Trentino: al via la nuova edizione de “La Paganella del Gusto”

Riceviamo e pubblichiamo
foto Frizzera
Ritorna la manifestazione nata per valorizzare i prodotti del territorio attraverso proposte gourmet che rivisitano in chiave moderna le migliori ricette e tradizioni locali grazie alla competenza e alla passione degli chef di alcuni dei locali più interessanti dell’Altopiano. Novità 2020, un evento speciale in programma per la serata di sabato 19 settembre.

Idea vincente non si cambia. Dopo il successo degli scorsi anni, tutto è pronto per la quarta edizione de La Paganella del Gusto (link), kermesse organizzata dagli operatori locali, dal Comune di Andalo e da Andalo Vacanze con il supporto dell’Apt Dolomiti Paganella e della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

Una manifestazione che, grazie anche al fondamentale lavoro svolto nel tempo da molti ristoratori appassionati, ha contribuito a consolidare l’immagine dell’Altopiano non solo come destinazione family e outdoor ma anche gourmet.
L’appuntamento è da lunedì 7 a domenica 20 settembre e il format prevede la possibilità di degustare speciali menù ispirati alle migliori tradizioni locali, ma opportunamente rivisitati in chiave moderna e abbinati a speciali vini del territorio per offrire all’ospite esperienze uniche e indimenticabili.
E sono ben quattordici i ristoranti, rifugi e alberghi – dislocati su cinque diversi comuni per un vero e proprio viaggio di gusto sul territorio – che anche quest’anno hanno risposto alla chiamata, con diverse “new entry”: un risultato un risultato inatteso in quest’anno particolare.

Ad Andalo i foodlovers potranno scegliere tra Ristorante Al Faggio, Corona Dolomiti Hotel, Il Piccolo Dolomiti Resort e Le  Chicche Ecostube oppure recarsi al Ristorante “Al Picchio Rosso” di Cavedago; da Agostini a Fai della Paganella o al Ristorante Alt Spaur a Spormaggiore.
Ampia la scelta anche a Molveno, con il Ristorante “El Filò”, il Fontanella Feeling Hotel, La Dispensa Ristorante e l’Hotel Londra. Per chi è in cerca di una vista dall’alto, infine, i menù potranno essere degustati anche al Dosson Family Chalet, al Rifugio La Roda e al Meriz Alpine Lounge.
Dagli “gnocchi di patate crude saporiti al burro di malga, pesto all’ortica e polvere di speck trentino” alla “rave patate luganeghe e brise”, ravioli di pasta di patate con le rape lucanica nostrana, bollicine di formaggio di malga e caviale di porcini, dai “ravioli alla mosa profumata al pino mugo con battuta di coniglio del Bleggio” alla “crema di salmerino alpino con perle di torta di patate della Paganella e tartufo nero”, fino al “risotto alle mele Golden con formaggio Casolet e speck croccante” o al “dolce tortello di patata con gelato al caprino e salsa al lampone”.

E ancora, “Tonco de pontesel  e polenta di Storo”, “tortelloni di pasta fresca al consumato di Teroldego Rotaliano con fonduta di formaggi nostrani e finferli su salsa di zafferano del Banale”, “gelato all’ortica su crumble al cioccolato e spugna soffiata ai piccoli frutti”, “Tortel di patate”, “gnocchi di polenta”, “orzotto trentino”, “rolle di salmerino alpino ripieno di brunoise di verdure con patate al timo”, sono solo alcune delle specialità proposte (qui la brochure completa).
Il tutto studiato nel segno di una filosofia di recupero di quanto fa da sempre parte dell’anima del territorio, utilizzando prodotti a filiera corta e di stagione e valorizzando non solo il patrimonio di biodiversità delle piccole produzioni locali ma anche la memoria, la tradizione e la saggezza del luogo, nel segno di quella genuinità di cui è in cerca chi sceglie l’Altopiano.

Purtroppo, per via dell’attuale situazione sanitaria, non sarà possibile organizzare la tradizionale sfida finale per la preparazione della miglior torta di patate, piatto simbolo del territorio, ma è stata introdotta una gustosa novità: una serata speciale, in programma per sabato 19 settembre, che vedrà protagonisti non solo i prodotti, rielaborati in gustose creazioni e abbinati a eccellenze enologiche locali, ma anche produttori, operatori locali e chef per uno speciale momento di confronto e degustazione, di cui presto verranno svelati i dettagli.
Per maggiori info: www.visitdolomitipaganella.it/it/la-paganella-del-gusto e www.tastetrentino.it/paganelladelgusto

Riservata rigenerazione nella libertà delle Dolomiti del Brenta

Riceviamo e pubblichiamo
Ambienti ampi e luminosi, gastronomia che diventa arte, grandi spazi all’aperto e l’immensità della natura del Parco Naturale Adamello-Brenta. È l’estate al Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN).

Esperienze da vivere su misura, la riconnessione con la natura, ampi spazi in cui sentirsi liberi. L’estate al Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) si presenta come un susseguirsi di ispirazioni, che passano dalla scoperta dei sentieri del Parco Naturale Adamello-Brenta, dalla meraviglia di trovarsi al cospetto delle Dolomiti del Brenta, dalle attenzioni personalizzate di un luogo che concepisce le vacanze come riservata rigenerazione.
Gli ambienti ampi e luminosi delle 41 camere e suite di design, alcune ideali per accogliere anche intere famiglie, si distinguono per i materiali naturali selezionati, come il legno, e l’atmosfera di moderno benessere alpino.

La gastronomia è concepita come arte e cultura, un viaggio di sapori tra piatti del Trentino con inedite sfumature di gusto.
Il centro benessere, con un ideale percorso panoramico d’acqua che collega la piscina interna con la piscina esterna con solarium, ospita un mondo saune – ad infrarossi, bagno turco, finlandese, frigidarium, docce emozionali – zone relax, e un giardino per rilassarsi tra i fiori.
Tutto intorno, la felicità di immergersi in un universo di boschi silenti, cascate, laghi alpini cristallini e particolari malghe, raggiungere i punti panoramici più emozionanti delle Dolomiti del Brenta, partire per avventurosi tour in bicicletta, salire sull’Altipiano della Paganella a 2.125 metri di altitudine, scorgere la casa degli orsi, le volpi, le linci e i gufi reali, i gatti selvatici e i lupi, nel Parco Faunistico di Spormaggiore

Fino all’11 luglio 2020 la proposta “Passione di luglio 4 per 3” offre 4 pernottamenti con trattamento di pensione ¾ (colazione, light lunch, buffet pomeridiano e cena) al prezzo di 3, con accesso al centro benessere. La proposta è valida per arrivi di domenica, lunedì o martedì.
Fino al 2 agosto 2020, con l’offerta “Estate 2 notti e 50 euro”, 2 notti al Solea Boutique & Spa Hotel con trattamento di pensione ¾ e un voucher di 50 euro a persona da usare per gli extra durante il soggiorno, accesso al centro benessere.

Per una “Fuga estiva”, si può scegliere la proposta che comprende da 4 notti ad una settimana e regala un giorno di vacanza, 2 se si resta per 7 notti. È valida dal 22 al 29 agosto 2020 e include la pensione ¾ e l’ingresso nel centro wellness.
Prezzi per il soggiorno a partire da 207,32 euro al giorno per camera Petite al giorno, con pernottamento e prima colazione; a partire da 261,37 euro per camera Petite al giorno, con pensione ¾ Deluxe.
Solea Boutique & Spa Hotel
Via Cesare Battisti 1138010 Fai della Paganella (TN)
Tel. 0461581065
Email: info@hotelsolea.com
Sito web: www.hotelsolea.com

Dolomiti del Brenta: con il Solea Boutique il bonus vacanze raddoppia

Riceviamo e pubblichiamo
Un doppio bonus vacanze tra le Dolomiti del Brenta. Al Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) le esperienze sono su misura ed anche i vantaggi. Prenotando entro il 30 giugno 2020 una vacanza di una settimana, ci sono sconti fino a 500 euro, cumulabili con il bonus del Governo.

Al cospetto delle Dolomiti del Brenta, gli ampi spazi e le esperienze su misura del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) sono ancora più vantaggiosi per APT - Lago di Molveno (2)coppie, famiglie e viaggiatori che non vedono l’ora di fare le valigie ed immergersi nel regno del Parco Naturale Adamello-Brenta.
Prenotando entro il 30 giugno 2020 un soggiorno di una settimana, da vivere dal 7 giugno – il giorno della riapertura – fino all’8 dicembre 2020, gli ospiti accedono ad uno sconto speciale che va dal valore di 500 euro per la famiglia, di 300 euro per la coppia e di 150 euro per le persone che viaggiano da sole.
Uno sconto cumulabile con il “bonus vacanze” concesso dal Governo.
Nella struttura, che da sempre concepisce le vacanze come rigenerazione nell’universo Solea Boutique & Spa Hotel (18)dolomitico di madre natura, il giardino è solo l’anteprima delle 41 spaziose camere e suite di design.
Il ristorante propone piatti prelibati che riescono a sprigionare in modo inedito i sapori del Trentino.
Grazie agli ambienti ampi e luminosi e agli spazi all’aperto, ma anche alle attenzioni riservate ad ogni ospite – come è tipico del Boutique Hotel-, sarà semplice rispettare le distanze sociali.
E partire alla scoperta di boschi, laghetti alpini, malghe ad alta quota, scenografiche APT Dolomiti Paganella - Paganella Bike - Credit Manfred Strombergcascate, dedicandosi ad escursioni tra le vette ed emozionanti tour in bicicletta e in e-bike.
Il programma del Solea Boutique & Spa Hotel prevede ogni giorno attività fra le meraviglie delle Dolomiti del Brenta, avventure sulle vie ferrate o con il rafting, passeggiate sull’Altipiano della Paganella e salite sulla cima a 2.125 metri.
Prezzi (da scontare con i bonus) a partire da 689 euro a persona per una settimana.

Solea Boutique & Spa Hotel
Via Cesare Battisti 11 – Fai della Paganella (TN)
Tel. 0461581065
Email: info@hotelsolea.com
Sito web: www.hotelsolea.com

Trentino: l’inverno merita attenzioni speciali

Riceviamo e pubblichiamo
Relax, benessere, romanticismo e tanto svago sulla neve: il Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) riserva proposte esclusive per ogni esigenza.

La filosofia di un relax concepito nel rispetto della natura è quanto si può riscontrare nell’insieme dei piacevoli dettagli che tra benessere, eccellente gastronomia e stile Solea Boutique & Spa Hotel - Esterno notturno (1)impeccabile, compongono la dimensione unica del Solea Boutique & Spa Hotel, tra le Dolomiti del Brenta, a Fai della Paganella (TN).
Un piccolo gioiello fra le montagne, con solo 41 camere, ognuna delle quali caratterizzata da una propria precisa identità capace di rispecchiare il gusto di chi la abita, e sempre nell’intento di valorizzare un design pulito in cui lo stile alpino e il massimo comfort vengono sapientemente combinati.
Da qui la qualifica di boutique hotel, che rimanda all’esclusività di un’esperienza davvero su misura per chi la sceglie, dove non si manca di esaltare il forte legame con la rigogliosa natura circostante, così come l’attenzione speciale all’arte culinaria: The Solea Boutique & Spa Hotel (18)Dining Lounge at Solea è un monumento al gourmet aperto anche agli esterni, dove ogni due o tre mesi vengono organizzate cene che vedono un cuoco stellato affiancare in cucina lo Chef Michele Perlot, offrendo l’occasione di assaporare autentiche prelibatezze come il gelato alla polenta con farina gialla di Storo.
Non manca in questa perla del Trentino un attrezzato centro wellness, che nei mesi più freddi appare ancora più invitante, con la sauna finlandese con vista panoramica, con l’idromassaggio che è cuore comune delle due piscine riscaldate – esterna e interna – collegate in un ideale percorso panoramico Solea Boutique & Spa Hotel - Centro benessere (7)d’acqua che attraversa la Spa.
Tanti i trattamenti viso e corpo di cui si può godere, molti dei quali praticati con ingredienti biologici come i frutti di bosco, ma anche attraverso modalità innovative quali gli infrarossi, i bendaggi e i fanghi.
Ad abbracciare la struttura, un paradiso naturale come le Dolomiti del Brenta, con 50 km di piste da sci, alla cui scoperta l’hotel dedica alcune delle sue proposte di soggiorno per l’inverno.

Settimana bianca sull’Altopiano della Paganella
Piste da sci straordinarie e impianti di risalita tra i più innovativi caratterizzano il APT Dolomiti Paganella - Scicomprensorio, considerato una sorta di “Terra Promessa” da molti appassionati di sport sulla neve. Per scoprire al meglio questi luoghi, con la proposta “Settimana bianca al Solea 4 = 3 e 7 = 5dall’1 al 14 marzo 2020, con un soggiorno di almeno 4 pernottamenti, una notte è in regalo, restando una settimana le notti in omaggio sono 2. È inclusa pensione ¾ e l’accesso al centro benessere. L’offerta è valida con arrivo la domenica, il lunedì o il martedì. Prezzi a partire da 690 euro a persona per 7 notti (già incluse 2 in regalo) e da 420 euro per 4 notti (già inclusa la notte in omaggio).

Festa della donna tra amiche
Linee cosmetiche naturali e le Dolomiti del Brenta i
nnevate da ammirare nella Spa di design del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN). Le amiche amanti Solea Boutique & Spa Hotel - Inverno (3)della natura e del cibo d’autore hanno a disposizione nel centro wellness un luogo di totale relax in cui condividere ricordi e momenti speciali, con trattamenti nuovi e personalizzati. Qui si può nuotare nella piscina esterna collegata alla piscina interna, rilassarsi nell’idromassaggio ammirando la Valle dell’Adige, nella sauna ad infrarossi, il bagno turco, la finlandese e il frigidarium, vivere attimi spensierati tra le docce emozionali e le zone relax con lettini sospesi e lettini ad acqua, sorseggiando insieme una tisana alle erbe locali. Il pacchetto “Amiche al Solea” valido dal 6 all’8 marzo 2020 comprende due pernottamenti e un trattamento benessere a scelta di 30 minuti. Il prezzo per due persone è a partire da 465 euro con pernottamento e prima colazione o da 585 euro con pensione benessere ¾ (light lunch, buffet pomeridiano e cena).

Solea Boutique & Spa Hotel
Via Cesare Battisti 11 – Fai della Paganella (TN)
Tel. 0461581065 – Email: info@hotelsolea.com – Sito web: www.hotelsolea.com

L’inverno merita attenzioni speciali in Trentino

Riceviamo e pubblichiamo
Relax, benessere, romanticismo e tanto svago sulla neve al sopraggiungere dell’inverno: il Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) riserva proposte esclusive per ogni esigenza.

Solea-Boutique-Spa-Hotel-Esterno-notturno-2La filosofia di un relax concepito nel rispetto della natura è quanto si può riscontrare nell’insieme dei piacevoli dettagli che tra benessere, eccellente gastronomia e stile impeccabile, compongono la dimensione unica del Solea Boutique & Spa Hotel, tra le Dolomiti del Brenta, a Fai della Paganella (TN). Un piccolo gioiello fra le montagne, con solo 41 camere, ognuna delle quali caratterizzata da una propria precisa identità capace di rispecchiare il gusto di chi la abita, e sempre nell’intento di valorizzare un design pulito in cui lo stile alpino e il massimo comfort vengono sapientemente combinati.
Solea-Boutique-Spa-Hotel-24Da qui la qualifica di boutique hotel, che rimanda all’esclusività di un’esperienza davvero su misura per chi la sceglie, dove non si manca di esaltare il forte legame con la rigogliosa natura circostante, così come l’attenzione speciale all’arte culinaria: The Dining Lounge at Solea è un monumento al gourmet aperto anche agli esterni, dove ogni due o tre mesi vengono organizzate cene che vedono un cuoco stellato affiancare in cucina lo Chef Michele Perlot, offrendo l’occasione di assaporare autentiche prelibatezze come il gelato alla polenta con farina gialla di Storo.
Non manca in questa perla del Trentino un attrezzato centro wellness, che nei mesi più freddi appare ancora più invitante, con l’idromassaggio che è cuore comune delle due Solea-Boutique-Spa-Hotel-15piscine riscaldate – esterna e interna – collegate in un ideale percorso panoramico d’acqua che attraversa la Spa diretta da Elena Tonidandel. Tanti i trattamenti viso e corpo di cui si può godere, molti dei quali praticati con ingredienti biologici come i frutti di bosco, ma anche attraverso modalità innovative quali gli infrarossi, i bendaggi e i fanghi.
Ad abbracciare la struttura, un paradiso naturale come le Dolomiti del Brenta, alla cui scoperta l’hotel dedica alcune delle sue proposte di soggiorno per l’inverno: oggi vi proponiamo

Settimana bianca sull’Altopiano della Paganella
Piste da sci straordinarie e impianti di risalita tra i più innovativi caratterizzano il Solea-Boutique-Spa-Hotel-Centro-benessere-3comprensorio, considerato una sorta di “Terra Promessa” da molti appassionati di sport sulla neve. Per scoprire al meglio questi luoghi, dal 6 al 19 gennaio 2020, per soggiorni (con arrivi di domenica, lunedì o martedì) di 4 notti, una è in regalo, mentre per quelli di 7 notti, due sono in regalo. L’offerta comprende trattamento di pensione ¾, light lunch, buffet pomeridiano, accesso al centro benessere. Prezzo di 4 notti a partire da 375 euro e per 7 notti a partire da 625 euro per persona.

Solea Boutique & Spa Hotel
Via Cesare Battisti 1138010 Fai della Paganella (TN)
Tel. 0461 581065
Email: info@hotelsolea.com
Sito web: www.hotelsolea.com

 

Tutto pronto per la seconda edizione di Eurochocolate Christmas in Trentino 

Riceviamo e pubblichiamo
Nel Comprensorio Dolomiti Paganella, dal 12 al 15 Dicembre 2019 e con una golosa Anteprima nel weekend del 7 e 8 presentata la seconda edizione di Eurochocolate Christmas in Trentino.

unnamed (5)È stato presentato presso la sede di Trentino Marketing, a Trento, il goloso programma di  Eurochocolate Christmas, seconda attesa edizione dell’imperdibile quattro giorni dedicata al felice connubio tra neve e cioccolato. Dopo il successo della prima edizione, quest’anno la dolcezza si moltiplica grazie alla coinvolgente Anteprima, in programma nel weekend del 7 e 8 Dicembre, durante la quale i rifugi della Paganella Ski Area proporranno golose attività di intrattenimento a tema cioccolato.
Eurochocolate Christmas è organizzato da Gioform – titolare del marchio e del format Eurochocolate – e promosso dall’Azienda per il Turismo Dolomiti PaganellaTrentino Marketing, dall’Assessorato al Turismo della Provincia Autonoma di Trento e dai Consorzi Turistici dell’Altopiano della Paganella, che raggruppa i Comuni di AndaloFai della Paganella, Molveno, Cavedago e Spormaggiore.
Accompagnato dalla simpatica immagine grafica che vede in primo piano la popolarissima boule di vetro dalla quale, per l’occasione, scende neve mista a cioccolato, Eurochocolate Christmas torna con un ricco programma di iniziative diffuse che animeranno le principali piazze, strutture ricettive e di intrattenimento del Comprensorio, fino alle location più caratteristiche come rifugi, ristoranti e biblioteche, ciascuna delle quali ospiterà appuntamenti a tema cioccolato.
Si inizia il 7 e 8 Dicembre con un primo dolce assaggio dell’evento, in Anteprima sulle piste del Comprensorio, dove tutti coloro che acquisteranno lo ski pass o che si lasceranno immortalare nella cornice Eurochocolate Christmas – Io ci sarò! saranno omaggiati con golosi cioccolatini.
unnamedL’evento prenderà poi il via, in tutta la sua dolcezza, da giovedì 12 Dicembre. Ad attendere i golosi, tutti i giorni fino a domenica 15, in Piazzale Paganella ad Andalo, gli appuntamenti firmati  Masterchoc, dedicati agli amanti del cioccolato e delle tradizioni trentine, condotti da esperti pasticceri e cioccolatieri. In particolare, Dolce Trentino è il cooking show delle ore 15 alla scoperta dei dolci tipici della cucina trentina proposti in chiave cioccolato; alle 16.30 appuntamento con Il pranzo di Natale, incontro ravvicinato con i piatti della tradizione natalizia rivisitati a base di cacao; si prosegue alle ore 18, sempre da giovedì a gomenica, con gli imperdibili Grappa e Cioccolato, insieme agli esperti dell’Istituto di Tutela Grappa del Trentino che abbineranno sapientemente i distillati della regione al cioccolato  Vanini.
Per lo Speciale Weekend di sabato e domenica, il programma si arricchisce con due golosissimi appuntamenti mattutini: alle ore 10, con Praline fatte e mangiate, il Maître Chocolatier Nicola Maramigi creerà deliziose praline ripiene pronte da gustare, mentre alle ore 11 sarà la volta di Choco bòn dí alla scoperta del buongiorno trentino, che non si fa mai mancare una ricca colazione per la giusta carica di energia sulle piste. Le due mattinate si concluderanno alle ore 12 con La baita in casa, alla scoperta del classico piatto da gustare in baita accompagnato al cacao.
Gli appuntamenti Masterchoc sono realizzati in collaborazione con ICAM Ciocopasticceria,  Istituto Tutela Grappa del TrentinoANAG – Assaggiatori Grappa ed AcquevitiVaniniArmonie di Sapori e Nicola Maramigi.
Per scoprire come creare deliziose praline ripiene, con Praline in Corso, Il Maître Chocolatier  Nicola Maramigi sarà anche al Bar La Playa di Molveno, venerdì e sabato alle ore 16.45 e all’Oratorio di Fai della Paganella, venerdì e sabato alle ore 18.15. unnamed (4)Durante lo show, spazio alla storia del cioccolato, a qualche piccolo segreto e ovviamente… all’assaggio! Le due località saranno raggiungibili anche grazie allo speciale Choco Music Bus, per un viaggio musicale e sensoriale con partenza alle ore 16 dalla Piazza Dolomiti di Andalo in direzione Molveno e alle ore 18 in direzione Fai della Paganella.
Tutti gli incontri sono gratuiti. Per informazioni e prenotazioni: +393283471062.
Non solo praline a Molveno, dove, in collaborazione con Molveno Holiday, un suggestivo Lago dei Sogni attende tutti gli amanti della montagna e del cioccolato con straordinarie installazionicoreografie e giochi di luce pronti a illuminare il Lago di Molveno dal tramonto e fino a tarda notte. Eurochocolate Christmas sarà in questo panorama da sogno anche durante l’Anteprima del 7 e 8 Dicembre con golosi assaggi di cioccolato offerti nelle vie del paese, presso l’illuminata pista di pattinaggio sul ghiaccio e insieme a Molvius gigante per la gioia dei più piccoli.
Tra le principali novità dell’edizione 2019, anche un originale Pala Cioccolato, la maxi tensostruttura allestita in collaborazione con Trentino Marketing in Piazzale Paganella ad Andalo, che accoglierà, dalle 10 alle 19, golosi di tutte le età: un’imperdibile piazza coperta dove passeggiare tra le curiosità e le divertenti proposte della linea Costruttori di Dolcezze, ma anche un luogo dove trovare idee innovative dedicate al cioccolato, dal GrattaCiok, l’originale grattugia cioccolato, alle Dolci Bugie del popolarissimo burattino di legno con A me non piace il Cioccolato! fino all’intera linea  ChocoBarbeque con gli imperdibili BIstecca, SPIgoloso ChocoBurger.
Pronto a deliziare anche i palati più esigenti, il Choco Rifugio firmato Paganella Rifugi che attende i golosi per un dolce ristoro a base di Torta Sacher, Bombardini al cioccolato e tante altre proposte trentine proposte in chiave cioccolatosa.
E ancora, in Piazzale Paganella ad Andalo, il Laboratorio dei Bottoni e la Choco Merceria:  un coloratissimo laboratorio in cui realizzare con le proprie mani tanti dolcissimi bottoni di cioccolato da portare a casa insieme allo stampo in silicone. Le attività sono realizzate in collaborazione con Icam CiocopasticceriaFBMCabrellon Pavoni. Imperdibile anche la grande merceria a tema cioccolato con protagonisti i nuovi prodotti della linea #attaccabottone  by Costruttori di Dolcezze.
unnamed (2)Chi, invece, non ha mai desiderato una squisita tavoletta di cioccolato artigianale incartata al momento con sopra stampato un nome o una foto del cuore? Grazie a Costruttori di Dolcezze e alle nuovissime linee personalizzabili  Nome Made e Photo Choc i desideri si trasformeranno in realtà, sempre in Piazzale Paganella ad Andalo, con la possibilità di creare dal vivo una fantastica idea regalo e divertirsi con i curiosi  set fotografici di Eurochocolate Christmas. L’attività sarà attiva già durante l’Anteprima presso gli Alberghi e i Rifugi aderenti.
All’insegna dell’intrattenimento, che ben coniuga la passione per la montagna con quella per l’irresistibile Cibo degli Dèi, tante saranno le attività Funny Chocolate che consentiranno ai visitatori di portare a casa un goloso omaggio, cimentandosi in giochi tradizionali rivisitati a tema cioccolato: dal Choco Flipperone, al Choco Memory passando per il Choco Bowling, fino alla maxi Boule di neve trasparente, simbolo della nuova edizione, in cui entrare per farsi immortalare tra montagne e cioccolato, all’insegna di un originale souvenir da condividere con #eurochocolatechristmas. E ancora, sarà possibile far girare La Ruota del Gianduia, per scoprire e degustare la tavoletta Caffarel più affine alla propria personalità! Immancabile inoltre la Maxi Choco Cornice all’interno della quale farsi fotografare per un originale ricordo.
Per tutti i gusti anche gli Special Event in programma tra Andalo e Fai della Paganella. In particolare, Piazzale Dolomiti accoglierà, giovedì 12 Dicembre alle ore 17.30, la tradizionale Festa di Santa Lucia durante la quale tutti i bambini potranno ritirare un goloso assaggio di cioccolato.
Venerdì alle ore 18 e domenica alle ore 15 spazio al gioco natalizio per eccellenza: la Choco Tombola con la possibilità di ritirare l’apposita cartella al Palco di Andalo Vacanze e seguire l’estrazione che vede in palio ambi, terne, quaterne e cinquine pronte a distribuire cioccolatosi omaggi. Sabato 14 alle ore 16.30 sarà la volta dell’esibizione del Coro RigoDritto, il coro polifonico giovanile con una speciale vocazione per la musica pop. Partirà infine sabato 14, alle ore 10, dai Giardini di Piazza Italia Unita, l’imperdibile Choco Orme, la passeggiata firmata Consorzio Fai Vacanze: un percorso panoramico in compagnia delle guide del territorio per scoprire i paesaggi delle Dolomiti Paganella. Per informazioni e iscrizioni: T. 0461583130.
Pronti a conquistare tutti gli appassionati di sci anche gli appuntamenti quotidiani con gli imperdibili Choco Pass e Cioccolato in Pista, appositamente pensati per abbinare al piacere di una discesa tutta la dolcezza del miglior cioccolato. In particolare, con partenza dalle cabinovie di Andalo e dalla seggiovia Fai della Paganella, da giovedì a domenica, chi acquisterà uno skipass Paganella da due o più giorni, riceverà un omaggio cioccolatoso per sciare con ritmo. Cioccolato in pista è invece il dolce break firmato Lindt che, da giovedì a domenica, tra le ore 12 e le ore 15, vedrà coinvolto lo staff di Eurochocolate Christmas pronto a omaggiare gli sciatori con golosi  Lindor, ottimi per ricaricare le energie tra una discesa e l’altra. Questi i punti strategici della  Paganella Ski Area: il Rifugio La Roda, il Rifugio Dosson, lo Chalet Forst, il Rifugio La Montanara, la Seggiovia Santel e il Rifugio Meriz.
All’insegna del massimo coinvolgimento territoriale, Eurochocolate Christmas coprirà di cioccolato l’intero comprensorio della Paganella. Torna infatti l’iniziativa Circuiti diffusi che ha saputo coinvolgere numerose strutture tra hotel, rifugi, centri benessere e ristoranti convenzionati.
unnamed (3)In particolare, l’iniziativa Dolce soggiorno che ha raccolto l’adesione di varie strutture ricettive locali: una golosa opportunità per gli hotel e i loro ospiti che potranno scegliere tra un Soggiorno Latte e un Soggiorno Fondente. Dai gift di benvenuto al cioccolato all’immancabile Choco Colazione, qui l’elenco completo dei protagonisti e delle rispettive proposte:    www.eurochocolate.com/christmas2019/dolce-soggiorno.
Imperdibile anche il circuito dei Rifugium Peccatorum che, all’insegna di golosi appuntamenti gastronomici a tema cioccolato, vede protagonisti i rifugi La Roda e La Montanara. Protagonisti anche i ristoranti nei quali cacao e cioccolato prenderanno forma e gusto attraverso molteplici abbinamenti. Le tipicità del territorio sposeranno così la dolcezza per comporre gustosissimi Menu tutto cacao, proposti in esclusiva nei giorni della manifestazione. Per informazioni e prenotazioni: www.eurochocolate.com/christmas2019/menu-tutto-cacao.
A completare la golosa offerta dei Circuiti diffusi, i centri benessere del Comprensorio che, per l’occasione, proporranno trattamenti di benessere a base di cioccolato, per abbinare al gusto l’impareggiabile piacere di un dolce trattamento di bellezza. Qui le loro imperdibili proposte:  www.eurochocolate.com/christmas2019/chocofarm.
Eurochocolate Christmas sarà anche didattica e culturaChoco School è infatti il nome degli incontri firmati ICAM Chocopasticceria riservati alle scuole. In particolare  A lezione di Cioccolato è la choco-lezione dedicata agli alunni delle scuole primarie per imparare ad assaporare l’irresistibile Cibo degli Dèi e scoprire tutti i segreti del buon cioccolato. Chocorelli è invece il laboratorio dedicato ai bambini della scuola dell’infanzia  per scoprire tutta la storia del cibo più goloso e divertirsi a colorare con il cacao.
All’insegna dell’approfondimento e della cultura anche gli appuntamenti mattutini di  Cioccolata con l’Autore, in programma presso l’accogliente e originale Biblioigloo in Località Prati di Gaggia e riservati, giovedì e venerdì, alle scuole primarie e secondarie di primo grado e aperti alle famiglie nel weekend. Si inizia giovedì 12 in compagnia di  Marta Palazzesi con il suo Nebbia per proseguire venerdì 13 con Olivia Corio  che racconterà la storia di Rebecca dei Ragni. Ingresso libero, invece, sabato 14 e domenica 15 quando, alle ore 11, Flavia Moretti ed Elisa Castiglioni  intratterranno grandi e piccini rispettivamente con Servizio cacche per posta e In punta di piedi sull’orizzonte. Gli incontri sono realizzati in collaborazione con Biblioteche della Paganella e la casa editrice Il Castoro.
Come in ogni evento firmato Eurochocolate, il cioccolato potrà essere degustato ma anche acquistato. Piazza Dolomiti ad Andalo sarà infatti la sede dell’atteso Chocolate Show, il grande emporio del cioccolato con una ricca selezione di aziende nazionali produttrici di cioccolato.
unnamed (1)Distretti del Cioccolato ItalianoCostruttori di Dolcezze ed Equochocolate saranno le aree tematiche pronte a soddisfare gusti ed esigenze di tutti i golosi.
In coerenza con il suo claim “Le buone azioni per la crescita del nostro territorio“, non poteva mancare fra gli sponsor della manifestazione La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, Istituto di riferimento locale, vicino al territorio, sia attraverso i servizi finanziari che con il sostegno alle iniziative che ne favoriscono la conoscenza supportando la vocazione turistica dell’Altopiano. Partner della manifestazione anche FlixBus che metterà a disposizione dei buoni sconto sull’acquisto del biglietto per chi prenoterà il proprio viaggio per raggiungere Eurochocolate Christmas.
Il programma completo dell’evento è consultabile su  www.eurochocolatechristmas.com.
Eurochocolate Christmas vi aspetta nel Comprensorio Dolomiti Paganella per una imperdibile full immersion tra neve e cioccolato!

Vacanze off-line per riconnettersi con se stessi… proposte per un benessere senza cellulare in provincia di Trento

Riceviamo e pubblichiamo
Disconnettersi da smartphone e device per entrare in sintonia con il proprio Io interiore è possibile – e molto piacevole – in strutture che promuovono le vacanze Digital Detox. Nove possibilità che andremo ad analizzare da oggi ai prossimi giorni. Oggi le seconde proposte entrambe in provincia di Trento: al Solea Boutique & Spa Hotel a Fai della Paganella e al Lido Palace di Riva del Garda.

collageImpossibile uscire di casa senza smartphone. Ormai, perfino in vacanza (purtroppo) anche se davanti ai nostri occhi si staglia un panorama da togliere il fiato, si trascorre molto tempo connessi ai social e alla rete, non riuscendo a frenare la voglia di scorrere le dita sul telefonino per leggere le email, guardare cosa succede su Facebook o rispondere ai Whatsapp. Siamo costantemente on-line ma sono sempre più numerose le ricerche scientifiche che avvisano sui danni da eccessiva connessione, come l’influenza negativa sull’attenzione, sulle capacità intellettive o sui problemi agli occhi, al collo e alla schiena. Disintossicarsi dalla tecnologia è possibile – anche solo per qualche giorno – con una vacanza digital Detox.

Digital Detox anche per la pelle
Recenti studi hanno dimostrato che l’invecchiamento cutaneo non è dato solo da un fattore genetico, ma anche dallo stress, dall’inquinamento e dalla luce blu di PC, smartphone e tablet. Il Solea Boutique & Spa Hotel a Fai della Paganella (TN) è corso ai ripari con il trattamento Harmony Flower. Con le sue specifiche manualità, è un rituale unico che distende i tratti del viso donando luminosità e uniformità all’incarnato. Gli Solea-Boutique-Spa-Hotel-15innovativi attivi purissimi di neurocosmesi sono contenuti in esclusivi fialoidi, ciascuno dei quali con una funzione specifica, dall’esfoliazione alla fase urto, per concludere con le due maschere applicate simultaneamente su diverse aree del viso.  È indicato per chi è sottoposto a stress ambientali e lavorativo/tecnologici, e per chi fa uso intensivo di dispositivi come smartphone, tablet e PC. Minimizza le rughe, protegge e purifica la cute, uniforma la carnagione, dona immediata luminosità, aumenta l’elasticità cutanea, stimolando la produzione di collagene ed elastina. È composto da una sinergia di estratti vegetali, come Theobroma cacao bianco del Perù (che contrasta gli effetti ossidanti legati alla “luce blu”), acqua marina energizzata (contenente una molecola che implementa l’elasticità cutanea), Laminaria Hyperborea (una microalga) e peonia bianca (che dona un effetto illuminante ed uniformante della carnagione). 60 minuti, 100 euro. Con tecnologia: 75 minuti, 131 euro. Per info: Tel. 0461581065, www.hotelsolea.com

Senza cellulare nella lussuosa SPA sul Lago di Garda (TN)
Spegnere il telefono e lasciare che i sensi si rilassino e la mente si liberi. È la regola di benessere della CXI SPA, lussuosa area wellness di 1500mq del Lido Palace di Riva del Lido-Palace-Relax-in-piscina-Credit-Infraordinario-2Garda (TN), 5 stelle sul Lago di Garda. Nelle atmosfere distensive ed affascinanti del centro benessere si può abbandonare il proprio dispositivo tecnologico nella “Digital Detox Box”, per godere in totale spensieratezza dei massaggi e trattamenti personalizzati proposti. Ideale per un’esperienza digital detox deluxe, il rituale Andaman sea, una delle sette cerimonie della CXI SPA, che richiama i mari e le fragranze delle splendide isole dell’Oceano Indiano, in un vortice di oli di cocco, sesamo ed aromi, alla ricerca dell’armonia tra mente e corpo. Il massaggio dedica le sue attenzioni alla testa, mentre un ritmico tocco di erbe ayurvediche con sandalo e patchouli si estende su tutto il corpo, sciogliendo le tensioni e regalando un rilassante equilibrio. Il prezzo per 80 minuti è di 220 euro. Per info: Tel. 0464021899, www.lido-palace.it
(foto Infraordinario)

prima parte