Venerdì Rai: Elliot Erwitt e “Triple Threat – Tripla minaccia”

Riceviamo e pubblichiamo
Domani, venerdì 28 maggio, tra i programmi Rai segnaliamo il documentario dal titolo  “Elliott Erwitt, il silenzio ha un bel suono”. In prima visione per un venerdì d’azione  "Triple Threat - Tripla minaccia".                                                     

Elliott Erwitt, il silenzio ha un bel suono: il fotografo della semplicità
Il fotografo che, con i suoi scatti iconici dallo stile unico fatto di semplicità, immediatezza e anche molta ironia, ha raccontato i grandi eventi della storia e i piccoli accidenti della quotidianità: un personaggio al centro del documentario diretto da Adriana Lopez SanfeliuElliott Erwitt, il silenzio ha un bel suono”, in onda venerdì 28 maggio alle 19.30 su Rai5. Uomini politici, presidenti, papi, star del cinema, ma anche gente comune e animali domestici: nella sua lunga carriera Elliott Erwitt non ha fatto distinzioni, ed è sempre e solo stato attratto dalla forza delle immagini. Ma dietro la macchina fotografica, al di là del grande artista, c’è un uomo di cui sappiamo molto poco e che, grazie a questo documentario, possiamo conoscere più da vicino. Un uomo che ama il silenzio tanto quanto la compagnia, dotato di una grande ironia nei confronti di sé stesso e del mondo, una persona mite e discreta nonostante il successo raggiunto e ancora profondamente innamorata del suo lavoro.

Venerdì d’azione con “Triple Threat – Tripla minaccia”
Venerdì 28 maggio Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) trasmetterà alle 21.20, in prima visione, l’adrenalinico “Triple Threat – Tripla minaccia”, incredibile action movie che riunisce i maggiori campioni di arti marziali del grande schermo in un unico film. Tony Jaa, Scott Adkins, Iko Uwais e Tiger Chen sono i protagonisti di una storia mozzafiato che vede un team di mercenari professionisti assoldati per proteggere la figlia di un milionario da una squadra di spietati assassini. In cabina di regia lo specialista in cinema d’azione Jesse V. Johnson, per una spettacolare co-produzione tra Thailandia, Cina, Stati Uniti e Francia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: