mondo dei cartoni.
Tra giostre, spettacoli, parate e migliaia di addobbi, i piccoli ospiti del parco e i loro genitori possono incontrare Babbo Natale in persona nella sua suggestiva grotta segreta e consegnargli le letterine con i desideri e i buoni propositi per il nuovo anno. E ancora, la Dama con il Principe delle Nevi e… i Piringuini, buffi e simpatici pinguini sbarcati a Leolandia proprio per Natale, alla ricerca di Santa Claus e della sua cassetta della posta!
Da non perdere i momenti di intrattenimento a tema, come la Parata del Regno Incantato, la cerimonia di accensione dell’albero di Natale e “Incantesimo”, coinvolgente musical, che da poche settimane ha ottenuto il Premio Speciale della Giuria ai Parksmania Awards 2019, gli Oscar dei Parchi a Tema. Tanti anche gli eventi speciali, in programma tutti i fine settimana, grazie alla partecipazione straordinaria delle star più amate dai bambini e dai loro genitori!
natale incantatoSabato 21 dicembre sarà la volta dell’attesissimo ritorno delle Miracle Tunes, le 5 eroine della serie TV amata da tutti i bambini che combattono il male grazie al potere della musica e del ballo: Jasmine, Emily, Julie, Sophia e Charlotte offriranno ai loro piccoli fan una giornata entusiasmante e ricca di sorprese. Oltre ad esibirsi alla LeoArena, indossando per la prima volta dal vivo i costumi della loro “trasformazione finale”, incontreranno i fan e scatteranno con loro una foto ricordo.
Sabato 28 dicembre, appuntamento con la straordinaria Cristina D’Avena, che parteciperà come ospite d’onore alla parata natalizia e si esibirà dal vivo in un medley di celebri brani legati alle feste, regalando emozioni indelebili e tanta allegria.
Grande attesa infine per i festeggiamenti della notte di San Silvestro con menù gourmet e servizio al tavolo al ristorante Tana di Leo per adulti, abbinato ad animazione, area giochi, musica dal vivo e menù speciale per i più piccoli. Prevista anche la partecipazione straordinaria dei personaggi più amati di Leolandia. E a mezzanotte, uno straordinario spettacolo di fuochi d’artificio nella cornice della Minitalia darà il via al grande party di Capodanno!
musical incantesimoNella migliore tradizione di Leolandia, anche durante il Natale Incantato i piccoli possono incontrare a “tu per tu” i loro beniamini del mondo dei cartoon: le star di PJ Masks – Superpigiamini, popolarissimi eroi mascherati, Masha e Orso nella loro Foresta e i personaggi della serie di successo mondiale Miraculous™ – le storie di Ladybug e Chat Noir. Presenti anche gli amatissimi Bing e Flop, protagonisti tutti i giorni di un mini-show in esclusiva per Leolandia, il Trenino Thomas, pronto ad offrire un entusiasmante giro del parco a bordo delle sue carrozze, e le mascotte Leo e Mia in abiti rigorosamente natalizi!
E poiché il periodo delle festività è sempre sinonimo di regali, acquistando un biglietto valido per un ingresso al parco entro il 6/1/2020 si avrà diritto ad un rientro omaggio da utilizzare in primavera (fino al 10 aprile) per visitare PJ Masks City, la nuova attesissima area a tema dedicata ai Superpigiamini che aprirà al pubblico nel 2020. Grazie ad un mix di attrazioni e di effetti speciali, i visitatori di PJ Masks City si sentiranno davvero LeolandiaFuochiartificioparte del cartone animato: potranno toccare con mano i luoghi iconici della serie, interagire con i loro beniamini, incontrarli dal vivo e rivivere in prima persona le loro avventure… fino a diventare loro stessi dei veri supereroi!
A chi desidera cogliere l’occasione della visita al parco per trascorrere un weekend di vacanza, Leolandia propone pacchetti Parco + Hotel a partire da € 39,90 da prenotare su www.leolandia.it: la quota comprende 1 notte in hotel e 2 giorni di ingresso al parco a persona, con bambini gratis fino a 89 cm di altezza. Tutti i dettagli, inclusi giorni e orari di apertura del parco sono disponibili sul sito www.leolandia.it
Leolandia – Autostrada A4 (MI-VE) uscita Capriate, Tel. 029090169 – www.leolandia.it

Leolandia è il parco più amato d’Italia, al 1° posto nella classifica di TripAdvisor e l’unico parco italiano tra i 15 più apprezzati nel mondo. Immerso in un grande parco verde a 30 minuti da Milano, con diverse aree tematiche e tantissime attrazioni adatte a tutte le età, Leolandia è la meta ideale per trascorrere una giornata di divertimento in famiglia e il luogo dove i sogni dei bambini prendono vita. I piccoli potranno incontrare dal vivo i PJ Masks - Superpigiamini i supereroi mascherati più amati dai bambini, fare il giro del parco a bordo degli scintillanti vagoni blu del Trenino Thomas, divertirsi con la nuova area dei simpatici Masha e Orso e i personaggi della serie animata di successo a livello mondiale Miraculous™, le storie di Ladybug e Chat Noir, e assistere all’esclusivo mini-live show con protagonisti Bing e Flop, gli amatissimi personaggi della pluripremiata serie tv popolarissima tra i più piccoli. A far vivere grandi emozioni, gli originali spettacoli con ballerini e acrobati internazionali e ancora tante avventure da vivere tra pirati e cowboy, animazioni itineranti e giostre dove scatenarsi su spericolati vascelli pirata, pazzi trenini del west, adrenalinici cannoni e incredibili macchine volanti. Per gli amanti delle scoperte, si possono inoltre visitare la fattoria e la storica Minitalia, per un viaggio sulla nostra penisola tra 160 monumenti in miniatura perfettamente riprodotti. Su leolandia.it prima si acquista, meno si spende!