Einar: a maggio due live per il debutto ufficiale

rubrica a cura di Fabrizio Capra

EinarA maggio EINAR salirà sul palco per quello che sarà a tutti gli effetti il suo debutto live: due concerti a Roma il 20 maggio al Largo Venue e a Milano il 22 maggio ai Magazzini Generali. Il tour è prodotto da Color Sound. Le prevendite sono aperte su www.ticketone.it .
Nel corso dei live, Einar interpreterà tra gli altri i brani dell’album Parole Nuove, (disponibile anche in streaming e digital download (https://SMI.lnk.to/ParoleNuoveAlbum) che prende il nome dalla canzone (scritta da Antonio Maiello, Enrico Palmosi e Nicola Marotta) con cui il giovane artista ha fatto il suo esordio tra i big della 69ª edizione del Festival di Sanremo.
Questa la tracklist di “Parole nuove”: Centomila volte; Bene; Parole nuove; La poesia di un imprevisto; Ma tu rimani; Un’altra volta te; Ancora un po’; Il momento perfetto; I’m sorry; Lo stesso di sempre; L’amore con parole nuove feat. Biondo

Locandina EinarEinar Ortiz, nato a Santiago De Cuba nel 1993, vive nella provincia di Brescia dall’età di 9 anni. Fino a poco più di un anno fa non si era mai esibito in pubblico e non aveva mai preso lezioni di canto. Da giovanissimo si appassiona alla musica e impara, da autodidatta, a suonare chitarra e pianoforte, in maniera non professionista. Dopo una breve parentesi a X Factor, a fine 2017 sbarca ad Amici, dove sin da subito si fa apprezzare per il suo inconfondibile timbro e le sue doti interpretative, fino ad arrivare al terzo posto del talent show. Il suo primo EP, intitolato semplicemente “Einar”, uscito lo scorso giugno e rimasto per settimane tra i dischi più venduti, contiene una serie di brani intensi ed emozionanti che hanno subito conquistato il pubblico, come “Salutalo da parte mia”, “Chi ama non dimentica”, e “Non c’è”, la prima canzone scritta da Einar.

Dopo l’EP uscito all’indomani di Amici, con “Centomila Volte”, scritta da Tony Maiello, Enrico Palmosi e Ivan Bentivoglio, Einar vince Sanremo Giovani avendo così la grande opportunità di entrare di diritto in gara tra i big di Sanremo 2019. Calca infatti il palco dell’Ariston con il brano “Parole nuove”, di Enrico Palmosi, Antonio Maiello e Nicola Marotta, che è contenuto nel suo primo vero album di inediti “Parole Nuove” (Sony Music Italy).

Patty Pravo: dal 1° marzo è “Red Tour”

rubrica a cura di Fabrizio Capra

Patty Pravo in concertoDopo la partecipazione al 69° Festival di Sanremo, il 1° marzo partirà dal Teatro Bobbio di Trieste il ”RED TOUR”,il tour nei teatri di Patty Pravo: un nuovo spettacolo in cui la grande artista italiana porterà sul palco il racconto della sua carriera artistica attraverso la musica e presenterà tutti i successi pop-rock accompagnata dalla sua band nelle principali città sulle note dei successi che hanno conquistato intere generazioni.
Queste le prossime date di “RED TOUR”(prodotto da Color Sound):
1 MARZO – TRIESTE – TEATRO BOBBIO
3 MARZO – ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA SALA SINOPOLI
11 MARZO – BERGAMO – TEATRO CREBERG
15 MARZO – GENOVA – TEATRO POLITEAMA
18 MARZO – MILANO – TEATRO DAL VERME
22 MARZO – TORINO – TEATRO NUOVO
29 MARZO – BOLOGNA – TEATRO DUSE
30 MARZO – BASSANO – PALABASSANO
6 APRILE – TRENTO – AUDITORIUM SANTA CHIARA
10 APRILE – BARI – TEATRO TEAM
13 APRILE – LEGNANO – TEATRO GALLERIA
4 MAGGIO – MESTRE – TEATRO CORSO
11 MAGGIO – NAPOLI – TEATRO ACACIA
22 GIUGNO – SANREMO – TEATRO ARISTON
Patty PRavoPatty Pravo presenterà anche i brani tratti dal nuovo disco, “Red”, uscito venerdì 8 febbraio su etichetta “Museo dei Sognatori” e distribuito da Believe: dieci canzoni inedite, tra cui “Un Po’ Come La Vita” (la canzone in gara al festival di Sanremo, scritta da Marco Rettani, Diego Calvetti, Briga, e Zibba e interpretata insieme allo stesso Briga), a cui hanno partecipato come autori Giuliano Sangiorgi con il pezzo “Dove eravamo rimasti”, Ivan Cattaneo con una struggente lirica da subito entrata nel cuore di Patty: “La carezza che mi manca”.Nella track-list dell’album anche il brano “Io so amare così”, un regalo lasciato personalmente in eredità a Nicoletta dall’amico di una vita: Franco Califano. Poi altri autori come il giovane talentuoso Giovanni Caccamo con “Pianeti”,Diego Calvetti (che si è occupato della produzione artistica del Disco), Marco Rettani (autore tra l’altro di Pausini, Noemi, Amoroso, Nomadi), Zibba, Antonio Maggio con “Padroni non ne ho”,Fulvio Marras. Un album magistralmente prodotto e interamente arrangiato dal Maestro e amico di Patty Pravo: Diego Calvetti, registrato nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018 prevalentemente presso gli studi del produttore a San Giminiano (Si). Nel disco trova posto anche un personale ed etereo omaggio dell’artista ad un brano che proprio quest’anno compie 50 anni (1969 / 2019); canzone che in tutti questi 50 anni non è mai uscita dalla scaletta dei concerti live di Patty Pravo: “Il Paradiso” di Battisti e Mogol.